Christoforus78
Credo che in parte la questione sia mal posta, parte da un presupposto che ritengo errato dove l'aspetto immanente supera quello trascendente. La situazione attuale non è casuale ma conseguenza di una caduta spirituale decennale che ora si riverbera nel mondo materiale. Siamo al principio della Purificazione e tutto il male che si scatena sulla terra è funzionale a espellere il male stesso, a …More
Credo che in parte la questione sia mal posta, parte da un presupposto che ritengo errato dove l'aspetto immanente supera quello trascendente. La situazione attuale non è casuale ma conseguenza di una caduta spirituale decennale che ora si riverbera nel mondo materiale. Siamo al principio della Purificazione e tutto il male che si scatena sulla terra è funzionale a espellere il male stesso, a nessuno è dato modo di distruggere l'Umanità, in quanto essa è voluta ed assistita da Dio ma se essa diviene progenie ribelle e satanica si auto distrugge nella sua componente diciamo cainica. L'uomo è punito con l'uomo stesso e se questi esseri fanno tanto male è per stimolare e spingere alla conversione gli empi e per santificare i giusti.