03:14
Clicks1K
notiziario
1
Padre Pio contro la Chiesa di "Amoris laetitia" Lea Padovani è stata una famosa e bellissima attrice cinematografica italiana. Nata nel 1920 - lo stesso anno di Giovanni Paolo II - è apparsa in 60 …More
Padre Pio contro la Chiesa di "Amoris laetitia"

Lea Padovani è stata una famosa e bellissima attrice cinematografica italiana. Nata nel 1920 - lo stesso anno di Giovanni Paolo II - è apparsa in 60 film tra il 1945 e il 1990. La Padovani era innamorata di un uomo sposato con cui viveva. L'attrice si trovava all'estero per affari di cinema quando seppe che al suo compagno illegittimo era stato diagnosticato un gravissimo tumore maligno. Gli erano stati dati solo sei mesi di vita. La Padovani fu colta dalla disperazione. Portò l'uomo da molti medici, anche all'estero, ma la terribile diagnosi fu confermata.

La Padovani era a conoscenza degli straordinari poteri di Padre Pio da Pietrelcina. Insieme al suo compagno andò a trovarlo a San Giovanni Rotondo, e cercò di farsi ricevere dal frate, ma all'inizio non ci riuscì. Quando finalmente si incontrò con Padre Pio, egli la respinse perché sapeva che viveva nel peccato con un uomo sposato, e che lei voleva solo che il suo concubino guarisse fisicamente senza preoccuparsi di rispettare la legge di Dio. Ma padre Pio le fece capire che doveva lasciare l'uomo.

L'attrice fu profondamente colpita. Nei giorni successivi, sentì una forza interiore che la portò a fare una promessa al Signore. Chiese che il suo amante fosse guarito. In cambio lo avrebbe lasciato. Dopo alcuni giorni, l'uomo cominciò a sentirsi meglio. Ad una visita di controllo, i medici furono sorpresi di scoprire che era guarito completamente e inspiegabilmente. La Padovani capì che la sua richiesta era stata accolta e mantenne la sua promessa. Lasciò l'uomo e poi andò da Padre Pio. Si rese conto che dietro il suo gesto c'erano le preghiere del santo frate e decise di diventare sua figlia spirituale e di cambiare vita.

L'uomo che aveva beneficiato della guarigione non capì cosa fosse successo e si mise con un'altra donna. Insomma, questo miracolo era stato l'occasione per la salvezza di Lea Padovani e forse per la dannazione dell'uomo. BastaBugie.it si chiede cosa sarebbe successo se l'attrice, invece di incontrare Padre Pio, avesse parlato con un prete di Bergoglio sottoposto all'attuale approccio Amoris-Laetitia nei confronti degli adulteri.
N.S.dellaGuardia
Peron le avrebbe detto "vai avanti così perché Dio ti vuole così come sei..."(cioè ti vuole nel peccato!!)