Diodoro
Paolo VI ottantenne chiede al Prefetto del Culto di bloccare l'estensione della pratica della Comunione sulla mano. Questi "declina l'invito".
Poi Giovanni Paolo II ripete la richiesta. Ottiene il blocco dei nuovi indulti, ma nel 1984 il vescovo di Ivrea it.wikipedia.org/wiki/Luigi_Bettazzi Gli ricorda che "sta sbagliando"
Diodoro
ferralex
Già letto, lettura veloce ma parla in modo molto preciso andando a leggere e commentare le istruzioni e gli eventi che hanno caratterizzato il dilagare nella Chiesa cattolica di questa pratica irrispettosa. Consiglio vivamente la lettura per comprendere meglio l'importanza di ricevere Cristo nel modo più consono, oltre che avvalersi dell'istruzione Redemptionis Sacramentum, punti 91-92.