Clicks53
notiziario
I cinque modi di Francesco di secolarizzare il papato Francesco sta intraprendendo uno sforzo risoluto per secolarizzare il papato, ha scritto Stefano Fontana su La Nuova Bussola Quotidiana. I primi …More
I cinque modi di Francesco di secolarizzare il papato

Francesco sta intraprendendo uno sforzo risoluto per secolarizzare il papato, ha scritto Stefano Fontana su La Nuova Bussola Quotidiana. I primi segni di ciò sono stati i suoi "buongiorno" e "buon appetito" che sostituiscono l'invocazione "Sia lodato Gesù Cristo"; le sue encicliche mondane; il portare ostentatamente una borsa nera; chiamare al telefono persone a caso; parlare al cellulare durante un'udienza generale; uscire a comprare occhiali; confessare di essersi sottoposto a cure psicologiche.

Un secondo modo di banalizzare il papato, è l'abitudine di Francesco di esprimersi in modo approssimativo, problematico, incerto, spesso dottrinalmente sbagliato, nota Fontana. Le sue interpretazioni della Bibbia durante le omelie sono spesso forzate e inaffidabili, le sue risposte ai giornalisti avventate, i suoi interventi su temi di attualità - come Covid e vaccinazioni - sbagliati e inappropriati. Molte delle sue dichiarazioni riguardano osservazioni banali. Il livello generale si è molto abbassato. Fontana parla di un papa chiacchierone come tutti gli altri.

Un terzo modo di secolarizzare il papato è che Francesco ha rinunciato ad essere l'ultima risorsa nella definizione della fede e della morale. Fontana non vede che lo fa per promuovere l'eresia. Francesco ha rifiutato di rispondere ai dubia dei quattro cardinali dopo Amoris Laetitia. Ha taciuto quando gli è stato chiesto da alcuni vescovi tedeschi sulla comunione protestante, o dal presidente dei vescovi americani sulla comunione ai politici che difendono l'aborto. Il vecchio proverbio dice che chi tace, acconsente! Francesco continua ad esprimere un forte disprezzo per l'insegnamento cattolico e un altrettanto forte apprezzamento per le posizioni anticattoliche. Tuttavia, quando ha iniziato la sua crociata contro la Messa romana, ha improvvisamente iniziato a parlare di "norme chiare".

Un quarto modo di trasformare il papato in una cabala mondana è il fatto che Francesco si comporta come un politico mostrando l'atteggiamento terreno di qualcuno che sta promuovendo solo il proprio partito, la propria gente, le proprie idee. Tutti i sinodi dei vescovi di Francesco hanno seguito un copione, e il loro esito è stato deciso prima di iniziare. Ha giocato apertamente con la manipolazione, la spietatezza, le manovre interne, persino la violenza come nel caso dell'Istituto Giovanni Paolo II e della Messa romana.

Il quinto modo di secolarizzare la fede è stato quello di conformare la Chiesa alle posizioni dubbie degli attori sociali e politici del mondo. Fontana nota che le encicliche Laudato Si' e Fratelli Tutti di Francesco dicono lo stesso di documenti simili pubblicati dalle agenzie delle Nazioni Unite. Quello che resta da fare a Francesco sono le sue dimissioni, scrive Fontana. Attraverso le dimissioni dimostrerà che il papa non è altro che un presidente a caso di un'associazione o di un gruppo a caso.

Pinterest
Change post
Remove pos