Clicks935
it.news
4

Torre di Babele: Francesco partecipa a "preghiera inter-religiosa" al tempio della luna

In visita ad Ur (Iraq), nel prossimo fine settimana, Francesco terrà un servizio di preghiera inter-religioso. Ur è il paese da cui Abramo è partito per seguire la chiamata del Dio Uno e Trino.

La prestazione inter-religiosa verrà seguita da Cristiani, Musulmani, Mandeani-Sabeani, Yazidi e da altri gruppi religiosi presenti in Iraq.

FloridaNewsTimes.com chiama la preghiera di Francesco "un raduno pagano". Ur si trova circa 300 km a sud da Baghdad, la capitale dell'Iraq, e vi si trova una Ziggurat, una piramide a gradoni.

Le Ziggurat sono strutture massicce costruite nella Mesopotamia antica per gli dei, che si riteneva vivessero in cima a questi templi. La Ziggurat di Ur è stata costruita come tempio di Nanna, l'idolo della luna per la religione mesopotamica. Secondo alcune teorie moderne, la Torre di Babele (Genesi 11) era una specie di Ziggurat per un altro idolo.

#newsZhrdamksuq

Maurizio Muscas
Moretti il regista comunista fu profeta: si sarebbe arrivati al Papa Pazzo o Demente come lo vogliamo definire. In più questo Borgoglio palesemente Eretico, misteriosamente assurto all'Episcopato nonostante il Suo Superiore avesse avvertito Roma circa la pericolosità Sua e la sua Elevazione ad Antipapa, ha del soprannaturale indubbiamente.
Diodoro
San Giovanni Paolo II avrebbe voluto iniziare il proprio itinerario giubilare (anno 2000) proprio da Ur, terra di origine di Abramo.
Non Gli fu possibile.
Adesso ci va il Biancovestito, per un culto che egli cercherà certamente di rivolgere alla Terra, all' "oscurità da cui proveniamo e a cui faremo ritorno" (contraffazione del biblico Memento, homo, quia pulvis es et in pulverem reverteris).
More
San Giovanni Paolo II avrebbe voluto iniziare il proprio itinerario giubilare (anno 2000) proprio da Ur, terra di origine di Abramo.
Non Gli fu possibile.
Adesso ci va il Biancovestito, per un culto che egli cercherà certamente di rivolgere alla Terra, all' "oscurità da cui proveniamo e a cui faremo ritorno" (contraffazione del biblico Memento, homo, quia pulvis es et in pulverem reverteris).
Parteciperanno gli Yazidi, detti dai Musulmani "Adoratori del diavolo". Essi si basano sul culto a un dio/angelo/pavone che ha creato il Bene E il Male. "Due facce della stessa medaglia": il principio della Gnosi
il vandea
Povero Gesu', quanti traditori (da giuda a ciccio).!!
Christoforus78
Il sacerdote della nuova religione anti cristica assume più in pieno il suo ruolo.