“Millenarista e pelagiana”. Un primo commento della FSSPX sulla prossima enciclica di Bergoglio

Il direttore della sala stampa della Santa Sede ha consegnato l’informazione sabato 5 settembre: Papa Francesco si recherà ad Assisi per pregare sulla tomba del Poverello il giorno prima della sua …
ПРАВОСЛАВЕ
Ripensavo a Carl Bildt, il Ministro svedese che ha twittato: «La religione ortodossa è nemica dei valori occidentali». Le seguenti note intendono dimostrare quanto ha ragione, il luterano... www.ariannaeditrice.it/articolo.php
Francesco I
ПРАВОСЛАВЕ
Eh si, ricordo....
ПРАВОСЛАВЕ
Vladimir Putin:
The New World Order Worships Satan

(IL NWO ADORA SATANA)

November 30, 2015
pravoslavie.ru/88285.html
Francesco I
Putin bacia una sacra icona
warrengrubert
Non è corretto identificare i "valori" dell'occidente massonico con il Cattolicesimo.
ПРАВОСЛАВЕ
È un fatto che spesso ha spalleggiato il programma giudeo-massonico, fino ad oggi
Francesco I
@ПРАВОСЛАВЕ
@N.S.dellaGuardia
@Marziale
I papi post conciliari , in particolare Montini e Bergoglio hanno chiesto scusa per presunte colpe (che colpe non erano) della Chiesa Cattolica vedi ad esempio:Cinquant'anni fa Paolo VI cedeva al ricatto massonico ed all'Islam. Così si indeboliva la Chiesa Una, Santa, Cattolica ed Apostolica
Sulla questione del "Filioque" non una parola!
In effetti …More
@ПРАВОСЛАВЕ
@N.S.dellaGuardia
@Marziale
I papi post conciliari , in particolare Montini e Bergoglio hanno chiesto scusa per presunte colpe (che colpe non erano) della Chiesa Cattolica vedi ad esempio:Cinquant'anni fa Paolo VI cedeva al ricatto massonico ed all'Islam. Così si indeboliva la Chiesa Una, Santa, Cattolica ed Apostolica
Sulla questione del "Filioque" non una parola!
In effetti il "Simbolo Apostolico" originario, ben più antico del "Credo" liturgico non lo contiene:

Credo (simbolo apostolico)
Credo in Deum Patrem omnipotentem,
Creatorem caeli et terrae; et in Iesum
Christum, Filium Eius unicum,
Dominum nostrum,
qui conceptus est de Spiritu Sancto, natus
ex Maria Virgine, passus sub Pontio Pilato,
crucifixus, mortuus, et sepultus; descendit
ad inferos,
tertia die resurrexit a mortuis;
ascendit ad caelos,
sedet ad dexteram Dei Patris omnipotentis;
inde venturus est iudicare vivos et mortuos.
Credo in Spiritum Sanctum, sanctam
Ecclesiam Catholicam, sanctorum
communionem,
remissionem peccatorum,
carnis resurrectionem, vitam aeternam.
Amen.

Vorrei qui ricordare che l'etimo di "Simbolo" viene dal greco "σύμβολον" súmbolon quello che unisce, per i cristiani il simbolo apostolico è appunto il Credo il suo contrario, però è "Διάβολος", diábolos , colui che divide, che separa, che crea conflitti.

E lo scisma d’Oriente che divise la Chiesa greca da quella latina (1054) ha origine proprio dalla disputa sull'espressione Filioque del Credo ossia “ Io credo allo Spirito Santo... che procede dal Padre e dal Figlio”(ex Patre Filioque) considerata eretica dal patriarca di Costantinopoli Fozio che invece manteneva l'originaria espressione del Credo di Nicea "per filium". In pratica mentre i cattolici consideravano lo Spirito Santo discendente sia dal Padre che dal Figlio per gli ortodossi la discesa dello spirito Santo avveniva dal padre e tramite il Figlio . Questa posizione di Fozio portò alla condanna da parte di Niccolò I e di conseguenza nell’867 ad uno scisma ,ricomposto nell’886 .Ma le premesse fattuali e dottrinali rimarranno , e porteranno definitivamente allo scisma del 1054. Infatti non basta la polemica sul filioque a far comprendere lo scisma :dai tempi di Fozio l’imperatore aveva preso il sopravvento sul patriarca di Costantinopoli , legiferando anche in materia di fede , arrogandosi a difensore della “sua” Chiesa da ogni movimento "eretico". Unità religiosa uguale unità politica dell’impero egli pensava. (Da qui la stretta collaborazione tra Chiesa e stato caratteristica anche ai giorni nostri dei paesi di tradizione ortodossa) . Riconoscere il primato della Chiesa di Roma avrebbe quindi significato per il patriarcato di Costantinopoli la perdita dell’appoggio imperiale.. A seguito della scomunica di papa Leone IX contro il patriarca Michele Cerulario, questi provò lo Scisma d’Oriente .Nasceva la Chiesa greco-ortodossa.

L’influenza determinante di Bisanzio agì sulla conversione dei popoli slavi al cristianesimo e sulla creazione della Chiesa russa ortodossa, che diventò soggetta al patriarca di Costantinopoli.
ПРАВОСЛАВЕ
Non entro in merito, ci sono fior d'istituti universitari di ricerca ed intere biblioteche sull'argomento. Quella sopra espressa è una delle tante opinioni opinabili. Aggiungo solo che il "filioque" fu condannato dal papa romano contemporaneo, ma entrò lo stesso perché faceva comodo ai barbari franchi che stavano fagocitando la chiesa occidentale col suo papato, contro l'orientale, che con la …More
Non entro in merito, ci sono fior d'istituti universitari di ricerca ed intere biblioteche sull'argomento. Quella sopra espressa è una delle tante opinioni opinabili. Aggiungo solo che il "filioque" fu condannato dal papa romano contemporaneo, ma entrò lo stesso perché faceva comodo ai barbari franchi che stavano fagocitando la chiesa occidentale col suo papato, contro l'orientale, che con la sua sola esistenza li accusava di usurpazione paganeggiante testimoniando l'antica tradizione, infatti fecero di tutto per sterminarla, fino al sacco di Costantinopoli della IV crociata e poi lasciando fare, se non aiutando, i turchi. Forse li iniziò l'alleanza segreta occidente anticristiano - islam. Vedere i riferimenti sul mio prf
ПРАВОСЛАВЕ
Intanto le agonizzanti organizzazioni ecclesiastiche occidentali si fanno battistrada dell'occidente neo-pagano anticristico nell'odiato est Europa Ortodosso, favorendo così nei fatti aborto, gender, pedo-satanismo, ecc..., che a parole dicono di combattere. Dalla Serbia alla, cosiddetta, "u-krajna", ora alla Bielorussia, sempre sognando la sottomissione della Santa Russia Ortodossa, perseguita …More
Intanto le agonizzanti organizzazioni ecclesiastiche occidentali si fanno battistrada dell'occidente neo-pagano anticristico nell'odiato est Europa Ortodosso, favorendo così nei fatti aborto, gender, pedo-satanismo, ecc..., che a parole dicono di combattere. Dalla Serbia alla, cosiddetta, "u-krajna", ora alla Bielorussia, sempre sognando la sottomissione della Santa Russia Ortodossa, perseguita da secoli e mai ottenuta (teutonici, svedesi, polacco-lituani, Napoleone, Hitler, bolscevichi, ecc...) a prezzo di sangue e stragi. La verità è sempre più evidente: alleanza occidentale ecclesiastico-pagana da secoli, prima mimetizzata religiosamente, ora sempre più esplicitamente antireligiosa. Contro l'unico vero antico Cristianesimo dei primi sette Concili, unici veramente "ecumenici". Da Carlo Magno a Kalergi, via Dictatus Papae e Lutero. Merkel e Bergoglio premi Kalergi...
N.S.dellaGuardia
Se si fosse fatta la consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria, come da lei richiesto esplicitamente a Fatima poco prima della nefasta rivoluzione d'ottobre, non saremmo arrivati a questi punti, e la guerra del comunismo alla Chiesa di Cristo sarebbe finita ancor prima di iniziare.
Ma Dio non ci abbandona, e quando la guerra sarà al suo apice ci chiederà di essere un solo corpo ed …More
Se si fosse fatta la consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria, come da lei richiesto esplicitamente a Fatima poco prima della nefasta rivoluzione d'ottobre, non saremmo arrivati a questi punti, e la guerra del comunismo alla Chiesa di Cristo sarebbe finita ancor prima di iniziare.
Ma Dio non ci abbandona, e quando la guerra sarà al suo apice ci chiederà di essere un solo corpo ed un solo spirito, nell'unica vera comunione possibile, cioè nel Corpo e Sangue di Cristo Eucaristia, e sotto la protezione del Sacro Manto di Maria Santissima.
ПРАВОСЛАВЕ
La Santa Russia "consacrata" da eretici scismatici? In base a strane apparizioni da discernere? Da Dio o da Satana? La Dottrina dei primi sette Concili è chiara. Dai latini la "madonna" ha preso il posto dello Spirito Santo nella perversione della Dottrina Trinitaria col "filioque", poi perversione ecclesiologica e giù via via ereticando... La Santa Madre di Dio e Sempre Vergine Maria è ben …More
La Santa Russia "consacrata" da eretici scismatici? In base a strane apparizioni da discernere? Da Dio o da Satana? La Dottrina dei primi sette Concili è chiara. Dai latini la "madonna" ha preso il posto dello Spirito Santo nella perversione della Dottrina Trinitaria col "filioque", poi perversione ecclesiologica e giù via via ereticando... La Santa Madre di Dio e Sempre Vergine Maria è ben altro! E parla poco...
ПРАВОСЛАВЕ
Ha mai letto un Concilio dei primi sette o qualche Padre della Chiesa indivisa sulla Santissima Trinità? Capirebbe di essere in piena eresia. Ma dai latini l'antica dottrina è stata fatta sparire, per loro la chiesa comincia con Trento. Bergoglio non è una deviazione, bensì una logica conseguenza.
Marziale
Per voi Ortodossi noi Cattolici siamo tutti eretici
ПРАВОСЛАВЕ
Non tutti e poi per la logica, basta confrontare coi primi sette Concili ecumenici e vedere. È pura logica. Non per nulla l'antica dottrina è stata fatta sparire, più facile, no? Metodo poi perfezionato da Lutero. Reinventare tutto da capo, secondo gl'interessi, riscrivere la storia, continua fino ad oggi. Ma pare non funzioni...
ПРАВОСЛАВЕ
Vedo, vedo... Saluti. Chi si loda s'imbroda...
N.S.dellaGuardia
Mi sembra che mettere in dubbio Fatima sia eccessivo.
Dire "la Madonna parla poco" equivale alla ben nota "Madonna postina", benché apparentemente ne tragga giudizio opposto.
Fatima ha predetto due guerre ed il peggior olocausto della storia dell'umanità, il comunismo, olocausto fisico ma soprattutto spirituale.
Va bene rifarsi ai primi sette concilii, purché nel xxi secolo non siano mera fonte …More
Mi sembra che mettere in dubbio Fatima sia eccessivo.
Dire "la Madonna parla poco" equivale alla ben nota "Madonna postina", benché apparentemente ne tragga giudizio opposto.
Fatima ha predetto due guerre ed il peggior olocausto della storia dell'umanità, il comunismo, olocausto fisico ma soprattutto spirituale.
Va bene rifarsi ai primi sette concilii, purché nel xxi secolo non siano mera fonte di giudizio e superbia.
Ad Maiorem Dei Gloriam.
ПРАВОСЛАВЕ
Questa l'opinione del celebre storico ortodosso anglo-russo padre Andrew Phillips su Fatima:

"La storia russa fu interrotta nel marzo del 1917 da un'ideologia omicida, antiumana, antistorica e occidentale, ispirata al nemico del genere umano, Satana. Questa interruzione della storia russa da parte di una filosofia aliena ha a sua volta interrotto la storia del mondo. Da allora, non è stato in …More
Questa l'opinione del celebre storico ortodosso anglo-russo padre Andrew Phillips su Fatima:

"La storia russa fu interrotta nel marzo del 1917 da un'ideologia omicida, antiumana, antistorica e occidentale, ispirata al nemico del genere umano, Satana. Questa interruzione della storia russa da parte di una filosofia aliena ha a sua volta interrotto la storia del mondo. Da allora, non è stato in grado di continuare il suo corso naturale e progressivo, come voluto dal Creatore. Pertanto, si è costantemente spostato sempre più lontano dalla civiltà cristiana del Vangelo ortodosso con il passare dei decenni.
Questa apostasia fu chiarita solo poche settimane dopo il marzo 1917, a maggio, a Fatima in Portogallo, mentre un'Europa occidentale cannibale, immersa nel sangue sacrificale dei suoi giovani, ricevette un messaggio celeste attraverso i più umili e innocenti bambini contadini che si trovavano. Questo messaggio diceva che se l'Europa occidentale non si fosse pentita delle atroci sofferenze che aveva inflitto attraverso i suoi agenti alla civiltà cristiana in Russia, quelle sofferenze sarebbero rimbalzate su di essa.
Non avendo ascoltato queste parole celesti, l'Europa occidentale si è debitamente punita. Questo è il significato mistico della storia. Nulla accade per caso, tutti sono liberi di scegliere di creare felicità o infelicità attraverso le conseguenze delle loro azioni. In Russia sia gli apostati di sinistra, gli atei e gli imitatori del secolarismo occidentale, sia gli apostati di destra, i farisei e gli imitatori dello sciovinismo occidentale, tutti nemici del cristianesimo, scelsero la trappola materialista di Satana e caddero.
Il nostro compito di Guardie Bianche, che sono rimasti fedeli all'Ortodossia multinazionale autentica, allo Zar Martire e a tutti i suoi fedeli e ancora molto calunniati seguaci, e alla vita di tutti i popoli ortodossi del mondo, è il ripristino di ciò che è stato perso nel 1917. Questo compito è di invertire la catastrofe scelta quattro generazioni fa. E il percorso verso questo si snoda attraverso Helsingfors nel 1920. Questo è il nostro mistico appuntamento con il destino. Chi ha orecchi da ascoltare, lo ascolti" ...

www.events.orthodoxengland.org.uk/…task-in-helsingfors-1920-2020/
ПРАВОСЛАВЕ
In Russia sono usciti alcuni testi di studio molto dettagliato ortodossi su Fatima, uno famoso:

Ierodiacono Makarios (Petanov)

La verità su Fatima: la Chiesa ortodossa sul "miracolo" cattolico

In russo disponibile in linea:

www.litmir.me/br/
warrengrubert
@ПРАВОСЛАВЕ alias @kadylo
Mi sembra che ti contraddici, prima squalifiche le apparizioni di nostra Signora di Fatima, parli di "strane apparizioni" poi citi padre Andrew Phillips che parla di "messaggi celesti"...
Boh!
Più che ortodosso potresti chiamarti protestante, perché in effetti hai il loro stesso linguaggio.
ПРАВОСЛАВЕ
Il piano personale non m’interessa e neanche rispondo. Non esiste una posizione unica, tantomeno ufficiale, ortodossa su Fatima. Nella dottrina ortodossa si lascia grande libertà. Thomas Merton diceva che se un monastero ortodosso può somigliare a un villaggio caotico, quello cattolico a un carcere… Ho presentato due posizioni diverse, padre Andrew Phillips, ex adolescente anglicano, storico …More
Il piano personale non m’interessa e neanche rispondo. Non esiste una posizione unica, tantomeno ufficiale, ortodossa su Fatima. Nella dottrina ortodossa si lascia grande libertà. Thomas Merton diceva che se un monastero ortodosso può somigliare a un villaggio caotico, quello cattolico a un carcere… Ho presentato due posizioni diverse, padre Andrew Phillips, ex adolescente anglicano, storico ferrato, durissimo con l'occidente, che non riconosce neanche validità ai sacramenti cattolici, sostiene che Fatima sia stata manipolata dal Vaticano, che nasconderebbe molto, cosa ormai certa per il quarto mistero. Lo ierodiacono Makarios semplicemente esamina il fatto secondo i criteri del discernimento degli spiriti dei Padri della chiesa e maestri spirituali, tra i quali il sommo Ignatij Brianchaninov, qui sconosciuto, traendone delle conclusioni. Una cosa è certa, che occidente e oriente sono estraniati a vicenda e si ignorano, c'è un’enorme ignoranza in merito, che per l'occidente significa ignoranza della chiesa antica. Un mio compianto vecchio maestro diceva, “gli ortodossi credono di essere i migliori, i cattolici gli unici”. L’occidente poi da sempre cerca di sottomettere e colonizzare l’oriente con ogni mezzo, guerre, stragi, fino ad oggi, rischiando oggi la guerra atomica, prevista da molti veggenti, che finalmente ci darà pace… eterna!
N.S.dellaGuardia
La ringrazio del link ma purtroppo non conosco il russo, anche se amerei molto impararlo. Un giorno mi deciderò, probabilmente all'ennesima visione dell' "Andrei Rublev" o de "Lo specchio" sottotitolati a volte approssimativamente.
Non dubito che gli ortodossi abbiano molto da apportare, mi limito solo ancora a mettere in guardia da un certo diffuso negazionismo per quanto riguarda i "miracoli" (…More
La ringrazio del link ma purtroppo non conosco il russo, anche se amerei molto impararlo. Un giorno mi deciderò, probabilmente all'ennesima visione dell' "Andrei Rublev" o de "Lo specchio" sottotitolati a volte approssimativamente.
Non dubito che gli ortodossi abbiano molto da apportare, mi limito solo ancora a mettere in guardia da un certo diffuso negazionismo per quanto riguarda i "miracoli" (esistono quelli cattolici e quelli ortodossi? E se sì quale sarebbe la differenza?...): all'epoca neppure i massoni dichiarati che assisterono al "miracolo del sole" ebbero il coraggio di rinnegare la soprannaturalità dell'inspiegabile fenomeno.
ПРАВОСЛАВЕ
Mi scuso, ma non so rispondere con sicurezza alla sua domanda, so che nella sensibilità del popolo ortodosso c'è la tendenza a vedere facilmente miracoli sempre, dappertutto, senza troppe fisime razionaliste, magari anche fin troppo. Però c'è anche il principio antico di chiedersi, davanti a un fenomeno straordinario, da che spirito viene, se da Dio o da Satana. Straordinario non fa automaticamen…More
Mi scuso, ma non so rispondere con sicurezza alla sua domanda, so che nella sensibilità del popolo ortodosso c'è la tendenza a vedere facilmente miracoli sempre, dappertutto, senza troppe fisime razionaliste, magari anche fin troppo. Però c'è anche il principio antico di chiedersi, davanti a un fenomeno straordinario, da che spirito viene, se da Dio o da Satana. Straordinario non fa automaticamente miracolo di Dio, può essere inganno diabolico. A Sant'Antonio il Grande Satana appariva in sembianze di Cristo, ma lo smascherava sempre. Se è a Genova a San Remo ha una bellissima chiesa, solo tre così in Italia, con Firenze e Bari, con un vero parroco russo, ma credo dell’emigrazione, padre Dionisij Baikov www.chiesarussasanremo.it. Io ho tradotto tutto il testo dello ierodiacono Makarios in italiano col traduttore google e si capisce abbastanza bene.
warrengrubert
@ПРАВОСЛАВЕ
Nulla di personale,
Di Brianchaninov ho letto "preghiera e lotta spirituale" della gribaudi che ho trovato bello, a parte appunto, la sua posizione su Santa Maria.
Diceva bene il tuo "maestro" :
gli ortodossi credono di essere i migliori, i cattolici gli unici.

Nei tuoi interventi sembra che ci sbatti in faccia la tua convinzione di essere migliore...
Come ti ho già scritto non …More
@ПРАВОСЛАВЕ
Nulla di personale,
Di Brianchaninov ho letto "preghiera e lotta spirituale" della gribaudi che ho trovato bello, a parte appunto, la sua posizione su Santa Maria.
Diceva bene il tuo "maestro" :
gli ortodossi credono di essere i migliori, i cattolici gli unici.

Nei tuoi interventi sembra che ci sbatti in faccia la tua convinzione di essere migliore...
Come ti ho già scritto non è tempo di far la guerra tra fratelli.
Spero che ormai hai capito pure tu che il Nemico che sta sconquassando la chiesa cattolica è lo stesso che ha minato la tua.
ПРАВОСЛАВЕ
Ripeto, non m'interessano discorsi personali, come migliore o peggiore. A me preme solo far conoscere questa dimensione fondamentale, lo disse Giovanni Paolo ll in almeno due lettere e mille discorsi, sconosciuta e ignorata nell’occidente, sempre più pagano, e non a caso, ma volutamente. Mentre intanto continua la sua scia di stragi e sangue in oriente, Siria, con guerra e sanzioni che uccidono …More
Ripeto, non m'interessano discorsi personali, come migliore o peggiore. A me preme solo far conoscere questa dimensione fondamentale, lo disse Giovanni Paolo ll in almeno due lettere e mille discorsi, sconosciuta e ignorata nell’occidente, sempre più pagano, e non a caso, ma volutamente. Mentre intanto continua la sua scia di stragi e sangue in oriente, Siria, con guerra e sanzioni che uccidono bambini e poveri, Yemen, Libia, Donbass, presto Libano, Bielorussia e Venezuela? Tutto questo sangue ricadrà sulla sua testa. O c'è ancora qualche anima bella che non sa, o fa finta di non sapere, chi c'è dietro ISIS, 11/9 e dintorni? Chiaro chi poi sia il regista, l'omicida fin da principio...
N.S.dellaGuardia
Si ma anche se Satana può fare tutti gli inganni possibili, il miracolo del sole neanche se lo sogna...
ПРАВОСЛАВЕ
Purtroppo non esiste prodigio che da se stesso dia la certezza di venire da Dio, va fatto sempre un attento discernimento degli spiriti. Da chi viene?
Francesco I
Voce della Russia: emittente radiofonica italofona che trasmetteva dalle frequenze in onde medie 558Mz da Monte Ceneri (Ch) che fu poi soppiantata da "Sputnik" su internet:
studer
La questione del filioque non può essere risolta citando questo o quel simposio di responabili ecclesiastici ma deve essere affrontata approfondendo la dimensione del pensiero teologico in essa implicito e quindi discuterne in maniera sistematica. Non si può trattare la questione del filioque saltando il confronto con il pensiero trinitario di Sant Agostino da cui trae le radici. In sostanza il …More
La questione del filioque non può essere risolta citando questo o quel simposio di responabili ecclesiastici ma deve essere affrontata approfondendo la dimensione del pensiero teologico in essa implicito e quindi discuterne in maniera sistematica. Non si può trattare la questione del filioque saltando il confronto con il pensiero trinitario di Sant Agostino da cui trae le radici. In sostanza il filioque indica la chenosi totale fino al punto da trasferire al figlio anche un momento di archaicità divina e quindi nell'amore fra Padre e Figlio sussiste una condivisione senza limiti alla vita divina. Si tratta di riflessioni teologiche che sempre sono sottoposte ad aspetti profondi di verità ma al contempo di problematicità. La problematicià di questa teoresi ovviamente stà nel determinare il primato archaico del Padre. Il figlio in quanto Logos potrebbe erroneamente essere considerato autosufficente e portare a derive razionaliste radicali e magari anche Hegeliane. Queste derive però non ne sono una conseguenza logica ma solo una potenziale problematicità di una riflessione di per se validissima. Tantopiù che la negazione del filioque ha il pericolo di far percepire la sussistenza dello Spirito Santo che soltanto procede attavarso il Figlio ma non ne procede come una realtà alquanto algida rispetto al figlio ossia lo spirito Santo non è sussisstente come frutto dell'espressione della dedizione amorosa totale del figlio verso il padre, ma l'amore del Figlio verso il padre sembra privato d'importanza divino-archaica. Questo aspetto alquanto algido della spiritualità ortodossa lo si riscontra soltanto a confronto con la mistica cattolica specialmente quella spagnola, dove arde in tutto il sentore del divino come un fuoco d'amore che determina tutto. Qusta algidità ortodossa poi si ritrova anche nella durezza dei modi di comporamento delle genti ortodosse ripetto a quelle tradizionalmente cattoliche specialmente latine. Ovviamente presso i popoli barbari dell'europa settentrionale lo spirito d'amore cattolico ha attecchito molto meno e quindi vi ha potuto prendere piede la diabolica dottrina della giustificazione di Lutero che ora sta devastando anche all'interno della corrotta gerarchia romana. È quindi buono e giusto ammettere da ambo le parti, che dobbiao sforzarci moltissimo nell'approfodimento teologico, ma nella profondità sistematica della teoresi, non nella superfialità del positivismo di riferimenti a concili e brani biblici estratti a piacimento. Soltanto lo sforzo della teoresi che illumina criteri divini nella nostra mente contemplante ed adorante il Signore possiamo avanzare nella vera sapienza.