Clicks1.5K
it.news
5

Vaticano: concesso "annullamento" a star dubbia

Gwen Stefani, 51, cantante americana, attrice e “fashion designer" che comunque si esibisce in mutande, ha ricevuto un annullamento del matrimonio con l'ex marito Gavin Rossdale, da cui aveva divorziato nel 2016.

I due si erano sposati nel 2002 e hanno tre figli (14, 12, 6). Secondo UsMagazine.com (7 gennaio), la decisione è stata presa dal tribunale del Vaticano. Il sistema giudiziario del Vaticano è famigerato per il modo scadente in cui opera.

Attualmente, la Stefani vive con Blake Shelton, 44, che vuole sposare in chiesa.

Annullamenti divorzi negli USA

Negli USA, ci sono diocesi che accordano ogni richiesta di annullamento. I dati seguenti, del 2016, mostrano le diocesi che hanno concesso il maggior numero di annullamenti. Il primo numero mostra le decisioni in favore del vincolo matrimoniale, il secondo le decisioni in favore dell'annullamento:

Cleveland: 1 - 247
Rockville Centre: 0 - 227
Wichita: 2 - 187
Raleigh: 0 - 168
Kansas: 1 - 159
Boston: 1 - 157
Louisville: 0 - 137
Columbus: 3 - 133

#newsUmrqkseppe

Joshua.
La pratica della Sacra Rota e' una cosa lecita e sacrosanta. Ritengo sia stata istituita sulle parole di Gesù. Dopo che Gesù disse a Pietro: "Tu sei Pietro esu questa pietra fonderai la mia Chiesa", disse anche "ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei Cieli". Non poteva trattarsi di un proscioglimento a motivo del peccato, perché Gesù non aveva ancora istituito il sacramento della S.…More
La pratica della Sacra Rota e' una cosa lecita e sacrosanta. Ritengo sia stata istituita sulle parole di Gesù. Dopo che Gesù disse a Pietro: "Tu sei Pietro esu questa pietra fonderai la mia Chiesa", disse anche "ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei Cieli". Non poteva trattarsi di un proscioglimento a motivo del peccato, perché Gesù non aveva ancora istituito il sacramento della S.Confessione. Perciò Egli attribuiva questo potere a Pietro e ai successori degli apostoli nel matrimonio, in quanto non era lecito per uomo lasciare la propria donna se non in caso di concubinato, cap. 16 Vangelo di Matteo . Se vi informate per bene sulle varie fasi del processo Rotale, con quale si decide sulla nullità del Sacramento matrimoniale, sappiate che sono gestite dall'avvocato rotale, il quale stabilisce sia se le prove e le testimonianze siano sufficienti per istruire un processo e sia se una volta effettuato il processo e le perizie anche psicologiche, tali elementi siano sufficienti affinché il giudice rotale possa emettere un giudizio. In pratica sono gli avvocati a condurre questa pratica, la quale Gesù aveva affidato a Pietro e non agli avvocati, i quali non hanno di certo competenze in campo morale, spirituale, né tantomeno in campo etico, perché si tratta di un'etica che proviene dalla stessa spiritualita' e morale. Non a caso rimangono intrappolate persone per anni e anni in un matrimonio, che ha i motivi di nullità, ma a causa dell'altro coniuge traditore e libertino, che non si prende la briga di dire le cose con verità, il coniuge vittima, rimane tale per molti anni e in molti casi per sempre. D'altra parte i vescovi che avrebbero la possibilità di andare a fondo su casi di cui è difficile indagare, non lo fanno, e i credenti coinvolti rimangono nel limbo, senza poter decidere nulla della propria vita. Se Gesù afferma nel Vangelo, che se un uomo divorzia, espone la donna al pericolo di adulterio, lo stesso dicasi per la donna che vive la relazione affettiva fuori del matrimonio e poi decide, attratto dalla perversione sessuale, di separarsi dal marito. Lo scandalo di tutto ciò è che la Chiesa non esercita correttamente il potere conferitole, lasciando agli avvocati il potere di decidere, e dimenticandosi di molte persone vittime, che non ottengono giustizia, per riformarsi una vita. Di questo ho un'esperienza diretta e sono molto contrariato da molti vescovi, placidi e tranquilli, ma io non sarei così tranquillo al posto loro, perché se gravi sono i peccati commessi singolarmente, molto e molto più gravi sono i peccati di omissione nell'esercitare la giustizia. Visto che poi tale giustizia e' di ordine morale e spirituale ed è propria primariamente dei vescovi. Mentre vedete come in uno dei tanti casi, ottengono giustizia coloro che vivono nel compromesso o falsificano la verità delle cose.
lamprotes
In certi luoghi si ottiene tutto. Basta pagare!
Suari
Quando lachiesa toccherà il fondo? continua a scendere...
Suari
penso che i figli che vedonoannullato il matrimonio dei propri genitori disprezzwranno la chiesa per tutta la vita.
il vandea
Che schifo !! Se mai avremo un papa cattolico in futuro, una delle prime cose che dovra' fare sara' abolire tutti i tribunali che decidono sulla nullita' dei matrimoni. Credo che il matrimonio nullo sia un'opzione accademica, ma che nella realta' non esista. Tutti i matrimoni celebrati in chiesa sono validi (con l'eccezione di 1 caso su cento milioni), tutto il resto e' solo voglia di adulterio …More
Che schifo !! Se mai avremo un papa cattolico in futuro, una delle prime cose che dovra' fare sara' abolire tutti i tribunali che decidono sulla nullita' dei matrimoni. Credo che il matrimonio nullo sia un'opzione accademica, ma che nella realta' non esista. Tutti i matrimoni celebrati in chiesa sono validi (con l'eccezione di 1 caso su cento milioni), tutto il resto e' solo voglia di adulterio senza rimorsi e di accomodare la legge divina ai comodi umani.