Clicks1.3K
it.news
4

Scuola Cattolica licenzia insegnante di matematica per aver chiamato falso profeta un falso profeta

Il college di St Aloysius a Londra (arcidiocesi di Westminster) ha licenziato Joshua Sutcliffe, 30, insegnante di matematica protestante, per aver confessato di credere che "Maometto è un falso profeta" (YouTube.com, ottobre 2019).

Prima di dare la sua testimonianza di fede, ha detto: "So che questo è controverso e so che delle persone potrebbero sentirsi offesa da quanto sto dicendo, ma lo faccio con amore, perché voglio dire la verità.” Sutcliffe poi ha proseguito professando la sua fede in Cristo come l'unico vero profeta.

Chiunque creda che Maometto non sia un falso profeta all'obbligo morale di diventare musulmano.

Sutcliffe è stato sospeso per cinque giorni, dopo che un genitore musulmano si era lamentato della sua testimonianza. Quindi, a presentato le sue dimissioni, ritirandole il giorno dopo, dicendo che era stato messo sotto pressione. Da allora, non ho ricevuto alcuna risposta dalla scuola.

Nel 2017, Sutcliffe era stato licenziato dalla Cherwell School di Oxford per aver detto a una stanza piena di ragazze "ben fatto, ragazze" mentre una delle ragazze pensava di essere un "ragazzo".

Non aveva ricevuto alcuna istruzione formale su come rivolgersi a questa ragazza. Quando lei se l'è presa, ha cercato di calmare le acque scusandosi, inutilmente.

#newsHebxzohqam

Suari
Poveretto che Dio lo ricompensi.
Christoforus78
Ha fatto il suo dovere. Ora cambino nome alla scuola. Lo chiamino istituto islamico.
nolimetangere
Sono i rinnegati traditori che si rivoktano contro chi è fedele a Cristo. Le perle sono state date ai porci le hanno calpestate e ora si rivoltano ad azzannarci. Il male ha avuto più teste. Teste che hanno creato altri come loro. Infiltrati di satana.
Gaetano2
"Scuola cattolica"?
Sì, alla stessa maniera dell'accoglione forse...