Fatima.
146

“LE TEORIE DEL COMPLOTTO DI IERI SONO LE BREAKING NEWS DI OGGI” DAVID ICKE IN ESCLUSIVA SU BYOBLU

Dai segreti della CIA al lockdown, dai gruppi di potere che controllano l’informazione alla censura. È un David Icke a tutto tondo quello che si racconta in esclusiva su Byoblu e ripercorre 32 anni di carriera fra abusi di potere, ridicolizzazioni e quell’etichetta di complottista che gli hanno appiccato addosso per screditare le sue opinioni, sempre scomode e mai banali.
“Dici che sta accadendo una cosa e spieghi perché sta accadendo, poi vieni eliminato dalle piattaforme mainstream, vieni insultato e ridicolizzato mentre piano piano quello che dici si rivela essere vero. Come qualcuno ha ben detto: “le teorie del complotto di ieri sono le breaking news di oggi”. Quindi, questa è la situazione. È la mia situazione da 32 anni, sai, quando metti in discussione lo status quo, la narrazione ufficiale e tutto il resto, si ottiene questa reazione. Ma bisogna andare avanti e non piegarsi all’abuso e alla ridicolizzazione” dichiara Icke, per anni uno dei volti più noti della BBC.
Iconico. Controverso. Fuori dagli schemi. È cosi che David Icke si svela senza filtri, in esclusiva su Byoblu.
Leggi la trascrizione integrale dell’intervista

“LE TEORIE DEL COMPLOTTO DI IERI SONO LE BREAKING NEWS DI OGGI” DAVID ICKE IN ESCLUSIVA SU BYOBLU