Clicks19
Quello di Bolsena è un «presunto miracolo» eucaristico? Siamo invasi da preti non cattolici che dipendono da Vescovi meno cattolici di loro che stanno alla finestra a guardare, semmai in attesa …More
Quello di Bolsena è un «presunto miracolo» eucaristico? Siamo invasi da preti non cattolici che dipendono da Vescovi meno cattolici di loro che stanno alla finestra a guardare, semmai in attesa della berretta cardinalizia al merito del migrante?

«Il sanguinamento dell’ostia di Bolsena è stato ritenuto spiegabile da Johanna C. Cullen, ricercatrice presso la Georgetown University di Washington, con la presenza di un batterio molto comune: la serratia marcescens, che, in periodi di caldo e luoghi umidi, produce su pane e focacce un abbondante pigmento rosso vivo chiamato prodigiosina, di consistenza leggermente viscosa, facilmente scambiabile per sangue fresco. La Cullen, inoltre, riuscì a riprodurre in laboratorio gli effetti del presunto miracolo»