Clicks936
it.news
5

Vaticanista: il Dio di Francesco è una "caricatura"

Roma è senza Papa perché Francesco "non fa il suo dovere come successore di Pietro", ha dichiarato il vaticanista Aldo Maria Valli su RadioRomaLibera.org (2 febbraio).

Bergoglio ha sminuito l'ufficio papale, mettendosi in primo piano e diventando cappellano delle Nazioni Unite, spiega Valli.

Valli analizza il fatto che Francesco non parla di Dio o della Bibbia, ma di una caricatura, un dio "adattato all'uomo e alle sue richieste da giustificare, vivendo come se il peccato non esistesse".

Secondo Valli, la prospettiva teologica di Bergoglio è deviata, perché il Dio di Francesco "non è un Dio che perdona, ma piuttosto un Dio che elimina ogni colpa", che evita di imporsi e preferisce comprendere e scusare. Questo dio non è un giudice, ma solo "vicinanza". Francesco parla di "fragilità" umana, non di peccato. Nell'ottica di Bergoglio, Dio ha il dovere di perdonare e gli uomini hanno il diritto di essere perdonati.

Valli si chiede se questo dio non sia Satana, che spinge verso la dannazione e nega che peccati e vizi con cui ci tenta possano uccidere la nostra anima.

Foto: Aldo Maria Valli © AldoMariaValli.it, #newsGiecvcmffx

Veritasanteomnia
Comunque in Vaticano il Papa c'è e tace mentre si immola per la Sposa di Cristo. Dio benedica Papa Benedetto XVI
mjj75
Appunto.
demaita
Caro Aldo, durante lo scisma d’occidente (1380-1420) ci furono contemporaneamente 3 Papi: d’obbedienza romana, avignonese, pisana.
Storicamente il sedevacantismo è sempre stato considerato la peggiore delle soluzioni, perché crea più confusione e problemi insolubili, dei danni che vorrebbe correggere. Pensiamo a tutte le nomine, ordinazioni episcopali e sacerdotali invalide, sacramenti invalidi, …
More
Caro Aldo, durante lo scisma d’occidente (1380-1420) ci furono contemporaneamente 3 Papi: d’obbedienza romana, avignonese, pisana.
Storicamente il sedevacantismo è sempre stato considerato la peggiore delle soluzioni, perché crea più confusione e problemi insolubili, dei danni che vorrebbe correggere. Pensiamo a tutte le nomine, ordinazioni episcopali e sacerdotali invalide, sacramenti invalidi, ecc. ecc. Un caos insanabile.
La storia dice che il Signore Gesù è sempre stato molto paziente e comprensivo verso gli abusi e le inadeguatezze ecclesiastiche...
Mi sembra sia meglio oggi parlare di due Papi. Benedetto XVI che è abbastanza accettabile quanto al magistero. E Francesco I di cui i cardinali hanno approvato la valida elezione… e di cui sopportiamo la validità delle nomine amministrative… appunto per evitare il caos…
Tu che hai giustamente e validamente valorizzato mons Viganò, nota come lui ( e anche mons M.Lefebvre) non ha mai osato parlare pubblicamente di sedevacantismo…
Cf Soluzione: Distinguere tra Giurisdizione e Magistero
Soluzione: Distinguere tra Giurisdizione e Magistero.
Cari saluti
La Verità vi farà liberi
Valli non mi sembra parli di Sedevacantismo...
alda luisa corsini
Non se ne può più di questo articolo di Valli. 🤒