Fatima.
124

Multa ai non vaccinati, c’è la scappatoia: ecco come rinviare il pagamento di oltre 200 giorni

Si è discusso, e parecchio, della decisione del governo di introdurre una nuova forma di sanzione pronta a colpire gli italiani, una multa da pagare “una tantum” all’Agenzia delle Entrate per quei cittadini con più di 50 anni che decideranno di non vaccinarsi nonostante l’obbligo appena scattato. Un provvedimento che però, come spiegato dal Sole 24 Ore, può di fatto essere rimandato di 260 giorni. Come? Semplicemente facendo opposizione.

Multa ai non vaccinati, c’è la scappatoia: ecco come rinviare il pagamento di oltre 200 giorni