warrengrubert
Basilare per rifondare la cultura cattolica è riconquistare la chiesa cattolica, espugnata dai novatori modernisti, che con il vat.II hanno svenduto e snaturato il cattolicesimo. Impresa, questa, pressoché umanamente impossibile, tanto siamo invischiati nell'errore. Ma a Dio nulla è impossibile, gli basta che l'uomo faccia con buona volontà il primo passo verso Lui.
Chi ha capito che il cavallo …More
Basilare per rifondare la cultura cattolica è riconquistare la chiesa cattolica, espugnata dai novatori modernisti, che con il vat.II hanno svenduto e snaturato il cattolicesimo. Impresa, questa, pressoché umanamente impossibile, tanto siamo invischiati nell'errore. Ma a Dio nulla è impossibile, gli basta che l'uomo faccia con buona volontà il primo passo verso Lui.
Chi ha capito che il cavallo di Troia per distruggere la Santa cittadella è stato il Vat.II, molli gli indugi e per quanto può inizi la reconquista, partendo dal frequentare (se può) la Santa messa di sempre, e ignorare il magistero traditore del bergoglio e del vat.II (perché si deve obbedire a Dio solo e non ai Suoi traditori).
Il clero va verso il baratro, i fedeli li devono costringere a tornare a Dio con la santa disobbedienza!
Il clero predica apertura al mondo, noi facciamogli capire che non vogliamo nessun compromesso con il mondo! Il clero predica il lassismo, noi facciamogli capire che ambiamo alla perfezione evangelica.
Il clero è affascinato dai "profeti" del laicismo, noi esaltiamo i santi padri della chiesa, i santi dottori della chiesa. Il clero esalta "bonino&pannella" facciamogli capire senza indugi che a noi fanno schifo!
Gettiamo al pattume Karl Rahner & il gesuitismo i turoldo, i bianchi, i kung, i boff ecc.

Dura e fiera contrapposizione e non usciamo dalla chiesa, riconquistiamola!