Clicks271

Clamorosa gaffe di Joe Biden: "Se voti Trump allora vuol dire che non sei nero"

Gli ultimi sondaggi della Fox lo danno avanti rispetto a Donald Trump, ma adesso Joe Biden rischia di pagare cara, in termini di consenso, l'ultima gaffe della sua campagna elettorale per diventare il prossimo presidente degli Stati Uniti. Il candidato Democratico ha pronunciato una frase alquanto discutibile, rivolgendosi a tutti gli afroamericani del Paese: "Se hai problemi a decidere se votare per me o per Trump, allora non sei nero". Biden ha risposto così al conduttore di un popolare programma di una "black radio", "The Breakfast Club", che lo incalzava con le domande, rivendicando i suoi legami con la comunità afroamericana. Legami attestati dall’ultimo sondaggi Fox News che mostra come l’ex vice presidente dem abbia un vantaggio di 64 punti sul presidente Trump tra gli elettori afroamericani. Tra le domande poste a Biden anche quella della possibile scelta di una candidata afroamericana alla vice presidenza: «Non farò i nomi di nessuna che stiamo considerando, ma vi garantisco che vi sono diverse donne afroamericane che stiamo considerando". Biden punta molto sul fatto di poter contare sull'appoggio dei neri, anche forte del fatto che lui stesso è stato il vicepresidente del primo presidente nero della storia americana: Barack Obama.

23 Maggio 2020

iltempo.it
vincenzo angelo
Poteva fare anche di peggio.Per esempio:"Se hai problemi a decidere se votare per me o per Trump ,allora sei nero".
N.S.dellaGuardia
Alti contenuti come sempre nel dibattito politico.
Speriamo che ne spari molte altre di questo livello, così si autoelimina.