«Cosa dobbiamo fare adesso?» – Viganò risponde ad un urgente appello

Carissimi Stilumcuriali, Come vi ricorderete Pezzo Grosso ha rivolto una lettera aperta a mons. Carlo Maria Viganò, chiedendogli: che cosa dobbiamo fare, in questi tempi così difficili per la Chiesa…
Carlo D.A.
A.M. Io sono completamente vicino alla linea di pensiero, a quanto pubblica e ai contenuti sempre sostenuti , dal carissimo Don Carlo Maria Viganò.... Che il Signore lo benedica, lo protegga sempre e in ogni sua cosa !. Carlo D.A. 😇
Benedetto 69
Che Dio Benedica Mons. Viganò
Pietro da Cafarnao
Siamo giunti alla separazione dei figli delle tenebre e dai figli della luce. E guardate tale separazione non la fa Gesù Cristo, ma noi stessi, con le nostre azioni quotidiane. Poi noi che laviamo le nostre vesti "nel sangue dell'Agnello" attraverso del sacramento della S.Confessione, realmente pentiti dei nostri peccati, ci possiamo presentare al Banchetto alla vita eterna, ma chi ha imbrattato …More
Siamo giunti alla separazione dei figli delle tenebre e dai figli della luce. E guardate tale separazione non la fa Gesù Cristo, ma noi stessi, con le nostre azioni quotidiane. Poi noi che laviamo le nostre vesti "nel sangue dell'Agnello" attraverso del sacramento della S.Confessione, realmente pentiti dei nostri peccati, ci possiamo presentare al Banchetto alla vita eterna, ma chi ha imbrattato le proprie vesti e non le purifica nel sangue dell'Agnello non può degnamente presentarsi davanti a Dio. La conoscete quella Parabola di Gesù in cui radunate le persone ai crocicchi delle strade, di ogni categoria sociale di persone, se ne presenta una che non ha la veste adatta. È stata buttata nelle tenebre. Fate voi i conti che due operazioni occorre fare: essere figli della luce, seguendo in tutto l'insegnamento del Vangelo e avvalersi dei sacramenti, in modo particolare del sacramento della S.Confessione, ben sapendo che un cuore puro e ben vigile, è attento anche a non procurar offese a Dio nel Santissimo Sacramento.
manto di maria
Un dono del Signore nostro Dio SS Trinità ♰🙏
SoniaDm
Dio benedica grandemente monsignor Viganò e con lui tutti coloro che senza timore testimoniano la bellezza di essere cristiani
MoSa75
Per non schierarci col nemico non dovremmo partecipare alle messe Una Cum, non fare la comunione ne confessione perché è tutto una truffa visto che il papa non é bergoglio mammamia che caos🙏🙏🙏madonnina aiutaci
emilia maria
Dio Benedica Monsignor Viganò ,tutti i sacerdoti e tutti gli uomini di buona volontà e ci liberi da i suoi e nostri nemici
ANNACARMELA
Che ci continui a guidare visto che chi ne era stato deputato ha abdicato al suo ruolo di pastore e ha fatto si che lo facessero anche tanti, troppi sacerdoti e consacrati. Amen!
Sirio
Sempre limpido e chiaro...non si può non capire o fraintendere. Anche un bambino potrebbe ascoltare e trarre conseguenze.