Clicks1.6K
it.news
8

Sarah: "Non sono in alcun modo contro Francesco"

Il cardinale Robert Sarah rimpiange di essere messo "in cima alla lista degli oppositori a Papa Francesco", pur avendo detto che "chiunque sia contro il Papa è fuori dalla Chiesa."

Parlando a NCRegister (8 febbraio), il cardinale confessa che queste accuse "mi spezzano il cuore che mi rattristano profondamente".

Sarah è sicuro che Francesco non faccia attenzione a "insinuazioni così false", insistendo ancora di non essere "in alcun modo contro Papa Francesco".

Tuttavia, il cardinale è a disagio per lo "strano sinodo" che avviene in Germania ed è convinto che le organizzazioni della ricca Chiesa tedesca facciano pressioni su Francesco per abolire il celibato.

Per Sarah, questa sarebbe "una catastrofe", perché implicherebbe che la vita sacerdotale non è a tempo pieno, ma solo uno dei tanti impegni.

Sarah spiega che i nemici del celibato discutono basandosi su "errori storici" e "interpretazioni teologiche sbagliate".

I sacerdoti sposati dei primi secoli dovevano astenersi dalle relazioni sessuali, il celibato fu poi confermato dal Concilio di Elvira (305), dice Sarah.

Solo molto tempo dopo, l'oriente avrebbe abolito il celibato, "senza mai rinunciare al legame ontologico tra sacerdozio e astinenza.".

#newsJwhhlpefam

la verdad prevalece
Lo stesso cardinale Sarah ci fornisce la ragione perché per essere in unione con l'intero papato cattolico non puoi essere in unione con qualcuno che ha disobbedito a tutti i papi precedenti. Con la morte di un papa, il suo Magistero infallibile non scompare, quindi chiunque intenda in futuro contraddire le dichiarazioni ex-cattedra fatte dai papi e che appartengono al Magistero infallibile è un …More
Lo stesso cardinale Sarah ci fornisce la ragione perché per essere in unione con l'intero papato cattolico non puoi essere in unione con qualcuno che ha disobbedito a tutti i papi precedenti. Con la morte di un papa, il suo Magistero infallibile non scompare, quindi chiunque intenda in futuro contraddire le dichiarazioni ex-cattedra fatte dai papi e che appartengono al Magistero infallibile è un impostore. Ora anche Bergoglio dall'Argentina è in scisma contro papa Benedetto e continua ancora a contraddirlo, quindi solo coloro che hanno perso il senso della logica e della ragione possono dire che uno scismatico come Bergoglio che in Argentina ha fatto quello in cui si sentiva contro la dottrina cattolica può essere papa, poiché i suoi atti eretici e l'apostasia in Argentina mostrano che si ribellò contro tutti i papi della Chiesa cattolica. Bergoglio in Argentina era già un trasgressore della Legge Ecclesiastica e della Legge Divina, è un massone con la pretesa che usurpare il papato possa abolirli.
la verdad prevalece
Un vero Papa ha bisogno di essere in unione con i suoi predecessori e ciò non contraddice il magistero infallibile della Chiesa, tanto meno contraddice San Pietro o le Parole di Gesù Cristo, cioè non può contraddire il deposito della fede. Pertanto affrontiamo un impostore, non un papa.
Frà Alexis Bugnolo
Il Cardinnale non è un giovanotto. In che modo egli spiegherà queste parole davanti il Giudice Eterno?
la verdad prevalece
Da quando vive in Argentina, Bergoglio ha dichiarato guerra a tutti i papi della Chiesa cattolica, lo scismatico, apostata ed eretico è lo stesso Bergoglio. L'apostata Bergoglio non manca nemmeno ai papi dopo il Vaticano II. È così narcisista che crede che il cattolicesimo sia iniziato con lui, crede di essere un dio e uno pseudo messia e crede a se stesso con il potere di annullare i comandament…More
Da quando vive in Argentina, Bergoglio ha dichiarato guerra a tutti i papi della Chiesa cattolica, lo scismatico, apostata ed eretico è lo stesso Bergoglio. L'apostata Bergoglio non manca nemmeno ai papi dopo il Vaticano II. È così narcisista che crede che il cattolicesimo sia iniziato con lui, crede di essere un dio e uno pseudo messia e crede a se stesso con il potere di annullare i comandamenti di Dio e i comandi di Gesù Cristo.
DiscepoloGAU
Vi raccomando, continuate ad alimentare la confusione, "non mettendo giù il piede". Non sia mai che qualcuno di voi si salvi dal peccato di codardia. Tsk..

Figurati quanto sono preoccupati sti qua delle anime...
mjj75
Dovrebbe dichiarare bergoglio eretico!! Quello deve dire!!
Aracoeli
Lo abbiamo capito benissimo. Una scomunica che le precluderebbe l'elezione al soglio petrino in futuro, nessuno se la va a cercare. Ma Dio aveva altri progetti.
Giuseppe Di Tullio
Fa male a non esserlo,dal momento che Bergoglio ha dimostrato ampiamente di essere un nemico di Cristo!!