Clicks5.4K
it.news
13

Francesco: Cristiani e Musulmani credono nello stesso Dio

Alla vigilia della sua visita al Marocco (30-31 marzo), papa Francesco ha detto in un messaggio video su VaticanNews.va che “come Cristiani e Musulmani, noi crediamo in Dio, il Creatore Misericordioso".

Ha aggiunto che questo Dio ha creato uomini e donne perché vivessero come fratelli e sorelle, "rispettando le reciproche diversità e aiutandosi nelle necessità".

Questo messaggio ripere l'eretica
Dichiarazione di Abu Dhabi di Francesco, secondo cui la diversità di religioni, che si contraddicono tra loro, e le religioni che negano la Trinità e l'Incarnazione sono volontà di Dio.

#newsHygqxevejg
giandreoli
Con la frase che "cristiani e musulmani adorano lo stesso Dio" papa Bergoglio sta dicendo che per lui dire "Padre nostro" o "Allah nostro" non fa differenza. Ho invece già chiarito altrove e con somplicità che altro è avere "un solo Dio" (essere monoteisti) e altro è avere "il medesimo Dio" (la fede nello stesso Dio). Se ne traggano le conseguenze.
caterina serra
Non mi risulta che i musulmani credano nel Dio Uno e Trino dei Cristiani per cui, ne consegue, che non crediamo nello stesso Dio. Se nella SS. Trinità togli Una o più Persone credi in una entità che non è il Dio Vero, ma, per quanto ne so, potrebbe anche trattarsi di un abitante dei piani di sotto.
Massimo M.I.
Gv 7:17 Se uno vuol fare la volontà di lui, conoscerà se questa dottrina è da Dio o se io parlo di mio.

Gv 8:42 Gesù disse loro: «Se Dio fosse vostro Padre, mi amereste, perché io sono proceduto e vengo da Dio; infatti io non sono venuto da me, ma è lui che mi ha mandato.
Ma egli crede nel Vangelo? 🤨

" figli di un unico Dio" video messaggio di "papa" Francesco
Marziale
Quest'uomo è il Principe della Malizia. Queste non sono parole cattoliche.
“Credimi, donna, viene l’ora in cui né su questo monte né a Gerusalemme adorerete il Padre. Voi adorate ciò che non conoscete, noi adoriamo ciò che conosciamo, perché la salvezza viene dai Giudei. Ma viene l’ora – ed è questa – in cui i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità: così infatti il Padre vuole…More
Quest'uomo è il Principe della Malizia. Queste non sono parole cattoliche.
“Credimi, donna, viene l’ora in cui né su questo monte né a Gerusalemme adorerete il Padre. Voi adorate ciò che non conoscete, noi adoriamo ciò che conosciamo, perché la salvezza viene dai Giudei. Ma viene l’ora – ed è questa – in cui i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità: così infatti il Padre vuole che siano quelli che lo adorano. Dio è spirito, e quelli che lo adorano devono adorare in spirito e verità” (Gv 4,21-24).
Anche un bambino può dire con verità che esiste un solo Dio: ma quest'uomo va molto oltre. Gesù Cristo si è incarnato per fare conoscere agli ebrei ed all'umanità chi è veramente Dio e come Dio vuole essere adorato. Dio si è incarnato per svelarsi all'umanità.
Tutto il resto lo trovate scritto nella Dottrina Cattolica. Io non invento nulla al contrario di questo signore.
Marziale
Maath
Anche se a dire il vero sia la dichiarazione di Abu dhabi che il messaggio per il marocco è ambiguo si può intendere infatti così: siccome siamo tutti uomini e per entrambi i fronti musulmano e cattolico, siamo tutti stati creati da Dio, per la buona convivenza civile nel mondo (e quindi un fine laico) e per rispetto verso il creatore rispettiamoci e aiutiamoci nelle cose che non riguardano la …More
Anche se a dire il vero sia la dichiarazione di Abu dhabi che il messaggio per il marocco è ambiguo si può intendere infatti così: siccome siamo tutti uomini e per entrambi i fronti musulmano e cattolico, siamo tutti stati creati da Dio, per la buona convivenza civile nel mondo (e quindi un fine laico) e per rispetto verso il creatore rispettiamoci e aiutiamoci nelle cose che non riguardano la religione e nelle cose che non vanno contro le nostre rispettive fedi. Il Problema di bergoglio è proprio l'ambiguità perenne delle sue parole quando invece proprio per il suo ufficio dovrebbe essere Chiarisssimo nelle parole. Ma tanto ormai sappiamo da tanti suoi interventi in passato che le sue parole non possono essere interpretate in modo ortodosso e cartolico anzi cercare di interpretare le parole di uno che si dice papa, in senso ortodosso appare una cosa artificiale e macchinosa quando invece se avesse voluto esprimersi correttamente avrebbe benissimo potuto usare le parole in modo opportuno. Quindi non ci sono dubbi è eretico anche stavolta.
unodeitanti
la Conferenza Episcopale dell'Emila Romagna ci aveva messo in guardia 😲
Maath
Siamo di fronte all'apostasia evidente, sono i musulmani che dicono che hanno lo stesso Dio avendo maometto copiato a piene mani dall'ebraismo e dal cristianesimo al suo tempo molto forte in tutto il mediterraneo. A loro conviene dire quello ma non è assolutamente la stessa concezione di Dio .
Fatima.
Forse "inesattezza" non è la parola giusta.
Mi cha el
.... 🙏
giandreoli
Pur rispettando sinceramente il Papa e astenendomi da giudizi, leggo ancora una volta quella che ritengo (ma anche altri) una grave inesattezza! Mi spiego.
- Come Abramo, gli Ebrei, i Cristiani e i Musulmani hanno una sola fede (monoteista) ma non la stessa fede e adorano un solo Dio (unum) ma non tutti lo stesso Dio (eodem). Infatti
- Gli Ebrei e i Cristiani adorano un solo Dio che è allo …More
Pur rispettando sinceramente il Papa e astenendomi da giudizi, leggo ancora una volta quella che ritengo (ma anche altri) una grave inesattezza! Mi spiego.
- Come Abramo, gli Ebrei, i Cristiani e i Musulmani hanno una sola fede (monoteista) ma non la stessa fede e adorano un solo Dio (unum) ma non tutti lo stesso Dio (eodem). Infatti
- Gli Ebrei e i Cristiani adorano un solo Dio che è allo stesso tempo lo stesso Dio di Abramo, in quanto Gesù ha rivelato come Dio (Jahweh) fosse "il Padre suo" e nostro, del quale si è detto "Figlio coeterno" e ha donato "il Suo Spirito", mostrando così dello stesso Dio di Abramo il volto Trinitario.
- I Musulmani, adorano un unico Dio (unum) come Abramo ma non hanno la stessa fede e non adorano lo stesso Dio (eodem) degli Ebrei e dei Cristiani. Jahweh non è Allah. Tralascio le somiglianze tra Jahweh e Allah che non vanno però disgiunte dalle numerose e vistose differenze. Ignorarle sarebbe menzogna.
Chiedo: Gesù, ritornato fra noi, oggi, 1400 anni dopo Maometto, chiamerebbe Allah "Pare suo"? Lo indicherebbe a noi, suoi discepoli, come "il Padre nostro"? Parlerebbe di Maometto come di un Profeta? Ci indicherebbe il Corano come Via della Luce? Ci inviterebbe a seguirne la morale?

Gli Ebrei non riconoscono Gesù come l'Inviato, in Messia, non lo adorano come Dio ma adorano lo stesso suo Dio. Gli islamici riconoscono Gesù profeta, non lo adorano come Dio né adorano il suo steso Dio. Mi pare che le conclusioni siano evidenti.
Christoforus78
Più falso profeta di così! L'Islam nega la Trinità, la Divinità di Cristo, la sua morte in croce, la sua Resurrezione. Esattamente secondo la sua faccia tosta cosa ci sarebbe di simile con il Cristianesimo?
Testimone82
un dio inventato da Maometto (un uomo perverso) è uguale a Dio Padre rivelato da Nostro Signore Gesù Cristo ?

Non solo se dice così offende i primi 2 comandamenti, ma distorce tutto il piano salvifico.
Sancte Joseph
E gli Ebrei?