Clicks1.8K
Francesco Federico
11

Vaticano, è bufera sulle messe a San Pietro: il cardinale di Hong Kong attacca Papa Francesco

Il cardinale anziano di Hong Kong, Zen Ze Kiung minaccia di venire a Roma e di inginocchiarsi davanti alla porta di Santa Marta finché Papa Francesco non ritirerà quello che lui chiama "editto" che impedisce la celebrazione di messe anche private nella basilica di San Pietro. Sua Eminenza Zen Ze Kiung lo scrive in una lettera all'altro amico cardinale, Robert Sarah. Ecco la lettera tradotta in italiano da Aldo Maria Valli per il suo blog:

Anche in Vaticano bisognerà tirare la cinghia: Papa Francesco taglia gli stipendi
"Lettera aperta al Cardinale Sarah
A Sua Eminenza Card. Robert Sarah
Cara Eminenza,
dolore e indignazione invadono il mio cuore a sentire certe incredibili notizie: hanno proibito le messe private in San Pietro!?
Se non fosse per le restrizioni imposte dalla Coronavirus io prenderei il primo volo per venire a Roma e mettermi in ginocchio davanti alla porta di Santa Marta finché il Santo Padre faccia ritirare quell’editto.
Era la cosa che più fortificava la mia fede ogni volta che venivo a Roma: alle sette precise si entra in sagrestia (incontravo quasi sempre il sant’uomo, l’Arcivescovo e poi Cardinale Paolo Sardi), un giovane prete si fa avanti e mi aiuta a vestire i paramenti, poi mi portano ad un altare (in Basilica o nelle grotte non fa differenza per me, siamo nella Basilica di San Pietro!). Penso che sono state le messe che, in vita mia, ho celebrato con più fervore e commozione, qualche volta con le lacrime pregando per i nostri martiri viventi in Cina (ora abbandonati e spinti nel seno della chiesa scismatica dalla “Santa Sede” [cosi si presentava quel documento del giugno 2020 senza firme e senza la revisione della Congregazione per la Dottrina]).
È il momento di ridimensionare lo strapotere della Segreteria di Stato. Via le mani sacrileghe dalla casa comune di tutti i fedeli del mondo! Si accontentino di giocare la diplomazia mondana con il padre della menzogna. Facciano pure della Segreteria di Stato “un covo di ladri”, ma lascino in pace il devoto popolo di Dio!
“Era notte!” (Giovanni 13:30)
suo fratello
Giuseppe Zen, SDB".
iltempo.it


Comunque Bergoglio è ben consapevole di ciò che lo attende..........

warrengrubert
Bellissima lettera del card. Zen, un santo vero sacerdote secondo il sacro Cuore di Gesù Cristo!
Fossi a Roma mi in ginocchiere io al posto suo, con un bel cartello:
SONO IL CARD. ZEN E CHIEDO CHE BERGOGLIO RITIRI L'INFAME EDITTO!
Francesco Federico
Don Andrea Mancinella
Grazie per gli articoli postati, caro Francesco Federico, anche se sono di valore non uguale (il primo è il migliore di tutti), sono interessanti.
Cari saluti in Gesù, Maria SS.ma e San Giuseppe!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano
Don Andrea Mancinella
Ahimè, credo proprio che anche se riuscisse a venire a Roma, quel sant'uomo del Cardinale Zen sarebbe lasciato morire lì, davanti alla porta da parte di Papa Bergoglio.
Non ha ancora risposto - e non lo farà mai - dopo anni (quattro mi pare) ai Cardinali dei famosi 'dubia', vi pare che risponderà al povero Cardinale Zen?
Posso sbagliarmi, certo, ma credo che lo lascerebbe lì senza riceverlo, maga…More
Ahimè, credo proprio che anche se riuscisse a venire a Roma, quel sant'uomo del Cardinale Zen sarebbe lasciato morire lì, davanti alla porta da parte di Papa Bergoglio.
Non ha ancora risposto - e non lo farà mai - dopo anni (quattro mi pare) ai Cardinali dei famosi 'dubia', vi pare che risponderà al povero Cardinale Zen?
Posso sbagliarmi, certo, ma credo che lo lascerebbe lì senza riceverlo, magari adducendo qualche scusa.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, ve ne prego insistentemente, dateci infine un Papa Cattolico e santo dopo più di cinquant'anni di Papi vaticansecondisti!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano
Verrà Il Giorno
Don Andrea, potranno aver disatteso il terzo segreto di Fatima, potranno aver impedito al cardinale Siri di diventare papà. Potranno aver fatto insediare sul soglio pontificio un acerrimo nemico che potrà scatenarsi come peggio vorrà... Ma non potranno mai estirpare la fede in Gesù Cristo e minare le fondamenta della Chiesa perché la sua forza deriva dalla base non dai vertici.
Già una volta il …More
Don Andrea, potranno aver disatteso il terzo segreto di Fatima, potranno aver impedito al cardinale Siri di diventare papà. Potranno aver fatto insediare sul soglio pontificio un acerrimo nemico che potrà scatenarsi come peggio vorrà... Ma non potranno mai estirpare la fede in Gesù Cristo e minare le fondamenta della Chiesa perché la sua forza deriva dalla base non dai vertici.
Già una volta il Cardinale Zen non è stato ricevuto ma comunque è riuscito a diffondere il suo messaggio. Così come sta facendo tuttora. Prima o poi le sue parole inizieranno a scuotere anche le orecchie di chi non vuol sentire perchè la Verità non può essere fermata, possono provare ad oscurarla o a controverterla ma non la fermeranno mai.
Don Andrea Mancinella
Ha ragione, 'Verrà il giorno', Dio stesso è la Verità, e nessuno potrà mai vincerlo.
Cari saluti in Gesù, Maria SS.ma e San Giuseppe!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano
N.S.dellaGuardia
Peccato l'abbia mandata a sarah, che cercherà di spiegargli che in realtà l'acqua dei torrenti va in salita anziché scendere dai monti...
Diodoro
"Credo la Chiesa, Una, Santa, Cattolica e Apostolica" - e Romana, perché a Roma ci sono i Santi Pietro e Paolo (formula non compresa nel Credo, ovviamente).
Il card. Zen crede questo.
La Cupola no
lamprotes
Pampero, o prima o poi ti troverai davanti a Cristo e non gli potrai di certo fare il gioco delle tre carte!
il vandea
Verra' quel momento, e per lui sara' molto brutto.
Don Andrea Mancinella
Ahimè, credo proprio che anche se riuscisse a venire a Roma, quel sant'uomo del Cardinale Zen sarebbe lasciato morire lì, davanti alla porta da parte di Papa Bergoglio.
Non ha ancora risposto - e non lo farà mai - dopo anni (quattro mi pare) ai Cardinali dei famosi 'dubia', vi pare che risponderà al povero Cardinale Zen?
Posso sbagliarmi, certo, ma credo che lo lascerebbe lì senza riceverlo, maga…More
Ahimè, credo proprio che anche se riuscisse a venire a Roma, quel sant'uomo del Cardinale Zen sarebbe lasciato morire lì, davanti alla porta da parte di Papa Bergoglio.
Non ha ancora risposto - e non lo farà mai - dopo anni (quattro mi pare) ai Cardinali dei famosi 'dubia', vi pare che risponderà al povero Cardinale Zen?
Posso sbagliarmi, certo, ma credo che lo lascerebbe lì senza riceverlo, magari adducendo qualche scusa.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, ve ne prego insistentemente, dateci infine un Papa Cattolico e santo dopo più di cinquant'anni di Papi vaticansecondisti!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano