Clicks929
it.news
7

Odio: due importanti chiese incendiate a Santiago del Cile

Per l'anniversario di una rivolta cominciato lo scorso anno, la chiesa di La Asunción a Santiago, Cile, è stata incendiata il 18 ottobre, durante violenti attacchi (immagini.

L'incendio ha danneggiato l'edificio, la cupola e il campanile. Mentre i vigili del fuoco cercavano di salvare la Chiesa, dei criminali incappucciati urlavano: "Fatela crollare, fatela crollare."

Poco tempo fa, la chiesa di San Francisco de Borja, cappella dedicata alla polizia militare, è stata imbrattata e bruciata. I vigili del fuoco sono riusciti a tenere sotto controllo l'incendio. L'immagine dell'articolo mostra un piromane trionfante in posa nella chiesa di San Francisco de Borja.

#newsGwvprpbtdk

Maurizio Muscas
Posso scriverlo? ARRIDATECE PINOCHET!
DiscepoloGAU
E' quando vedo e sento cose del genere, nonchè tutto quello che ci gira attorno, che a me passa la voglia di essere misericordioso. E questo perchè non voglio far apparire la Misericordia di Dio, come una giustificazione all'empietà ed alla blasfemia.
ferralex
Sforziamoci di seguire Cristo come modello.
nolimetangere
Le chiese sono la casa di Dio. Vengono incendiate dagli odiatori di Dio. E chi dovrebbe difendere il Signore e la sua casa, non dice una sola parola. Silenzio assenso.
il vandea
Quel criminale piromane meriterebbe il rogo, visto che ama tanto le fiamme. Comunque, quando sara' all' inferno avra' fiamme a volonta'.
Francesco I
Quando c'era Pinochet questo non succedeva!
Maurizio Muscas
😉