Clicks1.7K
it.news
4

Vaticano voleva il "conservatore" Bergoglio commissario dei Gesuiti

Il Segretario di Stato di Benedetto XVI, cardinale Tarcisio Bertone, aveva pensato nel 2006-2007 di imporre un commissario sui Gesuiti decadenti.

Questo si è saputo durante la presentazione della versione spagnola del libro di Gianni La Bella: “I Gesuiti. Dal vaticano II a papa Francesco”.

Un Bertone un po' sciocco aveva pensato di nominare il cardinale di Buenos Aires, Bergoglio, per questo incarico. Aveva informato il generale dei Gesuiti, Kolvenbach, che aveva dato le sue dimissioni. Kolvenbach - non amico di Bergoglio - era “perplesso e sconcertato".

Kolvenbach chiese udienza a Benedetto XVI informandolo che i Gesuiti "non avrebbero tollerato" Bergoglio come commissario.

Bergoglio lo sapeva. Così, rifiutò l'incarico.

#newsSlpleupvuh

Maurizio Muscas and 3 more users like this.
Maurizio Muscas likes this.
Augustinus Aurelius likes this.
Luca Monforte likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.