«Il mistero della Croce è pazzia per l’uomo»

PUBBLICATO IL 23 FEBBRAIO 2019 LUISAPICCARRETA La “Croce” è un vero banco di prova dell’amore, una verifica. È il più potente telescopio per guardarsi dentro e conoscere se realmente amiamo …More
PUBBLICATO IL 23 FEBBRAIO 2019 LUISAPICCARRETA
La “Croce” è un vero banco di prova dell’amore, una verifica. È il più potente telescopio per guardarsi dentro e conoscere se realmente amiamo oppure facciamo finta, ci fa conoscere chi siamo e a chi vogliamo appartenere. È appunto un segno di appartenenza forte, il tatuaggio indelebile delle anime, il più efficace, ma che non ammette finzioni, vale a dire falsi comportamenti, ipocrisie. È il simbolo della coerenza per eccellenza, della congruenza.

Leggiamo nel libro dell'apocalisse di Giovanni:
«All'angelo della Chiesa di Laodicèa scrivi: Così parla l'Amen, il Testimone fedele e verace, il Principio della creazione di Dio: Conosco le tue opere: tu non sei né freddo né caldo. Magari tu fossi freddo o caldo! Ma poiché sei tiepido, non sei cioè né freddo né caldo, sto per vomitarti dalla mia bocca». (Ap 3, 14-16)
Poiché è più che specchio, la croce non mente, ha la forza di mettere a nudo ogni maschera e mostrare il vero volto, chi …More
Kiakiar
La croce é il trono regale da cui regna nel nostro cuore Gesù. A proposito consiglio di leggere anche la bellissima" Lettera agli amici della Croce" di San Luigi Grignion de Montfort, si può trovare in internet.