Clicks1.3K
it.news

Guerra civile in Vaticano: Parolin attacca il suo ex vice

Il Segretario di Stato, Piero Parolin, ha definito l'investimento immobiliare del suo dicastero a Londra, nella proprietà al numero 176-206 di High Street Kensington "opaco".

Ha parlato al quotidiano anti-Cattolico Repubblica.it (29 ottobre). L'investimento è stato fatto sotto responsabilità di Parolin.

Parolin non ha spiegato cosa intendeva: "Non entriamo nei dettagli, stiamo cercando di risolvere le cose".

Questo è stato un ovvio attacco all'ex vice di Parolin, l'ora cardinale Angelo Becciu.

In una intervista con l'ANSA, Becciu ha risposto: "Perché l'investimento dovrebbe essere opaco?"

“La proposta per questo edificio storico e artistico è stata avanzata, quando l'investimento è stato fatto non c'era niente di opaco."

Secondo lui, le difficoltà sono "cominciate con il partner di maggioranza" [Raffaele Mincione].

Foto: Pietro Parolin, © Mazur, CC BY-SA, #newsVsgjublhxf