Clicks4K

I segni della passione di Mario D'Ignazio, 5 Marzo 2012.

sbatuffola
Il 5 marzo 2012 mentre migliaia di fedeli pregavano la Via Crucis unitamente a diversi sacerdoti venuti per l'Apparizione della Beata Madre, Mario ha sofferto la Passione di Gesù sul suo corpo e …More
Il 5 marzo 2012 mentre migliaia di fedeli pregavano la Via Crucis unitamente a diversi sacerdoti venuti per l'Apparizione della Beata Madre, Mario ha sofferto la Passione di Gesù sul suo corpo e nella sua anima, quale vittima del Signore. Alla stazione della morte di Gesù Mario si è accasciato a terra e sui suoi piedi, le sue mani e sul costato si sono aperte le piaghe sanguinanti, dono d'amore di Cristo. Grande commozione ha pervaso i fedeli che hanno ringraziato Dio per i suoi prodigi d'amore.