Clicks925
it.news
1

Prete giustiziato dai media: accuse tutte false

Monsignor Azzolino Chiappini, 80, professore di teologia ed ex vicariò generale della diocesi di Lugano (Svizzera), è stato assolto da ogni sospetto.

Chiappini era stato arrestato a novembre e accusato di aver "rapito", "forzato" e "molestato" una donna finlandese di 48 anni, che avrebbe tenuto in "prigionia" nel proprio appartamento per dodici anni.

In realtà la vittima è mentalmente malata. Il prete non l'ha mai chiusa a chiave, era lei che rifiutava ogni contatto col mondo esterno: "Lei stessa non ha voluto lasciare l'appartamento per anni e non lasciava entrare nessuno," ha detto un informatore a Kath.ch.

Già quando il caso era saltato fuori, Gloria.tv aveva definito i sospetti contro Chiappini “improbabili”.

#newsGhisuqiukx

Mario Francescano Colucci shares this
925
😡