Clicks3.8K

Chiamati ad una scelta cruciale: siamo pronti alla grande battaglia? (Tempi di Maria)

Una mia trasmissione andata in onda su Radio Buon Consiglio giovedì 7 maggio 2020 * * * Chi ha il "coraggio della verità" è aiutato da Dio, sempre, nello scoprirla, conoscerla e seguirla. Ma il “…More
Una mia trasmissione andata in onda su Radio Buon Consiglio giovedì 7 maggio 2020

* * *


Chi ha il "coraggio della verità" è aiutato da Dio, sempre, nello scoprirla, conoscerla e seguirla. Ma il “coraggio della verità” metterà il suo seguace sempre più in una posizione scomoda perché non allineata. Ed è questo il punto fondamentale: il vero discepolo del Signore sa che non esiste un'alternativa alla sequela della verità conseguente alla sua ricerca continua e appassionata. A COSTO del martirio (che finisce prima o poi per essere inevitabile), desidera permanere nella vera professione della fede e nella sincera e franca testimonianza del Signore Gesù per ricambiare l’Amore del suo Salvatore e perché sa che l’alternativa a tale professione è l'apostasia con la conseguente dannazione eterna. NON C’È NESSUNA TERZA VIA O VIA DI MEZZO…

I mesi, gli anni che ci stanno davanti non faranno altro che radicalizzare il carattere antitetico di queste due vie e di queste due categorie di persone: coloro che sottomettono la propria anima all’arbitraria e assoluta volontà del potere da una parte; coloro che sottomettono la propria anima al potere della verità dall’altra. I primi saranno sempre più numerosi ma i secondi saranno sempre più soprannaturalmente potenti perché è potenza divina quella che li investe: “Tutto ciò che è nato da Dio vince il mondo; e questa è la vittoria che ha sconfitto il mondo: la nostra fede” (1 Gv 5,4).
fasoms
Pienamente d'accordo
Dani67
Che il Signore ci aiuti ad essere fedeli alla Verità. Grazie!