Clicks756
Fatima.

Messaggio Trevignano Romano, 1 dicembre 2020

Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera. Ascolta figlia mia, il mondo in questo mese sentirà l'urlo delle doglie: mio Figlio nascerà in mezzo alla tribolazione e alla pestilenza spirituale. Figli miei siate unica voce con il cielo, pregate, pregate, pregate figli per la pace affinché regni. Le preghiere di tutti coloro che hanno Fede anticiperanno la venuta di Gesù Cristo. La terra tremerà forte, le acque invaderanno le terre, pregate per l'Italia. Figli miei, l'umanità ha accettato passivamente il volere dell'elìte mondiale senza rendersene conto, la forza del demonio sta opprimendo sempre più questa umanità. Figli non siate dormienti, ma urlate il nome del Signore, invocatelo, amatelo e siate fedeli a Lui. Molti di voi non capiscono cosa stia accadendo, ma leggendo e vivendo i messaggi con il cuore capirete. Avevo avvertito da Fatima alla Salette ad oggi, ma l'indifferenza vi ha distolto e resi ciechi. Ecco arrivati alla fine dei tempi: è davanti ai vostri occhi, quindi non stupitevi, ma reagite. Siate un’unico coro con la recita del Santo Rosario. Pregate per la Cina, per l'America. Ora vi benedico nel nome della Santissima Trinità.