lamprotes
Il monsignore parla della salvezza in Cristo ma poi, quando gli chiederanno dell'atteggiamento del papa verso le altre religioni, dovrà negare l'unicità della salvezza in Cristo! Il sistema è rotto in partenza!
La Verità vi farà liberi
Il Catechismo, quando ancora si insegnava, oh decenni fa ormai, "era" indirizzato ai bambini e ai pre-adolescenti.
Dunque il discorso di Staglianò è fallato in partenza:
1) non puoi sostituire il catechismo con la teologia a quell'età,
2) semplicemente il problema non sussiste perché il Catechismo non lo si insegna più.
E per finire:
di quale teologia parla il monsignore?
Quella Cattolica a fonda…More
Il Catechismo, quando ancora si insegnava, oh decenni fa ormai, "era" indirizzato ai bambini e ai pre-adolescenti.
Dunque il discorso di Staglianò è fallato in partenza:
1) non puoi sostituire il catechismo con la teologia a quell'età,
2) semplicemente il problema non sussiste perché il Catechismo non lo si insegna più.

E per finire:
di quale teologia parla il monsignore?
Quella Cattolica a fondamento Tomistico, o le varie filosofie religiose che poggiano sulle irreali teorie di Heghel, Kant, Marx, Heiddeger, etc.?
lamprotes
Ogni commento ulteriore su questa gente non fa che ripetere quanto detto infinite volte. Dobbiamo ampiamente convenire che mons. Lefebvre aveva fiutato giusto! L'idea di modernizzare la pastorale, attraverso un concilio, ma di mantenere il resto intatto era solo la tattica iniziale di una rivoluzione a più fasi Ora è BEN CHIARO che l'intento era ed è quello di creare una "nuova chiesa" che …More
Ogni commento ulteriore su questa gente non fa che ripetere quanto detto infinite volte. Dobbiamo ampiamente convenire che mons. Lefebvre aveva fiutato giusto! L'idea di modernizzare la pastorale, attraverso un concilio, ma di mantenere il resto intatto era solo la tattica iniziale di una rivoluzione a più fasi Ora è BEN CHIARO che l'intento era ed è quello di creare una "nuova chiesa" che ben poco ha a che vedere con la precedente. Ognuno deve porsi la mano sul cuore e fare una scelta in coscienza che NON ABBIA NULLA A CHE FARE con questo clero acattolico e scristianizzato!
Giorgio Tonini
Chierichetto con mani giunte? Come quel bimbo, preso in giro da Bergoglio? Noooo… Bergoglio non ama le belle statuine!
N.S.dellaGuardia
MA PER FAVORE!!!
QUESTO MANCO IL CHIERICHETTO DOVEVA FARE!!!