Covid: Francia, medico clorochina avrebbe falsificato dati

Raoult accusato di frode per dimostrare efficacia della molecola

(ANSA) - PARIGI, 20 NOV - Diversi collaboratori del professore di Marsiglia Didier Raoult, che nel primo periodo della pandemia era diventato in Francia e nel mondo il "profeta" della clorochina come farmaco anti-Covid, lo accusano ora di aver falsificato i risultati di alcuni studi destinati a dimostrare l'efficacia del controverso farmaco.

Secondo le rivelazioni del sito Mediapart, diversi membri del personale dell'ospedale universitario di Marsiglia assicurano che il microbiologo ha falsificato le cifre di alcuni suoi studi con l'obiettivo di dimostrare, a qualsiasi costo, l'efficacia della clorochina, molecola alla base del protocollo di cure di Raoult.

Una decina di persone - biologi, medici, interni o assistenti - hanno parlato agli inquirenti del loro disagio dinanzi alle "pratiche scientifiche ed etiche riprovevoli" del professore.
Alcuni sono andati oltre, affermando che Didier Raoult avrebbe volontariamente falsificato dei risultati per dimostrare gli effetti benefici della clorochina. Raoult avrebbe in particolare falsificato i risultati di tamponi molecolari di uno studio che metteva a confronto pazienti dell'ospedale curati con la clorochina con pazienti dell'ospedale centrale di Nizza, non curati con la stessa molecola: avrebbe utilizzato criteri differenti per analizzare i due gruppi di pazienti, modificando in favore della sua tesi le soglie di positività dei tamponi.
(ANSA).
Covid: Francia, medico clorochina avrebbe falsificato dati - Europa
Don Andrea Mancinella
Si vede che l'idrossiclorochina è 'ultra-nazionalista' e predilige ad esempio l'Italia, mentre ha in odio la Francia.
Eh sì, perchè qui da noi i medici di Ippocrate.org con l'idrossiclorochina hanno curato e guarito perfettamente più di 60.000 (leggasi: ben SESSANTAMILA) pazienti affetti dal virus Corona, mentre in Francia invece no, non funzionerebbe a quanto pare...
Ma perchè esistono questi …More
Si vede che l'idrossiclorochina è 'ultra-nazionalista' e predilige ad esempio l'Italia, mentre ha in odio la Francia.
Eh sì, perchè qui da noi i medici di Ippocrate.org con l'idrossiclorochina hanno curato e guarito perfettamente più di 60.000 (leggasi: ben SESSANTAMILA) pazienti affetti dal virus Corona, mentre in Francia invece no, non funzionerebbe a quanto pare...
Ma perchè esistono questi esseri miserabili che si vendono per denigrare uno scienziato serio e responsabile come il dottor Raoult?
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, salvateci dalle lingue biforcute!
Eremita della Diocesi di Albano
Francesco I
L'idrossiclorochina era già usata fin dagli anni '30 del secolo scorso nelle colonie italiane per combattere i sintomi della malaria.
Veritasanteomnia
@Gab Bob Infatti: è una guerra talmente sporca. Le falsificazioni ci sono state e ci sono ancora ma non credo siano quelle di Raoult
Gab Bob
anche Montagner suggeriva di usare clorochina e zinco, l'ivermectina poi svolge ancora meglio la funzione della clorochina nel trasportare lo zinco nella cellula (ricordo a braccio, non sono medico, non vorrei dire inesattezze), in paesi come l'India hanno debellato l'infezione con questi metodi. Penso che stiano facendo un gioco assai sporco in Francia contro quel medico, ma hanno già perso, …More
anche Montagner suggeriva di usare clorochina e zinco, l'ivermectina poi svolge ancora meglio la funzione della clorochina nel trasportare lo zinco nella cellula (ricordo a braccio, non sono medico, non vorrei dire inesattezze), in paesi come l'India hanno debellato l'infezione con questi metodi. Penso che stiano facendo un gioco assai sporco in Francia contro quel medico, ma hanno già perso, alla fine la verità viene a galla
Gab Bob
non mi stupirei gli avessero piano piano comprato/ricattato gli amici che ora lo accusano