Irapuato
151.2K
01:28
Indagato Parroco che celebra la messa al mare a Crotone Messa celebrata in mare: la Procura apre un'inchiesta) | La Bussola TV La Procura della Repubblica di Crotone ha aperto un fascicolo avviando …More
Indagato Parroco che celebra la messa al mare a Crotone
Messa celebrata in mare: la Procura apre un'inchiesta) | La Bussola TV
La Procura della Repubblica di Crotone ha aperto un fascicolo avviando indagini per «offesa a una confessione religiosa» in relazione «all’episodio di una presunta celebrazione religiosa svolta nel mare antistante la spiaggia cittadina e le cui immagini sono state diffuse dai mass-media. Gli accertamenti sono stati delegati alla Digos di Crotone».
L’episodio sul quale la Procura vuole fare chiarezza è la Messa celebrata domenica mattina in mare dal sacerdote milanese don Mattia Bernasconi per i ragazzi del suo gruppo al termine di un campo sulla legalità, usando un materassino come altare e con i partecipanti in costume da bagno, celebrante incluso.
La diocesi di Crotone-Santa Severina in una nota rilanciata integralmente dalla diocesi di Milano aveva ricordato «che la celebrazione eucaristica e, in generale, la celebrazione dei sacramenti possiede un suo linguaggio …More
Mons Lelio Baresi shares this
1651
Video della Santa Messa in mare
_Rosetta
La sua (del don in questione) lettera di scuse mette in evidenza (non ce n'era bisogno) che non ha capito la gravità di quanto ha fatto, o, per dirla più chiara, non ha la più pallida idea di cosa sia la Santa Messa. Sono certa che i suoi superiori, fatti dello stesso impasto, non interverranno.
Veritasanteomnia
Da non credere: la legge dello Stato interviene prima della Chiesa! Roba da pazzi. Bergoglio è troppo misericordioso per attaccare e correggere quei Sacerdoti traditori che offendono il Signore. E' così che Bergoglio "Custodisce la Tradizione"?
lamprotes
Bergoglio ha solo l'interesse di custodire se stesso. Non ha la minima concezione di cosa significhi tradizione e non gliene può minimamente interessare. I cattolici lo mantengono ma egli non li rappresenta minimamente!
Veritasanteomnia
Carissimo @Giorgio Tonini io non posso che essere felice del pentimento del Sacerdote che, se sincero, sicuramente vorrà emendarsi. Tuttavia, nel silenzio delle autorità ecclesiastiche, in questo caso gravissimo, vedo qualcosa di realmente satanico: qui tacciono ma, allo stesso tempo e con troppo zelo, si accaniscono contro la Santa Messa Tridentina e le altre Sante pratiche che portano gloria a …More
Carissimo @Giorgio Tonini io non posso che essere felice del pentimento del Sacerdote che, se sincero, sicuramente vorrà emendarsi. Tuttavia, nel silenzio delle autorità ecclesiastiche, in questo caso gravissimo, vedo qualcosa di realmente satanico: qui tacciono ma, allo stesso tempo e con troppo zelo, si accaniscono contro la Santa Messa Tridentina e le altre Sante pratiche che portano gloria a Dio. Un esempio per tutti è il trattamento che è stato riservato dalla CEI al Santissimo Sacramento: non si vede ancora, nel ritorno alla ricezione dell'Eucarestia in modo degno, lo stesso impegno profuso negli editti pandemici.
Io credo di comprenderla: nell'impeto dell'Amore per la Chiesa lei vorrebbe che tutto fosse tinto di bontà. Ci sono casi però in cui lo zelo per la Sua casa ci deve divorare, diversamente si corre il gravissimo rischio di scadere in uno sterile buonismo.
Santa giornata a tutti
Giosuè
Messa in Mare. Basta! Con questo atto si è passato ogni limite!
Si ponga subito termine alla pratica protestante della Santissima Eucaristia sulle mani. Tutti quelli che che tengono al sacro, dicano basta, perché in questo modo si allontanano le persone dalla S.Messa, le quali non comprendeono cosa celebrano, se Dio lo prendono in mano, specialmente se pure i sacerdoti fanno S.Messe che rendono …More
Messa in Mare. Basta! Con questo atto si è passato ogni limite!
Si ponga subito termine alla pratica protestante della Santissima Eucaristia sulle mani. Tutti quelli che che tengono al sacro, dicano basta, perché in questo modo si allontanano le persone dalla S.Messa, le quali non comprendeono cosa celebrano, se Dio lo prendono in mano, specialmente se pure i sacerdoti fanno S.Messe che rendono ancora meno culto al sacro. Lo affermino con forza soprattutto i vescovi, i cardinali.
I sacerdoti, i vescovi, i cardinali chiederanno perdono davanti al popolo di tutti gli abusi e sacrilegi che si commettono verso la Santità di Dio, presente nell'Eucaristia, in corpo, sangue, anima e divinità? (Catechismo della Chiesa Cattolica)

Con questa Coroncina alla Divina Misericordia chiediamo a Dio di intervenire a fermare anche la pratica dissacrante della S.ma Eucaristia sulle mani, che un cardinale preposto in Vaticano fece passare, nonostante i vescovi a maggioranza nel mondo erano all'epoca contrari. La Storia la conosco bene da fonti autorevoli.
Coroncina alla Divina Misericordia per due grandissimi MALI