it.news
11.7K

Germania: addosso persino ai morti

Felix Genn, vescovo di Münster (Germania), ex discepolo di Hans Urs von Balthasar, ha chiuso la cripta della Cattedrale perché contiene le tombe di tre suoi predecessori che avrebbero "fatto errori nel trattare casi di abuso".

Specola (19 giugno) commenta: "È una pessima strategia pensare che attaccando le tombe del passato si possa ripulire il presente: è una reazione dovuta al panico".

Foto: Felix Genn, © wikicommons, CC BY-SA, #newsBmghqlbzjd

Fernanda Dellucci shares this
1890
Specola (19 giugno) commenta: "È una pessima strategia pensare che attaccando le tombe del passato si possa ripulire il presente: è una reazione dovuta al panico".
Francesco I
Null'altro è che la vecchia tecnica della "damnatio memoriae"
ma che, nell'era digitale funziona sempre meno!