Vaso per l’olio santo utilizzato dai “cristiani nascosti” in Giappone

Vase for holy oil used by ‘hidden Christians’ in Japan - Arkeonews Dopo che la famiglia che lo ha tramandato di generazione in generazione ha permesso di esaminare il manufatto, qui sta suscitando …More
Vase for holy oil used by ‘hidden Christians’ in Japan - Arkeonews
Dopo che la famiglia che lo ha tramandato di generazione in generazione ha permesso di esaminare il manufatto, qui sta suscitando scalpore una reliquia dell'era dei "cristiani nascosti" in Giappone secoli fa.
Anche se l’oggetto può sembrare un semplice vaso, è una parola dipinta sul fondo a renderlo importante. La parola suggerisce che il vaso conteneva olio profumato utilizzato durante la messa cattolica e probabilmente per una persona molto importante. Il manufatto è alto 25 centimetri e dipinto in tre colori.
È stato realizzato in Cina intorno al 1600. L'oggetto è di proprietà di una famiglia che vive nel distretto di Sotome, dove i cattolici giapponesi furono costretti alla clandestinità durante il periodo Edo (1603-1867) per evitare le persecuzioni.
Durante lo shogunato Tokugawa o periodo Edo, il Giappone fu effettivamente isolato in una rigida autarchia isolazionista per 265 anni. Tokugawa Ieyasu (1543-1616) …More
Mario Sedevacantista Colucci shares this