«LA CHIESA DI BERGOGLIO HA TOCCATO IL FONDO: UN MATERASSINO PER ALTARE E MESSA IN MARE»

APOSTASIA, CHIESA CATTOLICA, EUCARISTIA, IMPOSTORI, IN RILIEVO 25 Luglio 2022 «Quando si compie un abuso nella celebrazione della sacra Liturgia, si opera un’autentica contraffazione della Liturgia …More
APOSTASIA, CHIESA CATTOLICA, EUCARISTIA, IMPOSTORI, IN RILIEVO
25 Luglio 2022
«Quando si compie un abuso nella celebrazione della sacra Liturgia, si opera un’autentica contraffazione della Liturgia cattolica»
(Redempionis Sacramentum n. 169)
“Una esperienza sconvolgente” – ha detto don Mattia Bernasconi con il suo gruppo di ragazzi della parrocchia San Luigi Gonzaga di Milano. Questo non è affatto un omaggio alla Calabria ma piuttosto un disonore per tutta la Chiesa che è Una, Santa, Cattolica e Apostolica. Romana. Stanno aumentando sempre più esponenzialmente gli abusi liturgici da parte dei “custodi” della fede. La domanda ora nasce spontanea. Ma la comunione ai bagnanti seduti in acqua tra i sassi della battigia tra pinne e “mascherine”: in ginocchio sulla lingua o in mano?
Sapore di sale, sapore di mare ..
Oremus pro Ecclesia Sancta Dei.
Dott. Luciano Mirigliano
«LA CHIESA DI BERGOGLIO HA TOCCATO IL FONDO: UN MATERASSINO PER ALTARE E MESSA IN MARE» – Luisa Piccarreta
Giosuè
Non è un caso che in questa iniziativa di preghiera tra le due intenzioni vi sia implicitamente anche questa
Coroncina alla Divina Misericordia per due grandissimi MALI