Clicks627
it.news
1

Governatore messicano d'accordo con Francesco sulle unioni omosessuali

Lo stato di Puebla, che si trova nel sud della federazione messicana, ha riconosciuto di recente lo pseudo matrimonio omosessuale, seguendo la decisione di Città del Messico e di altri 17 Stati della federazione.

Il governatore di sinistra di Puebla, Miguel Barbosa, ha detto il 30 ottobre di essere d'accordo con Francesco, che ha appoggiato le unioni omosessuali.

Il 1° novembre, l'arcidiocesi di Puebla ha pubblicato una critica poco accesa della nuova legge, pronunciando la bugia di facciata che la Chiesa "non respinge" le unioni omosessuali privilegiate, basta che non vengono chiamate "matrimonio".

La verità è che, a differenza di Francesco, la Chiesa respinge tali leggi.

#newsNzepurttkz

lamprotes
D'altra parte, chi è, lui, per giudicare?