Clicks771
Francesco I
2

Scandalo Vaticano, "donna del mistero" di Perlasca. Villa in cambio di 5 messe

Scandalo Vaticano, "donna del mistero" di Perlasca. Villa in cambio di 5 messe

Lo scandalo Vaticano si arricchisce di un nuovo capitolo. Anche questa vicenda ha tratti paradossali. Spunta - si legge sulla Verità - una nuova figura femminile, definita "la donna degli intrighi Vaticani". Dopo la "dama di Becciu", la 39enne sarda Cecilia Marogna arrestata per aver incassato circa 500 mila euro per opere missionarie mai documentate e aver ammesso di essersi comprata beni di lusso con quei soldi della Chiesa, ecco la "donna misteriosa", ex 007 per sua stessa definizione.

La ormai 71enne reatina, Genoveffa Cifferi, sarebbe amica del monsignor Alberto Perlasca, a tal punto da cedere la proprietà della sua villa ad un prezzo irrisorio.

Tutto scritto nero su binaco - prosegue la Verità - sull'atto di vendita. Il 23 maggio 2017, davanti al notaio sono comparsi Genoveffa e Perlasca. La donna ha ceduto per il valore di 11.600 euro tutta la villa più il terreno adiacente. Case simili in zona - riporta la Verità - sono state acquistate per circa 300 mila euro. L'atto notarile svela la vera contropartita. "A titolo corrispettivo della cessione, il signor Perlasca si obbliga per tutta la durata della vita della cedente, a eseguire le seguenti prestazioni: fornirle assistenza morale e spirituale; celebrare o far celebrare Sante Messe gregoriane in suffragio dopo la morte, per un ciclo di anni 5, come da tariffario pro tempore".
affaritaliani.it

Massimo M.I.
Perché non si può fare donazioni in cambio di assistenza spirituale e messe?
nolimetangere
Altro che Beautyful!!