Clicks5.4K
it.news
221

Francesco: Cristiani e Musulmani credono nello stesso Dio

Alla vigilia della sua visita al Marocco (30-31 marzo), papa Francesco ha detto in un messaggio video su VaticanNews.va che “come Cristiani e Musulmani, noi crediamo in Dio, il Creatore Misericordioso".

Ha aggiunto che questo Dio ha creato uomini e donne perché vivessero come fratelli e sorelle, "rispettando le reciproche diversità e aiutandosi nelle necessità".

Questo messaggio ripere l'eretica
Dichiarazione di Abu Dhabi di Francesco, secondo cui la diversità di religioni, che si contraddicono tra loro, e le religioni che negano la Trinità e l'Incarnazione sono volontà di Dio.

#newsHygqxevejg
giandreoli
Con la frase che "cristiani e musulmani adorano lo stesso Dio" papa Bergoglio sta dicendo che per lui dire "Padre nostro" o "Allah nostro" non fa differenza. Ho invece già chiarito altrove e con somplicità che altro è avere "un solo Dio" (essere monoteisti) e altro è avere "il medesimo Dio" (la fede nello stesso Dio). Se ne traggano le conseguenze.
caterina serra
Non mi risulta che i musulmani credano nel Dio Uno e Trino dei Cristiani per cui, ne consegue, che non crediamo nello stesso Dio. Se nella SS. Trinità togli Una o più Persone credi in una entità che non è il Dio Vero, ma, per quanto ne so, potrebbe anche trattarsi di un abitante dei piani di sotto.
didio filippo likes this.
Massimo M.I.
Gv 7:17 Se uno vuol fare la volontà di lui, conoscerà se questa dottrina è da Dio o se io parlo di mio.

Gv 8:42 Gesù disse loro: «Se Dio fosse vostro Padre, mi amereste, perché io sono proceduto e vengo da Dio; infatti io non sono venuto da me, ma è lui che mi ha mandato.
Ma egli crede nel Vangelo?

" figli di un unico Dio" video messaggio di "papa" Francesco
didio filippo and one more user like this.
didio filippo likes this.
Testimone82 likes this.
Marziale
Quest'uomo è il Principe della Malizia. Queste non sono parole cattoliche.
“Credimi, donna, viene l’ora in cui né su questo monte né a Gerusalemme adorerete il Padre. Voi adorate ciò che non conoscete, noi adoriamo ciò che conosciamo, perché la salvezza viene dai Giudei. Ma viene l’ora – ed è questa – in cui i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità: così infatti il Padre vuole…More
Quest'uomo è il Principe della Malizia. Queste non sono parole cattoliche.
“Credimi, donna, viene l’ora in cui né su questo monte né a Gerusalemme adorerete il Padre. Voi adorate ciò che non conoscete, noi adoriamo ciò che conosciamo, perché la salvezza viene dai Giudei. Ma viene l’ora – ed è questa – in cui i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità: così infatti il Padre vuole che siano quelli che lo adorano. Dio è spirito, e quelli che lo adorano devono adorare in spirito e verità” (Gv 4,21-24).
Anche un bambino può dire con verità che esiste un solo Dio: ma quest'uomo va molto oltre. Gesù Cristo si è incarnato per fare conoscere agli ebrei ed all'umanità chi è veramente Dio e come Dio vuole essere adorato. Dio si è incarnato per svelarsi all'umanità.
Tutto il resto lo trovate scritto nella Dottrina Cattolica. Io non invento nulla al contrario di questo signore.
Marziale
maria immacolta and 2 more users like this.
maria immacolta likes this.
luca78 likes this.
Massimo M.I. likes this.
Maath
Anche se a dire il vero sia la dichiarazione di Abu dhabi che il messaggio per il marocco è ambiguo si può intendere infatti così: siccome siamo tutti uomini e per entrambi i fronti musulmano e cattolico, siamo tutti stati creati da Dio, per la buona convivenza civile nel mondo (e quindi un fine laico) e per rispetto verso il creatore rispettiamoci e aiutiamoci nelle cose che non riguardano la …More
Anche se a dire il vero sia la dichiarazione di Abu dhabi che il messaggio per il marocco è ambiguo si può intendere infatti così: siccome siamo tutti uomini e per entrambi i fronti musulmano e cattolico, siamo tutti stati creati da Dio, per la buona convivenza civile nel mondo (e quindi un fine laico) e per rispetto verso il creatore rispettiamoci e aiutiamoci nelle cose che non riguardano la religione e nelle cose che non vanno contro le nostre rispettive fedi. Il Problema di bergoglio è proprio l'ambiguità perenne delle sue parole quando invece proprio per il suo ufficio dovrebbe essere Chiarisssimo nelle parole. Ma tanto ormai sappiamo da tanti suoi interventi in passato che le sue parole non possono essere interpretate in modo ortodosso e cartolico anzi cercare di interpretare le parole di uno che si dice papa, in senso ortodosso appare una cosa artificiale e macchinosa quando invece se avesse voluto esprimersi correttamente avrebbe benissimo potuto usare le parole in modo opportuno. Quindi non ci sono dubbi è eretico anche stavolta.
unodeitanti
la Conferenza Episcopale dell'Emila Romagna ci aveva messo in guardia
paolor9@hotmail.com likes this.
Maath
Siamo di fronte all'apostasia evidente, sono i musulmani che dicono che hanno lo stesso Dio avendo maometto copiato a piene mani dall'ebraismo e dal cristianesimo al suo tempo molto forte in tutto il mediterraneo. A loro conviene dire quello ma non è assolutamente la stessa concezione di Dio .
paolor9@hotmail.com and 2 more users like this.
paolor9@hotmail.com likes this.
antiprogressista likes this.
Marziale likes this.
Fatima.
Forse "inesattezza" non è la parola giusta.
Marziale and one more user like this.
Marziale likes this.
unodeitanti likes this.
Mi cha el
....
giandreoli
Pur rispettando sinceramente il Papa e astenendomi da giudizi, leggo ancora una volta quella che ritengo (ma anche altri) una grave inesattezza! Mi spiego.
- Come Abramo, gli Ebrei, i Cristiani e i Musulmani hanno una sola fede (monoteista) ma non la stessa fede e adorano un solo Dio (unum) ma non tutti lo stesso Dio (eodem). Infatti
- Gli Ebrei e i Cristiani adorano un solo Dio che è allo …More
Pur rispettando sinceramente il Papa e astenendomi da giudizi, leggo ancora una volta quella che ritengo (ma anche altri) una grave inesattezza! Mi spiego.
- Come Abramo, gli Ebrei, i Cristiani e i Musulmani hanno una sola fede (monoteista) ma non la stessa fede e adorano un solo Dio (unum) ma non tutti lo stesso Dio (eodem). Infatti
- Gli Ebrei e i Cristiani adorano un solo Dio che è allo stesso tempo lo stesso Dio di Abramo, in quanto Gesù ha rivelato come Dio (Jahweh) fosse "il Padre suo" e nostro, del quale si è detto "Figlio coeterno" e ha donato "il Suo Spirito", mostrando così dello stesso Dio di Abramo il volto Trinitario.
- I Musulmani, adorano un unico Dio (unum) come Abramo ma non hanno la stessa fede e non adorano lo stesso Dio (eodem) degli Ebrei e dei Cristiani. Jahweh non è Allah. Tralascio le somiglianze tra Jahweh e Allah che non vanno però disgiunte dalle numerose e vistose differenze. Ignorarle sarebbe menzogna.
Chiedo: Gesù, ritornato fra noi, oggi, 1400 anni dopo Maometto, chiamerebbe Allah "Pare suo"? Lo indicherebbe a noi, suoi discepoli, come "il Padre nostro"? Parlerebbe di Maometto come di un Profeta? Ci indicherebbe il Corano come Via della Luce? Ci inviterebbe a seguirne la morale?

Gli Ebrei non riconoscono Gesù come l'Inviato, in Messia, non lo adorano come Dio ma adorano lo stesso suo Dio. Gli islamici riconoscono Gesù profeta, non lo adorano come Dio né adorano il suo steso Dio. Mi pare che le conclusioni siano evidenti.
tyrondavid and one more user like this.
tyrondavid likes this.
Maath likes this.
Christoforus78
Più falso profeta di così! L'Islam nega la Trinità, la Divinità di Cristo, la sua morte in croce, la sua Resurrezione. Esattamente secondo la sua faccia tosta cosa ci sarebbe di simile con il Cristianesimo?
antiprogressista and 3 more users like this.
antiprogressista likes this.
luca78 likes this.
Marziale likes this.
Maath likes this.
Testimone82
un dio inventato da Maometto (un uomo perverso) è uguale a Dio Padre rivelato da Nostro Signore Gesù Cristo ?

Non solo se dice così offende i primi 2 comandamenti, ma distorce tutto il piano salvifico.
luca78
E la cosa sconvolgente è che queste idiozie le dice pure la Gospa a Medjugorje, e la gente continua ad andarci convinta che lì c'è Dio! 20 maggio 1982: “Sulla terra voi siete divisi, ma siete tutti figli miei. Musulmani, ortodossi, cattolici, tutti siete uguali davanti a mio Figlio e a me. Siete tutti figli miei. Ciò non significa che tutte le religioni siano uguali davanti a Dio, ma gli uomini …More
E la cosa sconvolgente è che queste idiozie le dice pure la Gospa a Medjugorje, e la gente continua ad andarci convinta che lì c'è Dio! 20 maggio 1982: “Sulla terra voi siete divisi, ma siete tutti figli miei. Musulmani, ortodossi, cattolici, tutti siete uguali davanti a mio Figlio e a me. Siete tutti figli miei. Ciò non significa che tutte le religioni siano uguali davanti a Dio, ma gli uomini sì. Non basta, però, appartenere alla Chiesa cattolica per essere salvati: occorre rispettare la volontà di Dio. Anche i non cattolici sono creature fatte a immagine di Dio e destinate a raggiungere un giorno la salvezza, se vivono seguendo rettamente la voce della propria coscienza. La salvezza è offerta a tutti, senza eccezioni. Si dannano soltanto coloro che rifiutano deliberatamente Dio. A chi poco è stato dato, poco sarà chiesto. A chi è stato dato molto, sarà chiesto molto. Soltanto Dio, nella sua infinita giustizia, stabilisce il grado di responsabilità di ogni uomo e pronuncia il giudizio finale”.
antiprogressista and one more user like this.
antiprogressista likes this.
Testimone82 likes this.
Marziale and one more user like this.
Marziale likes this.
Maath likes this.
luca78
Mi pare che io non abbia detto nulla di mio ma scritto, in virgolettato, ciò che dice la presunta Gospa, quindi mi pare che l'errore non lo abbia fatto io. Ti ricordo che non c'è alcun obbligo di credere a presunte apparizioni non confermate, anzi, come diceva San Giovanni della Croce, dovresti stare attenta/o tu a non offendere Dio dando credito ad una presunta apparizione che contraddice la …More
Mi pare che io non abbia detto nulla di mio ma scritto, in virgolettato, ciò che dice la presunta Gospa, quindi mi pare che l'errore non lo abbia fatto io. Ti ricordo che non c'è alcun obbligo di credere a presunte apparizioni non confermate, anzi, come diceva San Giovanni della Croce, dovresti stare attenta/o tu a non offendere Dio dando credito ad una presunta apparizione che contraddice la Dottrina, di conseguenza non ho nulla da farmi perdonare, tu fa' discernimento e vedi cosa ti risponde lo Spirito Santo in merito. Poi se x te Fatima e Med, nonostante le contraddizioni di quest'ultima, sono la stessa cosa te la dovrai vedere tu con la Beata Vergine Maria! Anche Suor Madeleine La Croix portò apparenti frutti buoni e conversioni ingannando miglia di persone, Chiesa compresa, x 38 anni, peccato che poi si scoprì l'inganno e la povera suora, tanto pia, era in realtà devota a satana. Come può Maria rendere vittime Bernadette e i pastorelli di Fatima e far arricchire gli evangelisti veggenti medjugorjani? Come può Maria dire a Fatima, La Salette, Akita e Amsterdam che non c'è salvezza fuori dalla Chiesa e contraddirsi a Med? Come può Maria dare un sacerdote concubino ai suoi veggenti? Ai posteri l'ardua sentenza, nel frattempo io resto dell'idea che in quel posto non è avvenuta nessuna apparizione mariana ma solo uno scimmiottamento carismatico protestante di Fatima. Le conversioni devono piacere a Dio, non basta recitare il Rosario e riempirsi la bocca con il nome di Dio x essere cristiani, bisogna fare la Sua Volontà, e mi pare che molti presunti convertiti medjugorjani siano ipocriti e velenosi!
luca78
Superbia=credere che Dio possa cambiare Vangelo, e questo viene da satana. Umiltá= rispettare l'incontestabile Verità del Vangelo che dice che non c'è salvezza fuori dalla Chiesa. Pregherò per lei visto che antepone le parole di un'apparizione non riconosciuta alle Verità Evangeliche, ma d'altronde, se la Chiesa ha alla sua sommità satana vestito di bianco, il risultato non può che essere questo:…More
Superbia=credere che Dio possa cambiare Vangelo, e questo viene da satana. Umiltá= rispettare l'incontestabile Verità del Vangelo che dice che non c'è salvezza fuori dalla Chiesa. Pregherò per lei visto che antepone le parole di un'apparizione non riconosciuta alle Verità Evangeliche, ma d'altronde, se la Chiesa ha alla sua sommità satana vestito di bianco, il risultato non può che essere questo: prima il mondo e poi Cristo!
5 more comments from luca78
luca78
Se dice che io offendo la presunta Madonna per un messaggio dottrinalmente eretico, mi pare che lei accetta l'eresia e quindi antepone l'apparizione al Vangelo. Mi pare che chi soffre di vessazione non sia io.
luca78
La lascio anche io nelle sue convinzioni e prego x lei. Un albero non può essere buono se i suoi frutti sono l'eresia. Capisco che ormai vivete un'altra religione perché vittime dei falsi insegnamenti di questa falsa chiesa e di false apparizioni. Med è solo la parodia carismatica protestante di Fatima ma con la Beata Vergine Maria non ha nulla a che fare!
antiprogressista likes this.
luca78
La conversione deve essere conforme alla Volontà di Dio e gliel'ho già spiegato. Non basta battersi il petto e recitare il Rosario se poi si predica un Vangelo diverso e non ci si conforma al disegno Divino. Come le ho detto Madeleine de la Croix ha ingannato la Chiesa x 38 anni ma poi la verità è venuta a galla: venerava il demonio. Eppure tanta gente si era convertita grazie a lei! Non chi …More
La conversione deve essere conforme alla Volontà di Dio e gliel'ho già spiegato. Non basta battersi il petto e recitare il Rosario se poi si predica un Vangelo diverso e non ci si conforma al disegno Divino. Come le ho detto Madeleine de la Croix ha ingannato la Chiesa x 38 anni ma poi la verità è venuta a galla: venerava il demonio. Eppure tanta gente si era convertita grazie a lei! Non chi dice Signore Signore ma coloro che fanno la Volontà del Padre mio. Vuole forse contraddire lei il Vangelo? Il diavolo può perdere qualcosa x far sue le anime: anche chiedere di pregare, anche chiedere di digiunare, anche chiedere di confessarsi e di pentirsi e fare prodigi attraverso i suoi veggenti ma nel frattempo insinua nei cuori l'eresia, il fanatismo e l'idolatria, e mi pare, viste le diverse contraddizioni della presunta Gospa nei suoi bizzarri messaggi, e le contraddizioni e la vita poco pia dei veggente, l'opera diabolica è più di un'ipotesi. Basti guardare ai vari gruppi carismatici nati lì che nulla hanno a che vedere con il cattolicesimo, per non parlare dell'interesse della camorra nel business medjugoriano.
luca78
Infatti, è quello che mi ripeto io quando incontro persone abbindolate come lei e quando sento idolatri medjugorjiani che predicando un Credo diametralmente opposto da quello cattolico e dai messaggi di Fatima! E vedo con mio rammarico che lei sconosce gli scritti in merito alle locuzioni e alle apparizioni di San Giovanni della Croce e di Teresa D'Avila: non basta un prodigio fatto passare come …More
Infatti, è quello che mi ripeto io quando incontro persone abbindolate come lei e quando sento idolatri medjugorjiani che predicando un Credo diametralmente opposto da quello cattolico e dai messaggi di Fatima! E vedo con mio rammarico che lei sconosce gli scritti in merito alle locuzioni e alle apparizioni di San Giovanni della Croce e di Teresa D'Avila: non basta un prodigio fatto passare come miracolo di guarigione o un sole pulsare (a Fatima il sole non ha mai pulsato ma si è spostato da un lato all'altro dell'orizzonte ben visibile a 50km di distanza, cosa che a Med non è mai accaduta!!!!) nè tanto meno attraverso conversioni approssimative ma con vera conversione vissuta nella più totale abnegazione al Vangelo. E le ricordo, giusto x farle capire che qui se c'è qualcuno di disturbato e vessato non sono io, che San Paolo, per rimanere in tema evangelico disse: "Ma anche se noi o un angelo dal cielo vi annunciasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo annunciato, sia anatema. Come abbiamo già detto, lo ripeto di nuovo anche adesso: se qualcuno vi annuncia un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia anatema. Vado forse cercando il favore degli uomini, o quello di Dio? Oppure cerco di piacere agli uomini? Se cercassi ancora di piacere agli uomini, non sarei servo di Cristo." E mi pare che in quel luogo su cerca molto di più il consenso del mondo che quello di Dio, e chi parla non porta con sè la Verità di Cristo ma quella del mondo! Nicole Tavernier, a Parigi, durante i guai della Lega (l’associazione dei cattolici di Francia nel XVI secolo), può essere forse ancora più stupefacente come esempio. «Ella aveva la reputazione di essere una santa e di operare miracoli. Di fatto, ella prediceva l’avvenire, aveva delle estasi, delle visioni e rivelazioni, e compiva degli incontestabili prodigi. Digiunava e parlava senza posa della necessità di fare penitenza per uscire dalle condizioni in cui ci si trovava. Essa annunciava che, se ci si fosse pentiti dei propri peccati, si sarebbe vista la fine delle calamità pubbliche. Dietro suo incitamento, la gente si confessava e si comunicava. In diverse città della Francia si ordinarono perfino delle processioni. Ed ella stessa ne fece fare una a Parigi alla quale assistette il parlamento accompagnato dalla corte e da un gran numero di cittadini. Ma presto la Beata Maria dell‘Incarnazione riuscì a smascherarla, dimostrando che il demonio era l’autore di tutto quanto, in essa, si vedeva di straordinario, e che egli sapeva perdere un po‘ per guadagnare molto» . Ciò significa che nel dominio dei fenomeni soprannaturali straordinari, la potenza del demonio è immensa. Con il permesso di Dio, egli ha il potere di apparire sotto le sembianze di «angelo di luce» e persino di apparire sotto l’aspetto esterno di Nostro Signore o della Vergine Maria, come fece a Lourdes davanti ad una cinquantina di veggenti dopo il ciclo di apparizioni a Bernadette Soubirous . Ed egli può allora operare tutti i tipi di prodigi e di inganni: estasi, levitazioni, fenomeni luminosi, rumori insoliti, predizioni, parlare in lingue, senza omettere i discorsi pii e gli inviti all'ascesi più rigorosa. Le concessioni alla verità e al bene non gli costano niente, purché poi a lungo andare gli riesca di insinuare qualche errore nocivo per le anime e pericoloso per la Chiesa. Tuttavia, la teologia ci insegna che Dio non permette mai al male di rivestire tutte le apparenze del bene. «Mentre la visione divina è sempre conforme alla gravità e alla maestà delle cose celesti, le figure diaboliche hanno infallibilmente qualche cosa di indegno di Dio, di ridicolo, di stravagante, di disordinato e di irragionevole» Apra gli occhi e chieda discernimento e si rilegga i 47000!!!!! (cifra folle) messaggi della presunta Gospa e guardi quanta eresia traboccante c'è in essi! Pace a lei e che la VERA Beata Vergine Maria la illumini e la salvi da questo inganno colossale!
luca78
Crux Sancti Patris Benedecti Crux Sacra Sit Mihi Lux Non draco sit mihi dux Vadre Retro satana Sunt Mala Quae Libas Ipsa Venena Bibas
Carmelitos likes this.
Sancte Joseph
E gli Ebrei?
nolimetangere
Mah.....???