Clicks625

Una piccola reliquia cristiana

NOVEMBRE 8, 2011

Gli archeologi isrealiani hanno presentato la scoperta, avvenuta due anni fa, di una piccola reliquia cristiana.

Fatta con osso animale e decorata con una croce sul coperchio, è grande solo 2,2 x 1,6 cm. Probabilmente apparteneva a un credente cristiano intorno alla fine del VI secolo d.C., dice Yana Tchekhanovets, uno dei direttori dello scavo.

Rimosso il coperchio, sono ancora visibili i resti di due ritratti. Le figure, un uomo e una donna (quasi invisibile, sul retro del coperchio), sono probabilmente santi cristiani, o – forse – anche Gesù e la Vergine Maria.


(AP Photo/Sebastian Scheiner)


(AP Photo/Sebastian Scheiner)

(Israel Antiquities Authority)

L’oggetto è stato trovato al di fuori delle mura della Città Vecchia di Gerusalemme tra i resti di una strada di epoca bizantina.

Una parte di un reperto simile era stata trovata tre anni fa in Giordania, ma questo è finora l’unico esempio ben conservato rinvenuto.

Icone simili sono ancora oggi portate da alcuni cristiani, soprattutto nelle chiese ortodosse.

Associated Press

Israel Antiquities Authority