it.news
11.5K

Ascoltata in tribunale telefonata registrata in segreto con Francesco

Colpo di scena nel processo Becciu: giovedì pomeriggio è stata ascoltata in aula una telefonata tra Becciu e Francesco registrata segretamente il 24 luglio 2021.

A quel tempo (qualche giorno prima che cominciasse il processo), Francesco era convalescente dall'intervento chirurgico all'intestino.

Becciu chiede a Francesco di confermare di aver dato l'autorizzazione a pagare il riscatto ai rapitori di suor Gloria, in Mali. Secondo gli avvocati presenti, Francesco sembra confuso e dice di ricordare solo vagamente, chiedendo ripetutamente una memoria scritta della richiesta.

La registrazione è opera di un'altra persona presente, parente di Becciu. La legge del Vaticano non prevede che un Papa sia chiamato a testimoniare.

Nel settembre 2020, Becciu è stato allontanato dal proprio incarico e "privato dei diritti cardinalizi" – qualunque cosa significhi.

#newsOzhunvlsto

Giorgio Tonini
Prima di essere un cattolico, prima ancora di essere un prete, prima ancora di essere un cardinale, ricordiamoci che Becciu è un sardo, con tutti gli annessi e connessi.