Nicola D.B.
3
BRUTTE NOTIZIE PER CHI HA FATTO IL SIERO – Devono essere messi in quarantena durante i mesi invernali o le loro condizioni saranno a rischio sarà proprio così?

BRUTTE NOTIZIE PER CHI HA FATTO IL SIERO - Devono essere messi in quarantena durante i mesi invern…

Sarà vero? lo vedremo all’inizio della stagione delle influenze. Da questa notizia sembra che si stia capovolgendo la situazione, speriamo vivamente …
Teresa Zattarin
Però le persone sono ipnotizzate da ciò che dice la TV...come fosse
tutta verità. Non si informano prima se ci possono essere effetti collaterali
ma su questo la TV tace... su questo argomento. Si dice che i benefici
con il vaccino, sono superiori a probabili effetti collaterali. Però ogni
giorno su gloria tv veniamo a vedere tanti effetti collaterali, che saranno
irreversibili, su tante persone,…More
Però le persone sono ipnotizzate da ciò che dice la TV...come fosse
tutta verità. Non si informano prima se ci possono essere effetti collaterali
ma su questo la TV tace... su questo argomento. Si dice che i benefici
con il vaccino, sono superiori a probabili effetti collaterali. Però ogni
giorno su gloria tv veniamo a vedere tanti effetti collaterali, che saranno
irreversibili, su tante persone, anche tanti giovani di 16, 18 anni, che a
vederli, ci si spezza il cuore. Ma se parli a qualcuno di tanti professori
anche tipo Montagnier, sembra ci credano, e poi vanno a farsi il vaccino...
Allora ci hanno creduto poco, e come dice mons. Viganò,,,è il grande inganno... Però la maggior parte forse sono ricattati...perfino anche ai ragazzi...o si fanno il vaccino, altrimenti non si entra in aula... Per chi lavora...o si fa il vaccino, o si sospende dal lavoro, e si vede in questi
giorni quanti sono costretti a farselo, se vogliono mantenere uno
stipendio, per poter mantenere la famiglia. Ci sono quelli che riescono resistere, ma è una lotta dura... Chi comanda ha un pugno di ferro... e non intendono mollare... Come andrà a finire? Non si sa, ma chi non va
nelle piazze, può fare la sua parte anche stando a casa, con la corona
del rosario, che è un'arma potente. Chi sta soffrendo per una malattia,
la può offrire al Signore anche per questa intenzione... Alla fine la vittoria
sarà di Maria...ma la battaglia è appena cominciata...Adiuva nos Domine!
(Aiutaci, Signore!)
Nicola D.B.
Teresa Zattarin condivido tutto quanto hai scritto. Dobbiamo pregare e offrire in riparazione a Gesù e Maria ss. Grazie del commento.
Andrea Mancinella
Il dottor Luc Montagnier, nobel per la medicina, l'aveva predetto. "Non si vaccina mai durante un'epidemia", perchè il virus si difende mutando, e poi corrigli appresso...
Inoltre, a mio avviso, questi vaccinati re-infettati in modo grave (in israele, nel Regno Unito, ecc.) stanno pagando il fio del loro uso di pseudovaccini prodotti col ricorso agli aborti volontari.
"Chi di spada ferisce, di …More
Il dottor Luc Montagnier, nobel per la medicina, l'aveva predetto. "Non si vaccina mai durante un'epidemia", perchè il virus si difende mutando, e poi corrigli appresso...
Inoltre, a mio avviso, questi vaccinati re-infettati in modo grave (in israele, nel Regno Unito, ecc.) stanno pagando il fio del loro uso di pseudovaccini prodotti col ricorso agli aborti volontari.
"Chi di spada ferisce, di spada perirà", come dice il vecchio adagio (di origine evangelica, cfr. Mt 26, 52).
Il male si paga sempre, in questa vita o nell'altra.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, soccorreteci e aiutate anche quei poveri disgraziati!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano