Marzgiam
141.3K

Voglio che le anime possano bere alla Fonte vitale della mia parola

"Quando la Chiesa - e per tale alludo ora alla riunione degli alti dignitari di Essa - agì secondo i dettami della mia Legge e del mio Vangelo, la Chiesa conobbe tempi fulgidi di fulgore. Ma guai quando, anteponendo gli interessi della Terra a quelli del Cielo, inquinò Se stessa con passioni umane! Tre volte guai quando adorò la Bestia di cui parla Giovanni, ossia la Potenza politica, e se ne fece asservire..." (Maria Valtorta - Qd 12 dicembre 1943)
valtortamaria.com
Marziale
Da notare che Gesù Cristo sta parlando al passato:" agì...conobbe...inquinò...adorò..se ne fece asservire."
In realtà è l'eterno presente di Dio.
Suari
in effetti Bergoglio ha tutti i ricoscienti di questo mondo, la Valtorta solo di molte sagge persone e insigni studiosi...a ciascuno la scelta
Marzgiam
Lei da come parla dimostra di non sapere nulla della Valtorta.
Sergio Russo
Per quanto riguarda coloro che qui hanno paragonato delle sante rivelazioni - come appunto sono quelle della Valtorta - io personalmente, senza inutili giri di parole, li paragono a "zotici" spirituali, i quali, come dice san Paolo, disprezzano lo Spirito Santo, e non sono capaci di discernere il buon grano dall'inutile paglia... Per quanto riguarda invece quel lungo elenco, più sopra riportato, …More
Per quanto riguarda coloro che qui hanno paragonato delle sante rivelazioni - come appunto sono quelle della Valtorta - io personalmente, senza inutili giri di parole, li paragono a "zotici" spirituali, i quali, come dice san Paolo, disprezzano lo Spirito Santo, e non sono capaci di discernere il buon grano dall'inutile paglia... Per quanto riguarda invece quel lungo elenco, più sopra riportato, non riesco a capire con quale criterio di discernimento sia stato stilato, poiché al suo interno contiene, assieme a mistici secondo il Cuore di Dio, enumera, oltre a falsi veggenti, anche alcuni personaggi che veggenti proprio non lo sono. E quindi l'unico criterio spirituale da applicare, come sempre e come Dottrina vuole, è quello fornitoci dal Signore stesso: dai loro frutti li riconoscerete...
Marziale
Caro amico @Sergio Russo ,lei giustamente afferma "dai loro frutti li riconoscerete." Ebbene, se somma i frutti, cioè miracoli o conversioni, prodotti da quella lista, il risultato è zero. Nessuna di quelle "apparizioni" ha prodotto un solo frutto, come il fico maledetto da Gesù Cristo. Dunque non hanno prodotto alcun frutto. E se non hanno prodotto nessun frutto perché mai dovrebbero essere vere …More
Caro amico @Sergio Russo ,lei giustamente afferma "dai loro frutti li riconoscerete." Ebbene, se somma i frutti, cioè miracoli o conversioni, prodotti da quella lista, il risultato è zero. Nessuna di quelle "apparizioni" ha prodotto un solo frutto, come il fico maledetto da Gesù Cristo. Dunque non hanno prodotto alcun frutto. E se non hanno prodotto nessun frutto perché mai dovrebbero essere vere apparizioni? Perché mai dovrei disubbidire al consiglio di Cristo " dai loro frutti li riconoscerete"?
Invece, in tutte, tutte, tutte, tutte le vere apparizioni abbiamo avuto frutti: o veri miracoli fisici o miracoli di conversione.

Non ci sono altri criteri per valutare una apparizione, non possiamo andare a naso:solamente i frutti.
Molto semplice: nessun frutto? Apparizione falsa. Frutti abbondanti, freschi e genuini? Apparizione vera.
Lei giustamente si chiede:"non riesco a capire con quale criterio di discernimento sia stato stilato".
Ecco, quello di cui sopra è il mio unico criterio di discernimento: applico il consiglio di Colui che, solo, sa consigliare.
Marziale
Caro amico @Sergio Russo , naturalmente, dato che non sono una persona ottusa, se lei o altri mi portasse a conoscenza di veri frutti avvenuti ad Anguera o Itiparanga, prontamente e senza indugio li depennerei dalla mia lista e diffonderei i loro "messaggi".
Altrimenti non saprei proprio perché voi credete a quelle "apparizioni".
Io sono disponibile alla "conversione".
Un caro saluto
Sergio Russo
Carissimo Marziale, la stessa Valtorta non ha compiuto miracoli, ma conversioni tante, che sono poi i miracoli più grandi...
Andiamo a quella lista: al quinto e sesto posto vi sono Anguera e Itapiranga.
Il movimento legato a Pedro Regis è oggi diffuso nei cinque continenti (però questo non è un segno di autenticità), ma proprio in tutto il mondo ci sono moltissime segnalazioni di grazie ricevute …More
Carissimo Marziale, la stessa Valtorta non ha compiuto miracoli, ma conversioni tante, che sono poi i miracoli più grandi...
Andiamo a quella lista: al quinto e sesto posto vi sono Anguera e Itapiranga.
Il movimento legato a Pedro Regis è oggi diffuso nei cinque continenti (però questo non è un segno di autenticità), ma proprio in tutto il mondo ci sono moltissime segnalazioni di grazie ricevute, specialmente dalla Madonna, e davvero tante grazie di conversioni, che sono poi quelle che ci interessano, al fine dei buoni frutti spirituali, a cui il Signore ha raccomandato di porre attenzione. Senza contare poi le molte profezie che hanno trovato il loro compimento, tipo quelle (poiché sono più di una) in cui la Santa Vergine annunciava, ben prima del 2013, l'avvento di un personaggio negativo e ambiguo, proveniente dall'emisfero sud, che avrebbe insidiato il trono di Pietro: un personaggio apparentemente buono, ma che avrebbe tratto in inganno molti!
Itapiranga: al veggente Edson Glauber, nella sperduta Amazzonia, la Vergine rivela che Lei è veramente apparsa a Ghiaie di Bonate, luogo che il veggente non sapeva minimamente dove si trovasse, lo sapeva però il suo vescovo che era proprio originario di quelle parti!
Ma anche a Giuseppe Auricchia, morto nel 2012, la Madonna rivela che Benedetto XVI sarebbe stato costretto ad abdicare, e che al suo posto si sarebbe insediato un impostore...
Ecc. Ecc.
Marziale
Caro amico @Sergio Russo , a me tutte queste conversioni, specialmente da parte di musulmani, ebrei e protestanti avvenute in quei lidi lontani non risultano .
Su fatti che accadranno nel futuro consiglio di applicare gli insegnamenti di Padre Amorth, del Rev.Carlin esorcista e di san Tommaso d'Aquino.
1.Padre Amorth:
"Aggiungo anche che spesso le persone colpite da disturbi malefici hanno delle …More
Caro amico @Sergio Russo , a me tutte queste conversioni, specialmente da parte di musulmani, ebrei e protestanti avvenute in quei lidi lontani non risultano .
Su fatti che accadranno nel futuro consiglio di applicare gli insegnamenti di Padre Amorth, del Rev.Carlin esorcista e di san Tommaso d'Aquino.
1.Padre Amorth:
"Aggiungo anche che spesso le persone colpite da disturbi malefici hanno delle “sensibilità” particolari: capiscono subito se una persona ha delle negatività, prevedono eventi futuri…
Anche Satana dà dei poteri ai suoi devoti. Alle volte, da autentico mentitore quale egli è, i destinatari di tali poteri non ne comprendono subito la provenienza o non vogliono comprenderla, troppo lieti di questi doni gratuiti. Così può capitare che una persona abbia un dono di preveggenza; altri, solo ponendosi di fronte a un foglio di carta bianca con una penna in mano, scrivono spontaneamente pagine e pagine di messaggi. "
2.Rev.Carlin, esorcista:
"Dall’altro lato, possono fare predizioni sul futuro basate sull’osservazione. I demoni sono per natura estremamente intelligenti e possono osservare persone ed eventi molto da vicino, intuendo cosa accadrà. Essenzialmente, possono “predire” il futuro con limitata accuratezza, non perché sanno qualcosa di nascosto, ma perché sono in grado di osservare e di offrire una predizione generale come qualsiasi essere umano intelligente."
3.San Tommaso:
"
Ma non che Egli dica "nel mio nome", non nel Mio Spirito; poiché profetizzano nel nome di Cristo, ma con lo spirito del Diavolo; tali sono gli indovini. Ma possono essere conosciuti da questo, che il Diavolo a volte parla falsamente, lo Spirito Santo mai. Tuttavia a volte è permesso al Diavolo di dire la verità, per lodare la sua menzogna con questa sua rara verità. "

Ora, dato che dell'impressionante mole di "profezie" prodotte in quei luoghi una si è realizzata e le altre nove no è di tutta evidenza che non provengono dallo Spirito Santo, infatti lo Spirito Santo non mente mai. Se le profezie si fossero tutte avverate sarebbe stata storia differente.

Poi, mi scusi, lei parla di quel Giuseppe Auricchia che copiava interi brani di Maria Valtorta?
Infatti:

Maria Valtorta , Quaderni del 1943, Capitolo 160, Ottobre 1943:

A)
“E in verità vi dico, con dolore di Fondatore eccelso, che all’ultima ora tre quarti della mia Chiesa mi rinnegheranno, e li dovrò recidere dal tronco come rami morti e corrotti da lebbra immonda.
Ma voi che rimarrete in Me, udite la promessa del Cristo. Attendetemi con fedeltà e amore ed io verrò a voi con tutti i miei doni. Col dono dei doni: Me stesso. Verrò a redimere e a curare. Verrò a illuminare le tenebre, a vincerle e fugarle. Verrò a insegnare agli uomini ad amare e adorare il Dio eterno”

Questa è la brutta copia di Giuseppe Auricchia:
madonnadelpino.altervista.org/msg3/messaggimarzo12.html
Avola, 26 Febbraio 2012 (25 marzo 2012)– 1° Domenica di Quaresima - Messaggio privato del "Signore Gesù" :

B)“In verità vi dico con dolore che all'ultima ora, trequarti della Mia Chiesa Mi rinnegherà, li dovrò togliere dal tronco come rami morti e cattiva lebbra immonda.
Voi che rimarrete e che udite il Cristo, attendeteMi con fedeltà e amore, Io verrò a voi con tutti i Miei doni. Col dono del dono di Me stesso verrò a redimere e a curare.
Verrò ad illuminare le tenebre, a vincerle e a fugarle, verrò ad insegnare agli uomini ad amare ed adorare il Dio Eterno"
Come è di tutta evidenza questo si chiama plagio.

Naturalmente ognuno è libero di credere a ciò che vuole.
Un saluto
Sergio Russo
Carissimo Marziale, ha parte che io non ho parlato di conversioni di mussulmani, ebrei e protestanti (tra l'altro casi rarissimi), ma mi riferisco alla classica conversione del battezzato cattolico, che da un certo punto in avanti comincia a vivere la sua fede con convinzione...
Tuttavia cominciamo dal punto 1, dove vengono dati dei criteri per discernere, ed ovviamente, TUTTI i fenomeni mistici, …More
Carissimo Marziale, ha parte che io non ho parlato di conversioni di mussulmani, ebrei e protestanti (tra l'altro casi rarissimi), ma mi riferisco alla classica conversione del battezzato cattolico, che da un certo punto in avanti comincia a vivere la sua fede con convinzione...
Tuttavia cominciamo dal punto 1, dove vengono dati dei criteri per discernere, ed ovviamente, TUTTI i fenomeni mistici, e quindi li si possono già applicare proprio alla Valtorta e alla Piccarreta, specialmente là dove dici che "scrivono pagine e pagine di messaggi" ed, in questo caso, Maria e Luisa in quanto a quantità di scritti non hanno certo scherzato!
Sarà dunque l'intelligenza della fede a discernerne il contenuto e vederne la bontàintrinseca.
Sarà poi il sensum fidei a riconoscere che, laddove si spinge verso il Rosario, l'Eucaristia, la Confessione, la Vita Cristiana, non può esserci satana, poiché è risaputo, che un regno diviso in se stesso non può sussistere!
E qui si ritorna... al cane che si morde la coda!
Vale a dire ai frutti!!!
E cioè, dove vi sono Apparizioni che spingono verso una seria e limpida vita di Fede, in una parola verso la Santità, lì non vi è satana, bensì il dito di Dio: insinuazione questa, che gli spritualisti di tutti i tempi cercano sovente di opporre alle cose che vengono dal Cielo: è per mezzo di Belzebu' che tu cacci i demoni, ma... alla Sapienza stessa è stata resa giustizia da tutti i suoi Figli!
Una cosa sono le predizioni, ed altra cosa è la Profezia: questa trova la sua più limpida garanzia, soltanto nella piena e circostaziata realizzazione!
Gli esorcisti, già... ad esclusione di P.Amorth, di costoro che vogliono a tutti i costi far sempre entrare satana nelle cose del Cielo, ai miei occhi mancano di autorevolezza: anche Giuda era un esorcista!
Concludendo, ho potuto scorgervi, nell'attacco di quel monaco ortodosso (sarà veramente tale?) contro la Valtorta e tutti i mistici, come una puntuale ironia provvidenziale, quasi ad insegnare che: chi di disprezzo ferisce (nei confronti della mistica), di disprezzo perisce (venendo ferocemente attaccato proprio su quel medesimo terreno)!
Marziale
Caro amico @Sergio Russo , lei afferma:" Laddove si spinge verso il Rosario, l'Eucaristia, la Confessione, la Vita Cristiana, non può esserci satana, poiché è risaputo, che un regno diviso in se stesso non può sussistere!"
Allora tutte le apparizioni della mia lista sono tutte vere perché in TUTTE "si spinge verso il Rosario, l'Eucaristia, la Confessione, la Vita Cristiana".
Concordo con lei …More
Caro amico @Sergio Russo , lei afferma:" Laddove si spinge verso il Rosario, l'Eucaristia, la Confessione, la Vita Cristiana, non può esserci satana, poiché è risaputo, che un regno diviso in se stesso non può sussistere!"
Allora tutte le apparizioni della mia lista sono tutte vere perché in TUTTE "si spinge verso il Rosario, l'Eucaristia, la Confessione, la Vita Cristiana".
Concordo con lei sul giudizio di quel personaggio che viene dall'est, forse.
Sergio Russo
Beh, non direi proprio che in tutti quei fenomeni si spinge verso la vita cristiana: si potrà forse spingere verso la preghiera, e persino verso l'Eucaristia, ma mai una falsa apparizione spingerà verso la Confessione...
Motivo? Per una contraddizione che nol consente, come direbbe Dante!
Faccio un solo esempio da quella lista: Giorgio Bongiovanni spinge verso gli ufo e gli alieni, e qui non ci …More
Beh, non direi proprio che in tutti quei fenomeni si spinge verso la vita cristiana: si potrà forse spingere verso la preghiera, e persino verso l'Eucaristia, ma mai una falsa apparizione spingerà verso la Confessione...
Motivo? Per una contraddizione che nol consente, come direbbe Dante!
Faccio un solo esempio da quella lista: Giorgio Bongiovanni spinge verso gli ufo e gli alieni, e qui non ci vuole certamente una laurea in teologia, per vedere che lì vi è il maligno ( mentre in altri fenomeni ancora vi è semplicemente imbroglio umano, senza star neanche tanto a scomodare satana...)!
AvisObservans
Egregio, dalla sua lista salverei Edson Glauber e Giuseppe Auricchia: brave e sante persone.
Sergio Russo
A proposito di altri autorevoli veggenti, oltre alla Valtorta e alla Piccarreta (infatti Iddio non si esaurisce con tre o quattro mistici soltanto!): Boccacci e Russo: il “Vaccino” come Anticamera del Marchio. : STILUM CURIAE
marcotosatti.com/…ci-e-russo-il-vaccino-come-anticamera-del-marchio/
Sergio Russo
Ammesso e non concesso che lei è un vero monaco, san Giuseppe ecc, stia tranquillamente fra gli ortodossi, e non s'interessi di mistica e di spiritualità, che queste non sono materie assolutamente alla sua portata, e fuori dalla sua limitata comprensione...