RICCARDO GIACHINO
Non per nulla Gesu' ha detto di diventare simile a questi bambini.....Mt 18,3-4
Francesco I
@Giorgio Tonini
Peccato che, contro il "cristianesimo adulto" si sia pronunciato venti secoli fa un Tale in Palestina
" Evangelium secundum Matthaeum, 18 "

"3. et dixit amen dico vobis nisi conversi fueritis et efficiamini sicut parvuli non intrabitis in regnum cælorum"

"4. quicumque ergo humiliaverit se sicut parvulus iste hic est major in regno cælorum"
"5. et qui susceperit unum parvulu…More
@Giorgio Tonini
Peccato che, contro il "cristianesimo adulto" si sia pronunciato venti secoli fa un Tale in Palestina
" Evangelium secundum Matthaeum, 18 "

"3. et dixit amen dico vobis nisi conversi fueritis et efficiamini sicut parvuli non intrabitis in regnum cælorum"

"4. quicumque ergo humiliaverit se sicut parvulus iste hic est major in regno cælorum"
"5. et qui susceperit unum parvulum talem in nomine meo me suscipit"
Giorgio Tonini
Non si mette in dubbio che la fede richieda una semplicità di accoglienza come tipico dei bambini, mettendo da parte i nostri filtri e le nostre resistenze, ma con fede, fiducia. Tuttavia, ai giorni nostri, le assicuro che in tante occasioni, con gli interlocutori più disparati, ho dovuto dare fondo alle mie risorse motivare loro le mie scelte di fede, e non è mai facile, per testimoniare, …More
Non si mette in dubbio che la fede richieda una semplicità di accoglienza come tipico dei bambini, mettendo da parte i nostri filtri e le nostre resistenze, ma con fede, fiducia. Tuttavia, ai giorni nostri, le assicuro che in tante occasioni, con gli interlocutori più disparati, ho dovuto dare fondo alle mie risorse motivare loro le mie scelte di fede, e non è mai facile, per testimoniare, quando invece avrei potuto rispondere evasivamente ma sarebbe stata una specie di resa. Questo, seguendo gli insegnamenti di 1 Pt, cap. 3 “… 15ma adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori, pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi. 16Tuttavia questo sia fatto con dolcezza e rispetto, con una retta coscienza…”. Sono sicuro che i miei genitori, con la loro fede profonda ma semplice, non avrebbero potuto testimoniare nessuna delle ragioni che invece io ho esposto raccogliendo sempre rispetto e stima. Credenti si, noi cattolici, creduloni no. Ed è quello che la fede matura mi permette di testimoniare argomentando alla pari con gli “scettici”. Diplomati, laureati, professionisti, imprenditori…
Giorgio Tonini
Ad esempio: uno afferma che il Sangue di San Gennaro è una truffa. Io, essendo documentato a fondo, argomento e difendo il miracolo. “La Sindone è falsa”, io sulla Sindone sono preparatissimo, argomento e la difendo. “Padre Pio era un imbroglione”, io sapendo molto su Padre Pio argomento e lo difendo. “La Casa di Loreto” non è stata trasportata dagli Angeli”, io sono preparatissimo su questo …More
Ad esempio: uno afferma che il Sangue di San Gennaro è una truffa. Io, essendo documentato a fondo, argomento e difendo il miracolo. “La Sindone è falsa”, io sulla Sindone sono preparatissimo, argomento e la difendo. “Padre Pio era un imbroglione”, io sapendo molto su Padre Pio argomento e lo difendo. “La Casa di Loreto” non è stata trasportata dagli Angeli”, io sono preparatissimo su questo argomento, argomento e difendo…e così via. Anche questo aspetto da curare significa essere adulti nella fede.
Veritasanteomnia
Lei è ...issimo senza dubbio! Anzi, a ben pensarci lei è ...errimo!
Giorgio Tonini
Veritas ha ragione: sugli argomenti citati avrei potuto scrivere che “so tutto” ma per modestia mi sono limitato a scrivere che sono solo “preparatissimo”
Testimone82
Non mi risulta che Prodi e Mattarella erano iscritti al partito comunista. Furono certamente democristiani che forse è anche peggio...
Francesco I
Non mi sono spiegato bene: avevo scritto "ex partito comunista". In effetti ambedue attualmente sono iscritti al PD
Veritasanteomnia
Non concordo con il fatto che i cattolici adulti abbiano fiuto per riconoscere il lato giusto della storia: solo a posteriori sono capaci di schierarsi dalla parte giusta. Proprio di questi giorni sono le esternazioni di Giani che propone i "campi di contenimento" per i non vaccinati, indegni di stare nella società. Egli, insieme a una massa di toscani, dimentica che nella sua regione si …More
Non concordo con il fatto che i cattolici adulti abbiano fiuto per riconoscere il lato giusto della storia: solo a posteriori sono capaci di schierarsi dalla parte giusta. Proprio di questi giorni sono le esternazioni di Giani che propone i "campi di contenimento" per i non vaccinati, indegni di stare nella società. Egli, insieme a una massa di toscani, dimentica che nella sua regione si risvegliarono tutti antifascisti appena un attimo dopo la caduta del fascismo, poco prima avevano la tessera. Così oggi: sono evidentemente schierati dalla parte sbagliata, chissà se anche questa volta, quando il giudizio della Storia arriverà, riusciranno a ripulirsi altrettanto repentinamente dalla sozzura del green pass.
Pietro81
Mi scusi ma dove ha trovato la notizia dei campi di contenimento?
Veritasanteomnia
Sono le esternazioni del presidente della Regione Toscana. Inoltre in primavera c'erano i bandi di gara sulla gazzetta ufficiale per dotare ogni regione di campi container che potessero ospitare 8000 unità. Facendo 2+2...cerco le fonti e gliele invio
Veritasanteomnia
Per correttezza devo aggiungere che quando la faccenda dell'acquisto dei campi container si riseppe, dissero che era la normale dotazione della protezione civile che ogni tanto si rinnova. Le documenterò tutto nei prossimi giorni in un messaggio a parte
One more comment from Veritasanteomnia
Pietro81
La ringrazio
Giorgio Tonini
E a chi mi ha dato del neocatecumenale, per ritorsione, si becchi questo: “ Che spettacolo vedere oltre 1500 giovani in silenzio, pregare il Signore, gli uni per gli altri, prima delle chiamate vocazionali, manifestazione concreta di questo incontro, dove chi sente che Dio lo chiama al seminario o alla vita consacrata, viene invitato a salire sul palco per seguirLo!

Commovente vedere circa un …More
E a chi mi ha dato del neocatecumenale, per ritorsione, si becchi questo: “ Che spettacolo vedere oltre 1500 giovani in silenzio, pregare il Signore, gli uni per gli altri, prima delle chiamate vocazionali, manifestazione concreta di questo incontro, dove chi sente che Dio lo chiama al seminario o alla vita consacrata, viene invitato a salire sul palco per seguirLo!

Commovente vedere circa un centinaio di normalissimi giovani offrirsi di pregare il Rosario, quotidianamente davanti al Santissimo, in sostegno delle Missio ad Gentes! “Signore, manda operai nella Tua Messe!” Queste le parole che hanno alimentato l’incontro vocazionale per i giovani delle Comunità Neocatecumenali delle diocesi Lombarde, Piacenza/Bobbio, Fidenza e Verona, tenutosi il 5 Settembre presso “Campo Marte” a Brescia, presieduto dal Vescovo Pierantonio, alla presenza anche del vicario generale, mons. Fontana. Don Henry, responsabile del CNC in Lombardia, ha proclamato un brano di S. Paolo agli Efesini annunciando il Kerigma, invitando i giovani a riporre il loro orizzonte, le loro speranze, la loro vita in Dio e in Gesù Cristo Suo figlio, annunciando il perdono dei peccati per una vita nuova, invitando alla castità nel fidanzamento -“non abbiate paura, Dio vi aiuterà!”- , un amore casto!
Francesco I
Lei forse ignora che il lider Maximo, l'ex cardinale Bergoglio, è contrario al proselitismo . Ascolti questo:

Bergoglio : "Il proselitismo è il veleno contro l'ecumenismo" se 'l no…

Per lui è molto meglio adorare gli idoli pagani
Cristeros 33
Tonini, le rammento che spesso le apparenze ingannano. Legga lo studio del teologo Padre Zoffoli sul movimento Neocatecumenale.
Giorgio Tonini
Non penso mica di convertire nessuno: ho spiegato in cosa consiste e dove tende l’insegnamento del Concilio per formare l’ideale del cattolico adulto oggi 8 settembre 2021, poi ciascuno continui a considerare e a credere come se lo immagina lui. Sapendo che, anche se adulto nella fede, siamo peccatori: la Chiesa Cattolica è Santa ma è pur sempre formata da una comunità di peccatori. I duri e i …More
Non penso mica di convertire nessuno: ho spiegato in cosa consiste e dove tende l’insegnamento del Concilio per formare l’ideale del cattolico adulto oggi 8 settembre 2021, poi ciascuno continui a considerare e a credere come se lo immagina lui. Sapendo che, anche se adulto nella fede, siamo peccatori: la Chiesa Cattolica è Santa ma è pur sempre formata da una comunità di peccatori. I duri e i puri, i senza peccato, i sani, quelli stanno altrove…fuori dalla Chiesa Cattolica.
Crociato
Matteo 18,1-5
1 In quel momento i discepoli si avvicinarono a Gesù dicendo: «Chi dunque è il più grande nel regno dei cieli?». 2 Allora Gesù chiamò a sé un bambino, lo pose in mezzo a loro e disse: 3 «In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli. 4 Perciò chiunque diventerà piccolo come questo bambino, sarà il più grande nel …More
Matteo 18,1-5
1 In quel momento i discepoli si avvicinarono a Gesù dicendo: «Chi dunque è il più grande nel regno dei cieli?». 2 Allora Gesù chiamò a sé un bambino, lo pose in mezzo a loro e disse: 3 «In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli. 4 Perciò chiunque diventerà piccolo come questo bambino, sarà il più grande nel regno dei cieli.
5 E chi accoglie anche uno solo di questi bambini in nome mio, accoglie me.

Altro che cattolico adulto 😂😂
Kiakiar
Credo che chi si autoproclama " cattolico adulto" , si autocompiace e si da arie facendosi grande davanti agli uomini e a Dio, non ha capito nulla del vangelo, del valore preziosissimo dell' umiltà su cui hanno fondamento tutte le altre virtu. Non a caso la Vergine Santissima disse nel Magnificat che Dio aveva guardato la " bassezza "( ten tapeinosìn " in greco) ossia piccolezza, povertà, …More
Credo che chi si autoproclama " cattolico adulto" , si autocompiace e si da arie facendosi grande davanti agli uomini e a Dio, non ha capito nulla del vangelo, del valore preziosissimo dell' umiltà su cui hanno fondamento tutte le altre virtu. Non a caso la Vergine Santissima disse nel Magnificat che Dio aveva guardato la " bassezza "( ten tapeinosìn " in greco) ossia piccolezza, povertà, condizione di miseria della Sua serva. I santi si sentivano i peggiori di tutti, gli ultimi della terra, i più miserabili, raggiunti nonostante ciò dalla misericordia e dalla grazia divina. Come siamo lontani dallo sprezzo di se inversamente proporzionale all' amor di Dio e del prossimo che animava l' agire di queste grandi anime carismatiche del passato! Esse ora dal cielo sono come fari che illuminano il nostro cammino, sempre che si abbia l' umiltà di consultarli e di prenderli come esempio. E per fare cio bisogna avvertirne il bisogno, il bisogno di crescere nella conoscenza e nell' amor di Dio , sentendosi ancora piccoli e non "adulti" nella fede.
Giorgio Tonini
Vabbè, ho dimenticato di scrivere che è ciò a cui tende il cattolico adulto, che si sforza di fare e di vivere. Va bene la precisazione?
Kiakiar
Essere veramente adulti nella fede( nel senso paolino del termine) vuol dire semplicemente essere fedeli alla dottrina del vangelo e non farsi trasportare dalle mode odierne. Il contrario dell' accezione con cui di solito si usa questa espressione.
missagregoriana.it/?p=1738

santalessandro.org/2014/10/09/san-paolo-cristiani-adulti/
N.S.dellaGuardia
Cattolico-adulto non solo non vuol dire nulla, ma per di più è una locuzione totalmente beffarda ed ironica verso quelli che si credono tali.
Quindi che ci sia anche chi si proclama tale, fa morire dal ridere!
Non solo non ha capito cosa (non) voglia dire "cattolico-adulto", non solo non ha neppure il minimo senso del ridicolo nel non riuscire a vederne il lato comico, ma non sa neppure cosa …More
Cattolico-adulto non solo non vuol dire nulla, ma per di più è una locuzione totalmente beffarda ed ironica verso quelli che si credono tali.
Quindi che ci sia anche chi si proclama tale, fa morire dal ridere!
Non solo non ha capito cosa (non) voglia dire "cattolico-adulto", non solo non ha neppure il minimo senso del ridicolo nel non riuscire a vederne il lato comico, ma non sa neppure cosa vogliamo dire i termini "cattolico" ed "adulto"!!
Li definirei più che altro "catto-conciglioni", per via della fede incrollabile e cieca "in un solo concilio" (conciglio...)...
Giorgio Tonini
Lei si distingue sempre per non capire nulla…quasi peggio del lamprotes…il cattolico adulto è il fedele semplice, che si fida del parroco e ne mette in pratica gli insegnamenti, cosa che lei, dall’alto della sua vertiginosa superbia, non pensa affatto di fare..,
Crociato
@Tonini
Quella è la fede dei semplici
Non il cattolico adulto
Giorgio Tonini
Già apostrofarmi con grembiulini a sproposito come fa lei è offensivo, anche perché io ho più volte dichiarato che la massoneria è il nemico numero 1. Ma lei lo fa con una insistenza molto sospetta, che indica livore, accanimento, rancore personale nei miei confronti solo perché difendo il Concilio Vaticano II.
N.S.dellaGuardia
Quindi se ho ben capito lei vuole poter offendere, fare allusioni, battute sarcastiche, mettere becco su qualunque commento, ma senza che nessuno le risponda a tono.
Bene, accontentato. Faccia pure il suo lavoro indisturbato, con tutto lo zelo di cui ha ampiamente dimostrato di essere capace.
Giorgio Tonini
Io qui non ho mai etichettato nessuno, e risposto a tono solo quando era richiesto dalle circostanze, talvolta anche per troncare questioni che altrimenti si sarebbero dipanate oltremodo.
N.S.dellaGuardia
E deve sempre avere l'ultima.
Almeno abbia la compiacenza di non prendermi per idiota, rinnegando quel che fa tutti i giorni.
Veritasanteomnia
@N.S.dellaGuardia Penso che questa persona vada considerata come un dono che il Cielo ci fa per permetterci di praticare quella meravigliosa opera di Misericordia Spirituale che è la sopportazione paziente delle persone moleste
N.S.dellaGuardia
Come ha ragione cara @Veritasanteomnia! Ed anche le letture di oggi (novus ordo 🤕) ce lo ricordano!
N.S.dellaGuardia
Sed vobis dico, qui auditis: Diligite inimicos vestros, bene facite his, qui vos oderunt; benedicite male dicentibus vobis, orate pro calumniantibus vos.
Ei, qui te percutit in maxillam, praebe et alteram; et ab eo, qui aufert tibi vestimentum, etiam tunicam noli prohibere.
Omni petenti te tribue; et ab eo, qui aufert, quae tua sunt, ne repetas.
Et prout vultis, ut faciant vobis homines, facite …More
Sed vobis dico, qui auditis: Diligite inimicos vestros, bene facite his, qui vos oderunt; benedicite male dicentibus vobis, orate pro calumniantibus vos.
Ei, qui te percutit in maxillam, praebe et alteram; et ab eo, qui aufert tibi vestimentum, etiam tunicam noli prohibere.
Omni petenti te tribue; et ab eo, qui aufert, quae tua sunt, ne repetas.
Et prout vultis, ut faciant vobis homines, facite illis similiter.
Et si diligitis eos, qui vos diligunt, quae vobis est gratia? Nam et peccatores diligentes se diligunt.
Et si bene feceritis his, qui vobis bene faciunt, quae vobis est gratia? Si quidem et peccatores idem faciunt.
Et si mutuum dederitis his, a quibus speratis recipere, quae vobis gratia est? Nam et peccatores peccatoribus fenerantur, ut recipiant aequalia.
Verumtamen diligite inimicos vestros et bene facite et mutuum date nihil desperantes; et erit merces vestra multa, et eritis filii Altissimi, quia ipse benignus est super ingratos et malos.
Estote misericordes, sicut et Pater vester misericors est.
Et nolite iudicare et non iudicabimini; et nolite condemnare et non condemnabimini. Dimittite et dimittemini;
date, et dabitur vobis: mensuram bonam, confertam, coagitatam, supereffluentem dabunt in sinum vestrum; eadem quippe mensura, qua mensi fueritis, remetietur vobis ”.
N.S.dellaGuardia
Da affiggere in tutte le parrocchie!!
Grande!!
Joshua.
Entrano come lupi travestiti da gregge, e fanno razzia delle pecore (i cristiani) con le loro ideologie sbagliate, che rendono l'uomo schiavo del sesso, della droga, del denaro con il quale si comprano le carriere, si eliminano persone ritenute scomode alle elite, praticando il mobbing negli Enti pubblici, mandando in deficit aziende di Stato sane, che offrono occupazione, per offrirle agli …More
Entrano come lupi travestiti da gregge, e fanno razzia delle pecore (i cristiani) con le loro ideologie sbagliate, che rendono l'uomo schiavo del sesso, della droga, del denaro con il quale si comprano le carriere, si eliminano persone ritenute scomode alle elite, praticando il mobbing negli Enti pubblici, mandando in deficit aziende di Stato sane, che offrono occupazione, per offrirle agli amici sinistrorsi, del grande cerchio magico. Non a caso le grandi svendite statali sono accadute durante la regia della sinistra o dei governi tecnici, ma sono passate sotto il silenzio generale. Nessuno si è lamentato. Si sono lamentati i cittadini, in seguito che hanno visto i prezzi lievitare a discapito dei servizi e della sicurezza (vedi i Benetton padroni di autostrade e il ponte Morandi oppure alcuni gravi incidenti ferroviari dopo la privatizzazione delle ferrovie). In certi servizi privatizzati come ferrovie e autostrade è diminuita la sicurezza, e sono lievitati i prezzi dei servizi. Naturalmente osservate i sorrisi compiaciuti da fregatura stampati in faccia a certi personaggi a cui la stampa non oppone mai critiche, neanche a posteriori.
Giorgio Tonini
Il cattolico adulto ha sostituito la paura verso Dio con il senso di appartenerGli, di esserGli figlio (…”Vi ho chiamato amici…”). Il cattolico adulto si sente in debito verso Dio, come il figliol prodigo, a differenza del fratello che si è sempre sentito e si sente a posto, ma che non ha mai amato il Padre, ma lo ha solo temuto. Il cattolico adulto ascolta a Messa la Parola di Dio e l’omelia, e …More
Il cattolico adulto ha sostituito la paura verso Dio con il senso di appartenerGli, di esserGli figlio (…”Vi ho chiamato amici…”). Il cattolico adulto si sente in debito verso Dio, come il figliol prodigo, a differenza del fratello che si è sempre sentito e si sente a posto, ma che non ha mai amato il Padre, ma lo ha solo temuto. Il cattolico adulto ascolta a Messa la Parola di Dio e l’omelia, e poi la medita e cerca di viverla (il formalismo gli e’ sconosciuto). Il cattolico adulto aborrisce il peccato, ma prima di ogni cosa pensa al bene da fare, anche rischiando, “sporcandosi le mani”. Il cattolico adulto non sente schifo se sente leggere nel Vangelo che Gesù sputa per terra e con la saliva fa del fango o che bagna la lingua del muto con la saliva. Il cattolico adulto lo trovi nelle Chiese, nelle vie, nelle piazze, e si confronta con “gli altri” e se ne prende cura. Il cattolico adulto e’ aperto al perdono e vede in ogni persona un fratello da amare e perdonare. Tutto questo grazie al Concilio Vaticano II.
Christoforus78
@Giorgio Tonini davvero siamo adulti grazie al Concilio? Prima erano tutti immaturi? Generazioni di santi, gli apostoli, i martiri. Prima del concilio non vi erano cristiani sulla terra. Se vuole essere utile al confronto non usi tesi senza senso e senza fondamento.
Giorgio Tonini
Invece di fantasticare di un mondo che non c’era, provate a leggervi un po’ di libri formativi di fine ‘800 inizio ‘900 dove tutto era peccato e si terrorizzava con l’ossessione dell’inferno, che ovviamente dobbiamo temere perché molte anime ci finiscono, ma non vi è quasi traccia in quei testi del bene da compiere.
Giorgio Tonini
Non torno più indietro nel tempo ma un bel quadretto la fa il Manzoni (monaca di Monza, don Abbondio) e il Manzoni era certamente uno scrittore cattolico con nessun interesse a denigrare la Chiesa Cattolica.
Veritasanteomnia
Pensiamo a quanto sia bello stare abbandonati a Dio Padre come un bimbo svezzato tra le braccia della madde
Cristeros 33
@Giorgio Tonini Il santo timore di Dio ha evitato la dannazione eterna di molte anime.
Giorgio Tonini
@Cristeros 33 Certamente. Il Giudizio, però, verrà fatto sul bene compiuto (o non compiuto). Infatti: “…avevo fame…avevo sete…ecc.). Il male fatto è stato già pagato sulla Croce da Nostro Signore (purché ci si ravveda e ci si penta sinceramente, anche se la confessione non cancella la pena). Pentirsi sinceramente, dunque, per merito della Grazia di Dio, mi si passi il termine, può essere …More
@Cristeros 33 Certamente. Il Giudizio, però, verrà fatto sul bene compiuto (o non compiuto). Infatti: “…avevo fame…avevo sete…ecc.). Il male fatto è stato già pagato sulla Croce da Nostro Signore (purché ci si ravveda e ci si penta sinceramente, anche se la confessione non cancella la pena). Pentirsi sinceramente, dunque, per merito della Grazia di Dio, mi si passi il termine, può essere relativamente “facile”, mentre fare il bene quotidianamente ricevendo magari ingratitudine e indifferenza e’ una impresa bella ardua, che richiede altresì di “perseverare fino alla fine”.
LiberaNosDomine
Cattolico Adulto ... quasi ateo
Giorgio Tonini
Ateo adulto…quasi cattolico. Invertendo i fattori il risultato non cambia. Credo che ci saranno molti atei che daranno la paga a tanti che si credono i primi “…i pubblicàni e le prostitute vi precederanno…”. Verranno sicuramente preceduti gli altezzosi, i superbì, quelli che pensano di aver capito tutto e di avere la verità in tasca…che continuano a puntare il dito…
LiberaNosDomine
... 😂 ... ma quelli saranno gli ex-atei
Giorgio Tonini
Non fare il finto tonto…
lamprotes
Cattolicesimo "adulto" = modernismo in atto