Abramo
21942
Abramo
@cmario68: Accusi gli altri di non aver amore? Dovresti rileggere gli insulti che ai scritto: "Perché guardi la pagliuzza...." Che ciò che fa il Lussuria è un'abominazione, lo dice San Paolo che, difatti, era un fariseo.
cmario68
Perche' tutti voi vi preoccupate di questo o di quello, il dominio è il Signore.........vivo ed in mezzo a noi, mi sa che abbiamo smarrito la fede, che sta nel dare fiducia a Gesu'......Signore non a cose d'uomo di poco conto, se la chiesa, apre agli appestati per voi, non deve? chi rimettera' ordine l'uomo? scordatevelo...io sono per la chiesa di Cristo non di quella dei farisei e gente che si …More
Perche' tutti voi vi preoccupate di questo o di quello, il dominio è il Signore.........vivo ed in mezzo a noi, mi sa che abbiamo smarrito la fede, che sta nel dare fiducia a Gesu'......Signore non a cose d'uomo di poco conto, se la chiesa, apre agli appestati per voi, non deve? chi rimettera' ordine l'uomo? scordatevelo...io sono per la chiesa di Cristo non di quella dei farisei e gente che si erge a migliore solo perche' vanta una morale piu' alta....la domanda vera che dovete tutti fare ai vostri cuori dove sta l'amore in queste vostre parole e commenti, in questi vostri atteggiamenti e pensieri....GIA!!!!!!!!!
Abramo
Mi preoccupa di più se la troverà ancora nella Chiesa...
Maurizio Muscas
Ma Cristo troverá ancora la Fede sulla terra? Questo mi sconforta!
Francesco Federico
C'è di peggio !
Ecco l'omelia di Luxuria in cattedrale a Genova al funerale di "don" Gallo alla presenza del cardinale Bagnasco:

www.youtube.com/watch
Idelfonsomarnetti
Nonostante la confusione e la bufera nella e sulla Chiesa, uomini a parte e nonostante loro, Cristo è sulla Sua barca. Lo ha detto Lui e noi crediamo solo in Lui.
Abramo
Malgrado il suo "buddismo" il Vladimiro ha ricevuto la Santa Comunione dalle mani del Cardinale Bagnasco...
studiosus
Grazie dalla sua "conversione" dal cattolicesimo al buddismo non si è fatto operare... certo, dopo questa esperienza avrà un grande contributo da dare ad un canale cattolico ;)

www.liberoquotidiano.it/…/Luxuria---Non-h…
Francesco Federico
Lettera di San Paolo ai Romani

I pagani oggetto dell'ira di Dio
[18]In realtà l'ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ogni ingiustizia di uomini che soffocano la verità nell'ingiustizia, [19]poiché ciò che di Dio si può conoscere è loro manifesto; Dio stesso lo ha loro manifestato. [20]Infatti, dalla creazione del mondo in poi, le sue perfezioni invisibili possono essere contemp…More
Lettera di San Paolo ai Romani

I pagani oggetto dell'ira di Dio
[18]In realtà l'ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ogni ingiustizia di uomini che soffocano la verità nell'ingiustizia, [19]poiché ciò che di Dio si può conoscere è loro manifesto; Dio stesso lo ha loro manifestato. [20]Infatti, dalla creazione del mondo in poi, le sue perfezioni invisibili possono essere contemplate con l'intelletto nelle opere da lui compiute, come la sua eterna potenza e divinità; [21]essi sono dunque inescusabili, perché, pur conoscendo Dio, non gli hanno dato gloria né gli hanno reso grazie come a Dio, ma hanno vaneggiato nei loro ragionamenti e si è ottenebrata la loro mente ottusa. [22]Mentre si dichiaravano sapienti, sono diventati stolti [23]e hanno cambiato la gloria dell'incorruttibile Dio con l'immagine e la figura dell'uomo corruttibile, di uccelli, di quadrupedi e di rettili.
[24]Perciò Dio li ha abbandonati all'impurità secondo i desideri del loro cuore, sì da disonorare fra di loro i propri corpi, [25]poiché essi hanno cambiato la verità di Dio con la menzogna e hanno venerato e adorato la creatura al posto del creatore, che è benedetto nei secoli. Amen.
[26]Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami; le loro donne hanno cambiato i rapporti naturali in rapporti contro natura. [27]Egualmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono accesi di passione gli uni per gli altri, commettendo atti ignominiosi uomini con uomini, ricevendo così in se stessi la punizione che s'addiceva al loro traviamento. [28]E poiché hanno disprezzato la conoscenza di Dio, Dio li ha abbandonati in balìa d'una intelligenza depravata, sicché commettono ciò che è indegno, [29]colmi come sono di ogni sorta di ingiustizia, di malvagità, di cupidigia, di malizia; pieni d'invidia, di omicidio, di rivalità, di frodi, di malignità; diffamatori, [30]maldicenti, nemici di Dio, oltraggiosi, superbi, fanfaroni, ingegnosi nel male, ribelli ai genitori, [31]insensati, sleali, senza cuore, senza misericordia. [32]E pur conoscendo il giudizio di Dio, che cioè gli autori di tali cose meritano la morte, non solo continuano a farle, ma anche approvano chi le fa.
Romani - Capitolo 2
I Giudei a loro volta oggetto dell'ira divina
[1]Sei dunque inescusabile, chiunque tu sia, o uomo che giudichi; perché mentre giudichi gli altri, condanni te stesso; infatti, tu che giudichi, fai le medesime cose. [2]Eppure noi sappiamo che il giudizio di Dio è secondo verità contro quelli che commettono tali cose. [3]Pensi forse, o uomo che giudichi quelli che commettono tali azioni e intanto le fai tu stesso, di sfuggire al giudizio di Dio? [4]O ti prendi gioco della ricchezza della sua bontà, della sua tolleranza e della sua pazienza, senza riconoscere che la bontà di Dio ti spinge alla conversione? [5]Tu, però, con la tua durezza e il tuo cuore impenitente accumuli collera su di te per il giorno dell'ira e della rivelazione del giusto giudizio di Dio, [6]il quale renderà a ciascuno secondo le sue opere: [7]la vita eterna a coloro che perseverando nelle opere di bene cercano gloria, onore e incorruttibilità; [8]sdegno ed ira contro coloro che per ribellione resistono alla verità e obbediscono all'ingiustizia. [9]Tribolazione e angoscia per ogni uomo che opera il male, per il Giudeo prima e poi per il Greco; [10]gloria invece, onore e pace per chi opera il bene, per il Giudeo prima e poi per il Greco, [11]perché presso Dio non c'è parzialità.
Abramo
Ecco, studiosus, si tratta di un progetto di abituare il Cattolico al vizio. Che lo faccia il demonio, va bene, ma ora queste cose sono messe in atto dai vertici della Chiesa. È gravissimo.
Abramo
Galantino non si dimetterà, piuttosto diventerà Cardinale di una chiesa che una volta era la Santa Romana Chiesa.
studiosus
Sì, funziona (e funzionava da decenni) proprio così... l'abitudine è un brutto vizio

tutto ciò che prima era considerato "scandaloso" a forza di abituare le gente è diventato prima una possibilità, poi un diritto relativo e alla fine un diritto assoluto ovvero un obbligo ...

esempi? Il Corpo di Cristo sulla mano, chierichette femmine, altari rivolti agli uomini piuttosto a Dio, ecumenismo e …More
Sì, funziona (e funzionava da decenni) proprio così... l'abitudine è un brutto vizio

tutto ciò che prima era considerato "scandaloso" a forza di abituare le gente è diventato prima una possibilità, poi un diritto relativo e alla fine un diritto assoluto ovvero un obbligo ...

esempi? Il Corpo di Cristo sulla mano, chierichette femmine, altari rivolti agli uomini piuttosto a Dio, ecumenismo e feste interreligiose, prendono sempre di più dai preti per affidare questi compiti ai laici, il passo dal Latino alla lingua vernacola, eccetera eccetera ... la lista sarebbe lunga...

la cosa trista è che questa tattica funziona benissimo e continua a funzionare
Walter
Sono contento studiosus! Mons. Galantino dovrebbe dimettersi! Continuamo a vigilare!

Già, hai ragione Abramo, è proprio questo il giochino. Pensiamo all’aborto e il divorzio. La differenza è che prima questo giochino lo facevano gli atei e i comunisti e adesso “grazie” al cavallo di troia detto comunemente ”fumo di satana”, lo fanno le alte gerarchie della stessa Chiesa! Preghiamo...
Abramo
Rimandato? Siamo sempre allo stesso gioco:

1. Si crea uno scandalo (p.e. «omosessualità è un dono»).
2. Ci si ritira (i scandalizzati pensano che tutto è passato)
3. Si ripropone lo scandalo (hanno solo «rimandato» lo scandalo)
4. I scandalizzati non si scandalizzano più perché ormai sono abituati
(Papa Francesco farà la stesso cosa con il presente Sinodo sugli Omosessuali e Divorziati)
studiosus
dopo migliaia di mail che sono arrivate alla CEI in cui la gente minacciava di togliere l'8x1000 alla Chiesa cattolica, TV2000 ha "rimandato" (non cancellato!) la presenza di Signor Vladimir Luxuria.

Strano che l'unico linguaggio che ormai capiscono non è quello della verità divina di cui la Chiesa fu sempre il premuroso custode, ma quello monetario ... per lo più in tempi di un neo-pauperismo

More
dopo migliaia di mail che sono arrivate alla CEI in cui la gente minacciava di togliere l'8x1000 alla Chiesa cattolica, TV2000 ha "rimandato" (non cancellato!) la presenza di Signor Vladimir Luxuria.

Strano che l'unico linguaggio che ormai capiscono non è quello della verità divina di cui la Chiesa fu sempre il premuroso custode, ma quello monetario ... per lo più in tempi di un neo-pauperismo

Voglio dire: a quanto apprendo dalle notizie non fu il buonsenso o la sana ragione che ha portato a tale decisione da parte di TV2000, ma soltanto i conti ed i calcoli...

Questa sì che è una povera Chiesa ;)

(scusate il gioco di parole :P )
Walter
Molte alte sfere della Nostra Santa Chiesa (con i giornali e le televisioni del nuovo ordine mondiale) vogliono legalizzare il peccato come se fosse un dono tipo la carità, la mansuetudine, la penitenza, la preghiera etc. . I ladri pensano che rubare sia giusto, i terroristi pensano che il terrorismo sia giusto, i drogati, gli alcolizzati etc… finché non si trovano davanti al Signore e cambiano …More
Molte alte sfere della Nostra Santa Chiesa (con i giornali e le televisioni del nuovo ordine mondiale) vogliono legalizzare il peccato come se fosse un dono tipo la carità, la mansuetudine, la penitenza, la preghiera etc. . I ladri pensano che rubare sia giusto, i terroristi pensano che il terrorismo sia giusto, i drogati, gli alcolizzati etc… finché non si trovano davanti al Signore e cambiano idea! Una società malata va guarita con la parola del Signore e la fede non violentando la natura del creato o con false dottrine inique che portano solo al caos e allo scandalo.
Abramo
La gente tipo Galantino conosce molto bene il Catechismo anche il Catechismo Maggiore. Ma non vogliono sentire la dottrina cattolica, anzi la combattano e sono stati nominati vescovi per combatterla.
Abramo
@Walter: molto giusto.
Walter
Ah! Grazie alla Bussola, adesso, conosciamo anche il nome del mandante di questo scandalo! Mons. Galantino! Se avessi dei bambini, li terrei alla larga da questo monsignore! Chi ha orecchie per intendere… intenda!
Cristo Re dell"universo
Ma che vescovo è questo Bagnasco cha dà la comunione ad una persona perversa come Luxsuria. Dio chiama questo peccato (i trasvestiti) l'abbominio. San Giovanni Crisostomo non ha dato comunione ad imperatrice la quale viveva in modo immorale. Per questo è stato esigliato per due volte.