Join Gloria’s Christmas Campaign. Donate now!
Clicks1.7K

COMUNICATO DI DON MINUTELLA: Nella data di ieri mi è stato reso noto che sono pervenute 2 SCOMUNICHE

Madre Badessa
135
Le due scomuniche saranno un boomerang per la chiesa. Prima don Minutella urlava e attirava l’attenzione dei media, da ieri nessuno oserà discutere o commentare (perdonatemi se lo faccio io …More
Le due scomuniche saranno un boomerang per la chiesa. Prima don Minutella urlava e attirava l’attenzione dei media, da ieri nessuno oserà discutere o commentare (perdonatemi se lo faccio io contraddicendomi) ma ogni uomo che avrà un minimo di rapporto con il Creatore, mediterà nel silenzio della propria anima. Difficile a dirsi il silenzio dividerà la chiesa.
nolimetangere
Quel che interessa è il GIUDIZIO di DIO, e non il giudizio burocratico di una istituzione che si è persa nei meandri del mondo.
Don Minutella ha avuto il coraggio di opporsi allo sfacelo della chiesa di Dio e della liturgia, e quel coraggio lo apprezziamo e condividiamo.. possiamo avere qualche pensiero sul metodo, ma come diceva quel santo di cui non ricordo il nome "il carattere non è peccato". …More
Quel che interessa è il GIUDIZIO di DIO, e non il giudizio burocratico di una istituzione che si è persa nei meandri del mondo.
Don Minutella ha avuto il coraggio di opporsi allo sfacelo della chiesa di Dio e della liturgia, e quel coraggio lo apprezziamo e condividiamo.. possiamo avere qualche pensiero sul metodo, ma come diceva quel santo di cui non ricordo il nome "il carattere non è peccato".
Purtroppo il buio è troppo fitto e l'oscurità è più nera del normale e la piccola luce di Don Minutella come altre piccole luci pur accese non bastano a fugare le tenebre.
Chi ha a cuore la chiesa nostra madre e la nostra fede come tramandataci dagli apostoli nella sua integrità, deve farsi luce.
La scomunica di chi fa parte dell'oscurità in fondo è onore al merito per nostro Signore. Una medaglia.
Diodoro
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Acchiappaladri likes this.
Carlo Maria
Jorge Mario Bergoglio non ha alcuna autorità per scomunicare o far scomunicare Don Alessandro Minutella!
Più volte Jorge Mario Bergoglio ha dimostrato di essere eretico in quanto ha approvato totalmente le eresie degli eretici non volendo che gli eretici si facessero cattolici! In particolare, Jorge Mario Bergoglio ha difeso esplicitamente e ripetutamente qualsiasi posizione di coscienza e …More
Jorge Mario Bergoglio non ha alcuna autorità per scomunicare o far scomunicare Don Alessandro Minutella!
Più volte Jorge Mario Bergoglio ha dimostrato di essere eretico in quanto ha approvato totalmente le eresie degli eretici non volendo che gli eretici si facessero cattolici! In particolare, Jorge Mario Bergoglio ha difeso esplicitamente e ripetutamente qualsiasi posizione di coscienza e qualsiasi atto conseguente come fossero tutti ugualmente buoni, comprese le posizioni di coscienza e gli atti dei satanisti e dei genocidi e ovviamente anche dei pedofili!
Incredibile e assordante è stato il silenzio quasi completo su tutto ciò da parte dell'attuale gerarchia cattolica: la stragrande maggioranza di tale gerarchia sembra complice delle tremende malefatte di Jorge Mario Bergoglio.
Non sono quindi sorprendenti le accuse da parte dell'Arcivescovo Carlo Maria Viganò verso Jorge Mario Bergoglio, il quale in realtà mai è stato Papa.
Infatti il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (dopo tale data era rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a essere ex-Papa.
Di conseguenza Jorge Mario Bergoglio è ancora soltanto un Cardinale. Inoltre già da tempo si poteva facilmente inferire che il Cardinale Jorge Mario Bergoglio era caduto in eresia manifesta e molteplice.
Potete trovare maggiori dettagli in quest'opera:
Pace C. M., "Il vero Papa è ancora Benedetto XVI", Youcanprint 2017:
books.google.ro/…/Il_vero_Papa_%C…
oppure:
www.youcanprint.it
Dr. Giuseppe Delicati likes this.
solosole likes this.
Illarisoft
Don Alessandro non mollare mai. Lo hai promesso! Sono con te.
Dr. Giuseppe Delicati and one more user like this.
Dr. Giuseppe Delicati likes this.
nolimetangere likes this.
Acchiappaladri
@TommasoG Amico mio, perché mai @Dr. Giuseppe Delicati non dovrebbe esprimere la sua opinione?
Mi sembra di capire che lei non trovi traccia di "opera di Dio" nel recente apostolato, divenuto noto a livello nazionale ed oltre, di don Minutella:
mi sembra un giudizio temerariamente drastico ma lei è libero di pensarla come le pare e di rendere pubblico il suo pensiero: perché mai non dovrebbe…More
@TommasoG Amico mio, perché mai @Dr. Giuseppe Delicati non dovrebbe esprimere la sua opinione?
Mi sembra di capire che lei non trovi traccia di "opera di Dio" nel recente apostolato, divenuto noto a livello nazionale ed oltre, di don Minutella:
mi sembra un giudizio temerariamente drastico ma lei è libero di pensarla come le pare e di rendere pubblico il suo pensiero: perché mai non dovrebbe valere questo per @Dr. Giuseppe Delicati ?

A me sembra inoltre che lei abbia una conoscenza molto superficiale di quanto ha predicato con libri e via internet da due anni a questa parte don Minutella:
io ho seguito (e lo seguo ancora le rare volte che interviene) gran parte di quello che egli ha predicato con quegli strumenti e ho trovato più di una volta delle sue opinioni poco convincenti e qualche volta IMHO imprudenti, ma francamente non mi sono mai accorto di una sua confermata eresia (eresia in senso proprio: un suo credo diverso da quello di Santa Romana Chiesa).

Il non riconoscere (più) Francesco come Romano Pontefice a causa di non temerari sospetti di sua violazioni delle leggi canoniche e di sua palese eresia non è in senso tecnico una eresia.

Senza retorica le sarei grato se mi evidenziasse anche solo una formale eresia di don Minutella: in cambio verserò 50 euro in beneficenza dove lei mi chiederà di farlo.

A me risulta che don Minutella in parole ed opere dimostri di credere al 100% dei dogmi cattolici.

Personalmente trovo invece in quanto è accaduto negli ultimi quattro mesi una conferma a quanto già avevo dovuto arrendermi a credere quando proponevo questo mio informale sondaggio CHI È OGGI IL VICARIO DI CRISTO ?
Se qualcuno mi fornirà solide prove contrarie io muterò opinione ovviamente, ma al momento che Francesco, ancora quasi unanimemente riconosciuto dal mondo come capo dello Stato di Città del Vaticano, sia davvero il Romano Pontefice Vicario di N.S. Gesù Cristo mi sembra probabile come lo sia invece il Patriarca di Costantinopoli (senza offesa per S.S. Bartolomeo ;-) )
Dr. Giuseppe Delicati and one more user like this.
Dr. Giuseppe Delicati likes this.
nolimetangere likes this.
Acchiappaladri
@Sempliciotto A me più che "gravissima" suona più appropriato "serissima", perché nel primo caso uno dei significati, cioè quello che indica una colpa di chi la pronuncia (cosa che non mi risulta provata anzi non escludo per a posteriori potrà invece essere riconosciuto un merito), che ha in italiano quell'attributo lo trovo inappropriato.
Con "seria" trovo compresi gli altri significati di "…More
@Sempliciotto A me più che "gravissima" suona più appropriato "serissima", perché nel primo caso uno dei significati, cioè quello che indica una colpa di chi la pronuncia (cosa che non mi risulta provata anzi non escludo per a posteriori potrà invece essere riconosciuto un merito), che ha in italiano quell'attributo lo trovo inappropriato.
Con "seria" trovo compresi gli altri significati di "grave" invece IMHO appropriati a questa circostanza: seria perché con ogni evidenza non fu (e non è) pronunciata a cuor leggero.
Non vedo motivo di ritenere che don Minutella non conoscesse già tutti gli argomenti che chi non concorda questa sua opinione teologica fuori dall'ordinario ha usato ed usa per criticarla e non si rendesse conto di quali sarebbero state le conseguenze per le sue relazioni umane della proclamazione della sua convinzione.

A me da tempo sembra già sorprendente che l'Onnipotente non abbia incenerito tutto il genere umano, figurati quindi se mi sorprende più di tanto la possibilità che lo scorso Giugno l'Onnipotente possa aver deciso che fu superato un limite e che a certe condizioni Egli ora ritiri la Sua Reale Presenza dalla celebrazione di certe messe pur apparentemente in regola come forma.
Dio fa quello che vuole. Che l'abbia voluto o no io al momento non ho modo di saperlo con certezza ma gli indizi che noto mi suggeriscono la plausibilità della "ipotesi minutelliana".

Quel poco che mi è capitato di leggere scritto da avversari della "ipotesi minutelliana" ;-) mostra chiaramente la loro rispettabile, decisa e scandalizzata opinione opposta, mostra alcuni loro argomenti teologici che la rendono non temeraria ma non mostra che Dio ci abbia già rivelato che non avrebbe mai (nelle condizioni di partenza del ragionamento minutelliano) ritirato la Reale Presenza: quindi ad oggi abbiamo opinione (maggioritaria) contro opinione di un prete e di un piccolo numero di cristiani che la ritengono convincente.
Chi, come fu per Marie-Julie Jahenny, avesse i raro dono mistico di riconoscere con certezza pane e vino transustanziaziati da quelli senza Reale Presenza, potrebbe di volta in volta dirci se si è avverata oppure no l'ipotesi minutelliana.
Noi che non abbiamo quel carisma straordinario dobbiamo decidere a chi dare fede.

Chi in cristiana buona fede (quella di un fanciulletto, non quella di un furbetto ;-) ) non è convinto che quanto don Minutella proclama sia avvenuto (cioè le peccaminose premesse di apostasia e lo straordinario castigo di Dio che ne potrebbe essere derivato), che continui a partecipare a liturgie celebrate "Una cum Francisco" se questo non gli perturba l'animo: sarà poi l'Altissimo a giudicare la bontà delle intenzioni.
Analogamente, al contrario, faccia chi in retta coscienza sia convinto del contrario.

Da quanto ha riferito nel video don Minutella non sembra che quelle scomuniche emesse da alti uffici vaticani della neo-chiesa siano giustificate da quanto egli aveva dichiarato di credere sulla invalidità di certe celebrazioni: sento sempre parlare di quel tormentone di attentato "alla comunione", cosa che è buona e santa se si tratta della comunione con la neo-chiesa.

Fra l'altro sarei curioso di sapere se la Diocesi di Palermo, o altri enti istituzionali della neo-chiesa, abbiamo formalmente pubblicato quelle asserite due scomuniche:
io ho solo sentito in questo video don Minutella parlarne e al momento per quel che ne so io potrebbe persino essere tutta una sua invenzione perché quanto ha riferito è assurdo e ridicolo. ;-) ;-)
Due (2!) "scomuniche" che sarebbero state emesse a Ferragosto (?!?!?) e poi "tenute neI cassetto" e poi mafiosamente mostrate in privato al condannato proprio dopo un lungo periodo di suo ritiro dalla scena pubblica???
Vorrei che non fosse vero che le cose siano accadute così: che i dirigenti della neo-chiesa si mostrino stupidamente ridicoli non mi fa certo piacere perché mi fa temere che diventi ancora più difficile la loro conversione a N.S. Gesù Cristo.

Se saranno confermate invece quelle due condanne non faranno che ribadire quello che a un numero crescente di battezzati era già evidente per altri atti, cioè che la neo-chiesa purtroppo ha fatto lo scisma da N.S. Gesù Cristo e se ne sta uscendo verso una destinazione che personalmente non mi interessa.

Approfitto per confermare la mia umana solidarietà all'ingiustamente perseguitato don Minutella che personalmente ritengo essere oggi come ieri un prete di Santa Romana Chiesa nel pieno delle sue facoltà sacerdotali.
Acchiappaladri and 2 more users like this.
TommasoG
2, quasi come Federico II.
Comunque se l’è meritate quell’esaltato eretico.
Cioè ovviamente mi dispiace per lui, ma con quello che ha fatto non può rimanere nella Chiesa, non ci sono ragioni. Ma tanto lui la disprezza.
@Dr. Giuseppe Delicati Non dica che don Alessandro opera in Dio: sarà stato illuminato quando porrà fine alle sue follie di eretico esaltato. Preghi per lui che gli serve un po’ …More
2, quasi come Federico II.
Comunque se l’è meritate quell’esaltato eretico.
Cioè ovviamente mi dispiace per lui, ma con quello che ha fatto non può rimanere nella Chiesa, non ci sono ragioni. Ma tanto lui la disprezza.
@Dr. Giuseppe Delicati Non dica che don Alessandro opera in Dio: sarà stato illuminato quando porrà fine alle sue follie di eretico esaltato. Preghi per lui che gli serve un po’ di Spirito Santo: è proprio vero che un cieco fa cadere altri ciechi!(mi riferisco alla comunità in Sicilia) Penso che operi a fin di bene, ma ha preso un grande abbaglio.
Dr. Giuseppe Delicati shares this.
Colui che opera la verità viene alla luce,perchè si riveli che le sue opere sono operate in Dio:Don Minutella ha fatto e farà ciò, al contrario Bergoglio e i bergogliani rifiutandosi di confrontarsi sui contenuti dottrinali rimangono nelle tenebre perchè le loro opere diaboliche compiute sotto la spinta di Satana non vengano smascherate!Triste loro illusione,perchè le punizioni operate dalla …More
Colui che opera la verità viene alla luce,perchè si riveli che le sue opere sono operate in Dio:Don Minutella ha fatto e farà ciò, al contrario Bergoglio e i bergogliani rifiutandosi di confrontarsi sui contenuti dottrinali rimangono nelle tenebre perchè le loro opere diaboliche compiute sotto la spinta di Satana non vengano smascherate!Triste loro illusione,perchè le punizioni operate dalla Natura,che precedono la parusia del Signore e il ritorno del Signore stesso incendieranno essi e le loro opere malvagie!
Antonietta Capone
Invece ciò che lascia basita me e che non venga scomunicato E.B. Ho letto la lettera che il Sommo Pontefice gli ha spedito...Trovo che tutto ciò sia quanto meno surreale
lauragafforio and 3 more users like this.
lauragafforio likes this.
Sempliciotto likes this.
TommasoG likes this.
Dr. Giuseppe Delicati likes this.
lauragafforio
Ciò che mi rende davvero basita non è la scomunica di un sacerdote che ha evidente desiderio di servire il Signore (anche se non sono personalmente d'accordo con il suo percorso) ma il fatto che nei confronti di quel branco di preti pedofili, che si sono macchiati di reati gravissimi sia da un punto di vista legale che spirituale non sia stato mosso un dito. Questo é terribile!!
Sempliciotto and 3 more users like this.
Sempliciotto likes this.
TommasoG likes this.
Antonietta Capone likes this.
alda luisa corsini likes this.
Diodoro
Con l'occasione, inserisco un concetto che credo fondato: i Massoni aborriscono da sempre, più di ogni altro aspetto della Chiesa, l'istituto della scomunica, che significa ufficialmente: "Sei uuscito dai CONFINI della Chiesa". Infatti -lo vediamo ogni giorno- la loro ossessone è "No borders, no limits, Grande Chiesa che parte da Malcolm X e arriva fino a Madre Teresa (Jovanotti)".
Arrivati a …More
Con l'occasione, inserisco un concetto che credo fondato: i Massoni aborriscono da sempre, più di ogni altro aspetto della Chiesa, l'istituto della scomunica, che significa ufficialmente: "Sei uuscito dai CONFINI della Chiesa". Infatti -lo vediamo ogni giorno- la loro ossessone è "No borders, no limits, Grande Chiesa che parte da Malcolm X e arriva fino a Madre Teresa (Jovanotti)".
Arrivati a occupare la Stanza dei Bottoni, scomunicano "con un cenno" (aborrendo lo Jus e la razionalità) chi non è dei loro. Cioè per loro "scomunica" non significa "non sei cattolico", ma "non sei catto/aggiornato/umanitarista come noi". Cosa verissima!
P.S. Per un po' di tempo non potrò collegarmi, chiedo scusa.
Acchiappaladri and one more user like this.
Acchiappaladri likes this.
Antonietta Capone likes this.
Sempliciotto
Premettendo che la sparata sull'invalidità della Messa se in comunione col cosiddetto papa Francesco da parte di don Minutella sia gravissima,
trovo che la motivazione della Scomunica sia quantomeno da faccia di bronzo da parte di Bergoglio, rappresentazione suprema del famoso detto
"il bue dice cornuto all'asino"!
Giovanni da Rho and 4 more users like this.
Giovanni da Rho likes this.
Testimone82 likes this.
Acchiappaladri likes this.
lauragafforio likes this.
Tempi di Maria likes this.
polos
Ovviamente non hanno motivato le "scomuniche"!
(Già questo "piccolo dettaglio insignificante" -- da solo -- le rende invalide...)

P.S. Per avere notizie indirette su Don Minutella è consigliato di seguire le omelie (in questo periodo quotidiane) di Don Enrico Maria Roncaglia.
polos likes this.
Il presagio
Siate misericordiosi e troverete misericordia.
Antonietta Capone and 2 more users like this.
Antonietta Capone likes this.
alda luisa corsini likes this.
polos likes this.