Clicks2.1K
it.news
23

Nuovo cardinale di Francesco opera come una termite – di Don Reto Nay

Lo stemma del nuovo cardinale Michael Czerny, operatore sociale e gesuita, è molto rivelatorio.

Mostra una barca con quattro persone nere. Non si tratta della barca di Pietro, simbolo della Chiesa, ma di una barca di trafficanti umani che si arricchiscono contrabbandando persone in Europa a rischio delle loro vite. Il partito Vaticano per l'immigrazione di massa sostiene questi criminali.

Il motto episcopale di Czerny è "Suscipe" (in latino significa “ricevi”, “accogli”). Nel contesto della barca dei trafficanti e umani, si tratta di un appello a portare persone illegalmente come consumatori e lavoratori a basso costo in Europa, privando le loro patria della loro gioventù e del loro futuro.

Suscipe è anche la prima parola di una preghiera famosa, contenuta negli esercizi spirituali di Sant'Ignazio di Loyola.

Così, simboli e parole sono tutti lì, ma sono stati trasformati in una facciata vuota per sostenere politiche vuote.

Nelle mani del partito di Francesco, la Chiesa si trasforma in una casa mangiata dalle termiti.

#newsZbiirvehgu

Un tempo non era possibile "inventarsi" un blasone. Nel 1921 Benedetto XV nominò cardinale Achille Damiano Ratti, originario di Desio, in Brianza. La sua famiglia era priva di stemma gentilizio per cui il presule si rivolse alla nobile famiglia Ratti di Borghetto di Borbera (provincia di Alessandria) affinché gli concedesse l'uso del blasone. Nel 1922 il porporato fu eletto al soglio pontificio …More
Un tempo non era possibile "inventarsi" un blasone. Nel 1921 Benedetto XV nominò cardinale Achille Damiano Ratti, originario di Desio, in Brianza. La sua famiglia era priva di stemma gentilizio per cui il presule si rivolse alla nobile famiglia Ratti di Borghetto di Borbera (provincia di Alessandria) affinché gli concedesse l'uso del blasone. Nel 1922 il porporato fu eletto al soglio pontificio con il nome di Pio XI.
Nel 1929 Pio XI divenne il primo Sovrano della Città del Vaticano e, come tale insignì la famiglia Ratti del titolo ducale. Questa casata divenne quindi l'unica in Piemonte, non imparentata con Casa Savoia, ad essere insignita di un così elevato titolo nobiliare.
Nella foto alla vostra sinistra lo stemma di PioXI,
in quella a destra il Castello Ratti di Borghetto di Borbera (Al)
Marziale likes this.
onda and one more user like this.
onda likes this.
Stat Crux likes this.
Tutte queste persone nere.. Messe dappertutto... Le abbindolano con un minimo di visibilità, attenzione, ma gli sciagurati non lo sanno che quando il demonio ti accarezza vuole l' anima? La terra e i popoli sono vissuti con un certo ordine, e laddove l' ordine veniva infranto era guerra.. Questo disordine non va bene, perché é indotto con l' inganno. La massoneria, onnipresente in ogni ambito, …More
Tutte queste persone nere.. Messe dappertutto... Le abbindolano con un minimo di visibilità, attenzione, ma gli sciagurati non lo sanno che quando il demonio ti accarezza vuole l' anima? La terra e i popoli sono vissuti con un certo ordine, e laddove l' ordine veniva infranto era guerra.. Questo disordine non va bene, perché é indotto con l' inganno. La massoneria, onnipresente in ogni ambito, inganna...
Perfino sugli stemmi fanno servile lecchinaggio
... Ah vorrei vedere il loro volto davanti al Signore che viene....
Marziale likes this.
nolimetangere likes this.