Join Gloria’s Christmas Campaign. Donate now!
Clicks1

Un futuro di luce

P.Elia
Un futuro di Luce! Domenica 1° Dicembre 2019 prima di Avvento Cari fratelli e sorelle, la liturgia della prima Domenica di Avvento, che celebreremo il prossimo 1° di Dicembre, centrata sulla visione …More
Un futuro di Luce! Domenica 1° Dicembre 2019 prima di Avvento Cari fratelli e sorelle, la liturgia della prima Domenica di Avvento, che celebreremo il prossimo 1° di Dicembre, centrata sulla visione del futuro di pace fra tutti i popoli, in un mondo completamente rinnovato e trasformato dallo Spirito di Dio, frutto della Redenzione operata dalla venuta di Gesù, Figlio di Dio, Re dell’Universo e Principe della pace, mi ha subito fatto pensare all’appello per la pace che Papa Francesco, qualche giorno fa, ha lanciato al mondo intero, dal Giappone, nella notte di Hiroshima e Nagasaki. Non è sulla paura di una distruzione e di un annientamento reciproco che si costruisce la pace e la stabilità internazionale, ha detto il papa, ma sulla fiducia reciproca tra singoli, popoli e nazioni nutrita di dialogo, solidarietà e cooperazione. In questo nostro mondo, ha proseguito il Papa, “dove milioni di bambini e famiglie vivono in condizioni disumane, i soldi spesi e le fortune guadagnate per fabbricare, ammodernare, mantenere e vendere le armi, sempre più distruttive, sono un attentato continuo che grida al cielo.” Cari fratelli e sorelle, invochiamo la grazia dello Spirito santo perché L’invito fatto da Papa Francesco a tutti, cattolici e non cattolici, a confidare in Dio e a fare propria la preghiera di San Francesco per la pace, trovi in noi, nel periodo in cui ci prepariamo a celebrare il mistero del Santo Natale, un’adesione piena, fattiva e gioiosa.