Clicks2.2K
Tempi di Maria
83

Chi sono i modernisti della Città dei 7 colli?

Dall'Enciclica Vehementer Nos di San Pio X:

"È una tesi assolutamente falsa, un errore pericolosissimo, pensare che bisogna separare lo Stato dalla Chiesa. Questa opinione si basa infatti sul principio che lo Stato non deve riconoscere nessun culto religioso: ed è assolutamente ingiuriosa verso Dio, poiché il Creatore dell'uomo è anche il fondatore delle società umane e conserva nella vita tanto loro che noi, individui isolati. Perciò noi gli dobbiamo non soltanto un culto privato, ma anche un culto sociale e onori pubblici".

La #chiesacattolica e il #modernismo , il libro Apocalisse che descrive la Bestia del mare e l' #anticristo , in particolare la chiesa cattolica italiana secondo anche i messaggi della Madonna ad Anguera (vedi messaggio del 30/11/2019)

Massimo M.I.
Nell'ambiente protestante e soprattutto gli avventisti sono stati sempre convinti che la grande prostituta che siede sui sette colli fosse la Chiesa cattolica, s'è realizzata questa profezia dai patti lateralenzi
warrengrubert
@Massimo M.I.
Diciamo piuttosto che i protestanti hanno contribuito pesantemente (con il contributo di mass oni e talmudici ) a pervertire i cattolici, difatti il vaticano II che è il cavallo di troia del mondo, ed è lo sdoganamento del modernismo, fu fatto con il consiglio di protestanti e edebrei .
Quindi dai protestanti nessuna profezia, anzi la prostituta di biblica memoria sono tutti coloro…More
@Massimo M.I.
Diciamo piuttosto che i protestanti hanno contribuito pesantemente (con il contributo di mass oni e talmudici ) a pervertire i cattolici, difatti il vaticano II che è il cavallo di troia del mondo, ed è lo sdoganamento del modernismo, fu fatto con il consiglio di protestanti e edebrei .
Quindi dai protestanti nessuna profezia, anzi la prostituta di biblica memoria sono tutti coloro che avendo conosciuto il Cristo lo tradiscono andando con il nemico separandosi dallo Sposo, in questo i protestanti sono maestri.
Christoforus78 and one more user like this.
Christoforus78 likes this.
Massimo M.I. likes this.
antos and one more user like this.
antos likes this.
Mag77 likes this.
Stat Crux
Ah che grande profeta fu Eugenio Pacelli nello scomunicare i comunisti responsabili della "Peste del Novecento" e nel "punire" gli psedudoprofeti che vi videro il futuro della Chiesa (Giovan Battista Montini, Alcide De Gasperi etc).
Francesco I
1) Lo Statuto Albertino iniziava con :
"Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo"

2) La costituzione ungherese che non piace all'Unione Europea inizia con le parole:
"LA LEGGE FONDAMENTALE DI UNGHERIA
(25 aprile 2011)
Dio benedica gli ungheresi


PROFESSIONE NAZIONALE

Noi, membri della Nazione ungherese, all'inizio del nuovo millennio, con senso di responsabilità per ogni …More
1) Lo Statuto Albertino iniziava con :
"Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo"

2) La costituzione ungherese che non piace all'Unione Europea inizia con le parole:
"LA LEGGE FONDAMENTALE DI UNGHERIA
(25 aprile 2011)
Dio benedica gli ungheresi


PROFESSIONE NAZIONALE

Noi, membri della Nazione ungherese, all'inizio del nuovo millennio, con senso di responsabilità per ogni ungherese, proclamiamo quanto segue:

Siamo orgogliosi che il nostro re Santo Stefano abbia costruito lo Stato ungherese su solide basi e lo abbia reso parte dell'Europa cristiana mille anni fa.

Siamo orgogliosi dei nostri antenati che hanno combattuto per la sopravvivenza, la libertà e l'indipendenza del nostro paese.

Siamo orgogliosi delle eccezionali conquiste intellettuali del popolo ungherese.

Siamo orgogliosi che la nostra gente nel corso dei secoli ha difeso l'Europa in una serie di lotte e ha arricchito l'Europa con i suoi talenti e la sua diligenza.

Riconosciamo il ruolo del cristianesimo nel aver preservato la nazione. Apprezziamo le varie tradizioni religiose del nostro paese."

È da notare che il presidente Orban è protestante, ma è un Cristiano più fedele di tanti Cattolici.
Tempi di Maria likes this.
Tempi di Maria
Grazie! Sante verità
Crociato
"È da notare che il presidente Orban è protestante"
Dunque Eretico
Da non fidarsi
Tempi di Maria
Non c'entra in questo caso. I valori cristiani del Paese contro la laicità sono un principio assoluto, valido e retto indipendentemente da chi lo promuova. Quindi facciamo il tifo per Orban e, certo, ci auguriamo che possa fare prima o poi il passo verso la Chiesa cattolica. Ma deve passare la bufera bergogliana, ora non è tempo...
N.S.dellaGuardia likes this.
Suari and one more user like this.
Suari likes this.
Mag77 likes this.
Gaetano2
Meglio "protestante" come Orban che "cattolico" come don Ciccio mi pare...
Francesco I likes this.