AUTUN (F). Preziosissimo vaso di vetro romano trovato in un sarcofago. Fu scolpito e conteneva “vomito …

AUTUN (F). Preziosissimo vaso di vetro romano trovato in un sarcofago. Fu scolpito e conteneva “vomito di balena”. - Archeologia online - Archeomedia…
Giorgio Tonini
Si vede che a quei tempi le balene giravano tranquillamente numerose per il Mediterraneo. Magari le temperature erano più fresche, oppure non temevano gli uomini perché avevano navi più piccole di loro.
alda luisa corsini
Dati del CNR in Impero Romano: temperature marine da record | Consiglio Nazionale delle Ricerche :
“Questo nuovo dato è stato integrato da quelli provenienti da altre aree del Mediterraneo - mare di Alboran, bacino di Minorca e mar Egeo - per far emergere lo scenario complessivo e confermare che il periodo romano è stato il periodo più caldo dell’intero bacino negli ultimi 2000 anni: le …More
Dati del CNR in Impero Romano: temperature marine da record | Consiglio Nazionale delle Ricerche :
“Questo nuovo dato è stato integrato da quelli provenienti da altre aree del Mediterraneo - mare di Alboran, bacino di Minorca e mar Egeo - per far emergere lo scenario complessivo e confermare che il periodo romano è stato il periodo più caldo dell’intero bacino negli ultimi 2000 anni: le temperature superficiali del mare erano circa 2°C in più rispetto ai valori medi della fine del XX secolo d.C.”, spiega Giulia Margaritelli, ricercatrice Cnr-Irpi. “Cronologicamente, questa distinta fase di riscaldamento corrisponde con lo sviluppo, l'espansione e il conseguente declino dell'Impero Romano, mentre, successivamente a questa fase, lo studio mostra una graduale tendenza verso condizioni climatiche più fredde in tutta l’area, coincidenti con la caduta del Grande Impero"
alda luisa corsini
Non desidero disgustare nessuno. Posto l'articolo perchè contiene una informazione (da me sottolineata in neretto) che non conoscevo. Spero che possa piacere come una curiosità dotta.