Clicks55

IL VESUVIO SI AVVICINA ALLA SUA MALEFICA ERUZIONE!!! L’URAGANO DELLA MORTE SI MANIFESTA SULLA TERRA IN TANTI MODI: FUOCO, ACQUA, VENTO; TREMA LA TERRA, SI SFARINANO I MONTI, SI INNALZANO I MARI, SPARISCONO CITTÀ MA L’UOMO RESTA INDIFFERENTE DI FRONTE A T

Laudetur Jesus Christus

Carbonia
11 Novembre 2017
Siete arrivati a un livello di peccato non più rimediabile ai Miei Occhi, Mi odiate, Mi trafiggete con le vostre parole, con i vostri insulti a Mia Madre, questi sono per Me fatti dolorosissimi, avete toccato il fondo!

Con amore vi benedico, la Mia Grazia sia su di voi che Mi ascoltate e Mi seguite.
Bambini Miei, vengo a portarvi un poco di Cielo, vengo a ricolmarvi della Mia Potenza, venite festanti all’incontro con Me, IO Sono Colui che Sono!
Con tutto il Mio Amore vi prendo sulle Mie braccia e vi elargisco il Mio sorriso di Padre, vengo a soffiare dentro di voi uno spirito di santità perché torniate a Me come eravate un tempo: pieni di misericordioso amore e sapienti dell’Amore. Presto ringiovanirete in Me perché IO vi darò la Mia Eterna Giovinezza, vi assorbirò in Me e vi elargirò ancora del Mio Tutto per voi.
Sorretti dal Mio Amore, figlioli Miei benedetti, andate a divulgare di Me, portate la Mia Verità sul vostro volto affinché gli uomini vedendo in voi il sorriso e la spensieratezza di figli di Dio possano desiderare essere come voi. La Madre Santissima, Colei che è Madre di Dio è in arrivo, il Suo Manto è aperto per ricoverare in Sé tutti coloro che vorranno seguirLa in questa ultima Opera di salvezza.
Ella, Quale Corredentrice, sarà la vostra Guida e sarà la vostra protezione perché chi si metterà in Lei avrà il Suo appoggio. Questa notte, figli Miei, sarà una notte tormentata, il demonio si aggirerà per le vie della Terra a risucchiare la linfa delle anime sprovvedute di Me, satana banchetta nel cuore di coloro che non si sono messi in Me, al sicuro. L’uomo iniquo si presenta santo e paterno, ma il suo scopo è quello di mostrarvi una facciata falsa per potervi carpire, nel suo malsano vedere usa gli uomini, li mette ai vertici per suo tornaconto per poter condurre al meglio il suo malefico piano.
L’uomo è stolto, il livello della sua intelligenza è disceso, si è fatto gestire e guidare dall’uomo iniquo, si è abbandonato a lui senza attenzione, si è donato completamente nelle sue mani, si è fatto affascinare dal demonio! Ho gridato al Mio popolo la conversione, ma non ha accettato, ora succederà l’inferno sulla Terra, molti perderanno la vita.
Il Vesuvio si avvicina alla sua malefica eruzione!
L’uragano della morte si manifesta sulla Terra in tanti modi, fuoco, acqua, vento: trema la terra, si sfarinano i monti, si innalzano i mari, spariscono città ma l’uomo resta indifferente di fronte a tutto questo. Figli Miei, ancora una volta vi vedo lontani dal Mio Amore, vi private dell’ascolto della Mia Parola, deridete i Miei profeti e nella vostra grande superbia pensate di poter porre rimedio alle situazioni ma, siete degli stolti dice il Signore, siete privi di Me, non conoscete né l’inizio né la fine di quello che vi attende, la vostra natura umana è divenuta simile a quella della bestia, siete orgogliosi e insensati. Quando sentire tremare la terra in maniera mai avvertita prima, sappiate che quello è il Mio intervento!!!
Non vi lascerò nulla, vi metterò nella pena, nella fame e nella sete, sarete privi di ogni Mio Bene perché questo è quello che voi avete scelto rinnegando l’Uomo-Dio. Le potenze dei cieli saranno sconvolte, tutto entrerà nel buio della morte, non saprete dove andare, non ci sarà per voi nessun riparo, urlerete a tutto fiato il vostro dolore e finalmente Mi chiamerete, urlerete il Mio Nome ma sarà troppo tardi. Sodoma e Gomorra furono distrutte per molto meno!
Siete arrivati a un livello di peccato non più rimediabile ai Miei Occhi, Mi odiate, Mi trafiggete con le vostre parole, con i vostri insulti a Mia Madre, questi sono per Me fatti dolorosissimi, avete toccato il fondo. Quella notte farò tremare la Terra in molti luoghi, cercherò di richiamare ancora la vostra attenzione alla Mia Potenza di Dio Unico e Vero, sarà l’ultimo Mio atto di misericordia, dopo questo, ci sarà nel cielo la Croce Gloriosa, segno della Mia Grandezza, attenderò che gli uomini si prostrino, almeno per un istante a quella Croce e Mi riconoscano, perché il Mio Cuore si riapra a dar loro la possibilità di salvezza!
Se questo non avverrà, sarà la fine per chi non avrà voluto essere riconosciuto Mio figlio! Amati figli, il Potere è in Me, state con Me e sarete salvi! Ponetevi in ginocchio al Mio Santo Altare e diteMi queste parole: Dio mio! Amore mio!
Eterno Padre, Eterno Figlio, nello Spirito Santo uniti,
accompagnatemi a Voi, affinché io possa essere in Voi in maniera d’amore.
Anelo il vostro amore in me, desidero ardentemente il vostro amore in me.
Credo fermamente in Voi: Padre e Figlio e Spirito Santo.
Mi accompagno a Maria, Ancella Divina dell’Amore,
per essere a Voi maggiormente gradita.
Supplico la vostra Misericordia e il vostro Bene,
attendo, nella vostra misericordiosa grazia, il mio bene in voi!
Salirò al Sacro Monte e benedirò il vostro Amore.
Mi unirò ai vostri Sacri Cuori per essere in Voi un cuor solo un’anima sola. Dio : DiteMi che Mi amate! DiteMi che siete solo Miei!
E il Padre e il Figlio e Lo Spirito Santo si uniranno a voi.
Uniti spiritualmente cammineremo e abiteremo la Terra nuova con voi. Sono solo pochi istanti a separarci, presto conoscerete la vera vita.
Benedite le vostre case con l’acqua benedetta.

Dio vi ama e vi benedice.

Glória Patri et Fílio et Spirítui Sancto.
Sicut erat in princípio, et nunc et semper et in sǽcula sæculórum. Amen.
ekans
Protože tedy zchytralost modernistů (tak jsou totiž právem nazýváni) spočívá v tom, že své nauky nepředkládají pohromadě, ale rozptýleně, jako by ani k sobě nepatřily a zdály se jen dvojsmyslné a neurčité, ač jsou ve skutečnosti jednoznačné a souvislé, bude záhodno, ctihodní bratři, napřed tyto nauky shrnout, abychom pak objevili příčiny těchto bludů a předepsali léky na odvrácení zkázy. Abychom …More
Protože tedy zchytralost modernistů (tak jsou totiž právem nazýváni) spočívá v tom, že své nauky nepředkládají pohromadě, ale rozptýleně, jako by ani k sobě nepatřily a zdály se jen dvojsmyslné a neurčité, ač jsou ve skutečnosti jednoznačné a souvislé, bude záhodno, ctihodní bratři, napřed tyto nauky shrnout, abychom pak objevili příčiny těchto bludů a předepsali léky na odvrácení zkázy. Abychom …Viac