Clicks2.8K
it.news
110

Arcivescovo tedesco promuove la propaganda omosessuale

L'arcivescovo Stefan Heße di Amburgo (Germania) ha detto durante una discussione ad Amburgo (24 ottobre) che una "svalutazione" dell'omosessulità [praticata] è "insoddisfacente" [la pratica dell'omosessualità è un peccato mortale].

Heße vuole che l'omosessualità sia "teologicamente riclassificata" [accettata]. Ha fatto appello per un "approccio più aperto [acritico]" verso questo peccato mortale. Secondo Heße, c'è un "numero considerevole" di sacerdoti omosessuali nella Chiesa.

Heße deve la sua carriera allo scomparso cardinale dei Dubia, Joachim Meisner di Colonia, che lo ha reso vicario generale.

Foto: Stefan Heße, © Raimond Spekking, CC BY-SA, #newsNpmgxenbsc
Sul Golghota
Eh niente ... Gli omosessuali difendono gli omosessuali. Soprattutto all'interno della falsa chiesa.
Francesco I
@padrepasquale
Ella vuole sempre giustificare tutte le aberrazioni cui è giunta la chiesa post-conciliare.
Vediamo come giustifica questa stoltezza pronunciata da Bergoglio:
"La bestemmia non è che una forma di preghiera"
www.famigliacristiana.it/blogpost/santa-marta_976…
È interessante notare come il sommo Dante abbia posto sia i sodomiti che i bestemmiatori nel terzo girone del settimo …More
@padrepasquale
Ella vuole sempre giustificare tutte le aberrazioni cui è giunta la chiesa post-conciliare.
Vediamo come giustifica questa stoltezza pronunciata da Bergoglio:
"La bestemmia non è che una forma di preghiera"
www.famigliacristiana.it/blogpost/santa-marta_976…
È interessante notare come il sommo Dante abbia posto sia i sodomiti che i bestemmiatori nel terzo girone del settimo cerchio dell'inferno. A questo punto Minosse non avrà problemi ad attribuire il giusto posto ai membri della chiesa post-conciliare.
padrepasquale
Forse il vescovo intendeva dire che bisogna dare "attenzione" alle persone omosessuali, non "condivisione".
Diodoro
@TommasoG Mi permetto di tornare un attimo al mio schema di riferimento, caro Tommaso. Noi (intesi come Chiesa, e tanto più ciò riguarda i Sacerdoti) ci rifacciamo a Cristo/Uomo Virile (ad es. Lc 11, 22: "Ma se arriva uno più forte di lui e lo vince, gli strappa via le armi nelle quali confidava e ne spartisce il bottino". Sta parlando di Sé che "scaccia i demòni con il dito di Dio"), in …More
@TommasoG Mi permetto di tornare un attimo al mio schema di riferimento, caro Tommaso. Noi (intesi come Chiesa, e tanto più ciò riguarda i Sacerdoti) ci rifacciamo a Cristo/Uomo Virile (ad es. Lc 11, 22: "Ma se arriva uno più forte di lui e lo vince, gli strappa via le armi nelle quali confidava e ne spartisce il bottino". Sta parlando di Sé che "scaccia i demòni con il dito di Dio"), in guerra con il Diavolo, o a Gesù "profeta di un Mondo a Colori, tutto fiorellini, musica e sorrisi"?
Parliamo di Bontà che non arretra di fronte all'ingratitudine e al Sacrificio, o di Buonismo?

Gesù aveva i capelli lunghi perché Consacrato, per eccellenza, o perché "ribelle alla società borghese", con il corredo completo di musica e delle altre due cose tipiche degli anni '60, che non voglio citare per non bestemmiare?
Walter
I pastori di questa chiesa scismatica e modernista non hanno nessuna intenzione di condannare i peccati, anzi, fagocitano le folle in senso contrario... visto le terribili coneguenze, direi che è un atteggiamento a dir poco deplorevole..
Diodoro
@nolimetangere Suggerisco vivamente di lasciare che il baraccone dei Dirigenti Eretici vada alla deriva come preferisce, senza osservarne ogni sbandata.
In altre parole: se ci fosse "qualcosa da fare", cioè se si trattasse di piccolezze e colpe umane, interessarcene avrebbe un senso; ma siccome non c'è "nulla da fare", cioè abbiamo non alcuni dirigenti imperfetti, ma una Cupola di occupanti …More
@nolimetangere Suggerisco vivamente di lasciare che il baraccone dei Dirigenti Eretici vada alla deriva come preferisce, senza osservarne ogni sbandata.
In altre parole: se ci fosse "qualcosa da fare", cioè se si trattasse di piccolezze e colpe umane, interessarcene avrebbe un senso; ma siccome non c'è "nulla da fare", cioè abbiamo non alcuni dirigenti imperfetti, ma una Cupola di occupanti che lavorano con impegno per polverizzare la Chiesa, li lasciamo alle loro cose. Sono cose LORO, appunto.
Noi senza di loro (non "CONTRO" di loro), loro senza di noi.
nolimetangere
Grazie @Diodoro. Non ho piú lacrime da piangere per la Chiesa. È una sofferenza continua.
Diodoro
@nolimetangere Cristo è l'Uomo Virile per eccellenza. È lo Sposo della Chiesa.
Oggi (dall'esplosione del Buonismo satanistico, negli anni '60) ogni virilità è "violenza", ogni mascolinità è "arroganza", ogni autorità è "repressione".
E il prete/buonista passa da "Alter Christus in lotta contro il Demonio" a "Uomo sensibile che capisce che anche il Demonio serve, fa la sua parte".
mjj75
Mente debole.
mjj75 shares this
2.8K
🤮
nolimetangere
ma lo hanno dimenticato quasi tutti quanti che la chiesa è di Cristo e non degli omosessuali?