Israele fa fermentare il passato per ricreare una birra biblica

Aggiungo una prefazione: Citazioni della birra nell'Antico e Nuovo Testamento da www.giornaledellabirra.it/…/la-birra-nella-… Nella Bibbia, nonostante il vino ricopra una evidente centralità, non …More
Aggiungo una prefazione: Citazioni della birra nell'Antico e Nuovo Testamento da www.giornaledellabirra.it/…/la-birra-nella-…
Nella Bibbia, nonostante il vino ricopra una evidente centralità, non mancano comunque citazioni della birra. Alcuni studiosi, peraltro, hanno evidenziato come probabilmente, nel corso delle successive trascrizioni e traduzioni dei testi, il ruolo della bevanda di cereali sia stato sostituito proprio a favore del fermentato di uva.
Inoltre, è bene specificare come nelle Sacre Scritture non viene usato esplicitamente il termine birra, ma si parla di una generica “bevanda inebriante”. Secondo numerosi studiosi biblici, tra cui le bibliste Rhodes e Blazer, l’espressione “bevanda inebriante” è la traduzione errata della parola latina “sicera”.
Questo termine, derivante dall’ebraico “shekhar”, designava una bevanda alcolica ottenuta dal luppolo e dai cereali o a volte dai datteri. In realtà, il cereale impiegato era l’orzo, in quanto il più diffuso e coltivato all’epoca …More
martina18
Stupendo! È davvero entusiasmante poter scoprire ciò che il tempo ha sepolto nell'oblio ma, ciò che maggiormente esalta, è la possibilità di verificare la veridicità della Sacra Scrittura.