Clicks3.2K

Fatima vs John Lennon: due previsioni!

In questa puntata di “Fatima… non finisce qui!”, il Prof. Braccesi invita ad approfondire e paragonare i contenuti di due previsioni:

LA PRIMA - Durante la terza apparizione, la Madonna afferma: “La Russia diffonderà i suoi errori nel mondo, promuovendo persecuzioni alla Chiesa (...), infine il mio Cuore Immacolato trionferà, e sarà concesso al mondo qualche tempo di pace”.

LA SECONDA - In una sua canzone, invece, John Lennon immagina e si auspica un mondo del tutto diverso, subdolamente opposto al piano di Dio ed alla missione della Chiesa.

Stabilito il confronto dalla vedetta di Fatima, cosa se ne deve dedurre, con perspicacia e militanza cattolica?

Marziale
Per tanti, in questo mondo ormai affrancato da Gesù Cristo, è una sfida tra pari.
fidelis eternis
Coloro che predicano l’uguaglianza e la parità dei diritti finché si tratta di dare cittadinanza all’errore e al vizio, diventano intolleranti non appena vedono messo a rischio il potere usurpato; non appena un politico Cattolico, in nome di quella parità di diritti, vuole testimoniare la propria Fede nel legiferare e nel governare.”: storica affermazione di mons. Carlo Maria Viganò lifesitenew…More
Coloro che predicano l’uguaglianza e la parità dei diritti finché si tratta di dare cittadinanza all’errore e al vizio, diventano intolleranti non appena vedono messo a rischio il potere usurpato; non appena un politico Cattolico, in nome di quella parità di diritti, vuole testimoniare la propria Fede nel legiferare e nel governare.”: storica affermazione di mons. Carlo Maria Viganò lifesitenews.com/…ge-for-judge-amy-coney-barrett
L’intolleranza dei cosidetti “tolleranti”, ai quali tiene bordone Bergoglio con la sua massonica, anticristiana, sciagurata, pseudo enciclica “Fratelli tutti”; ma proprio tutti, o solo quelli graditi a Lucifero? Cioè quelli che vorrebbero veder morti o ridotti al silenzio i pochi veri cattolici rimasti in circolazione ? non certo i “cattolici adulti”, quelli alla Bergoglio & Co., che ormai non citano più nemmeno il nome di Cristo, della Madonna e dei santi, per non dire dell’odio che nutrono per i due millenni di Tradizione Cattolica. Questi ultimi, sì, sono fratelli tutti, ma fratelli di Lucifero, non certo di Cristo, e prima o poi andranno a fargli compagnia per l’eternità. Christus Vincit, se lo ricordino bene, prima di aprir bocca per pronunciare blasfemie e bestemmie, riparandosi dietro un falso abito religioso.
Tempi di Maria
GRANDE!!
Annacantoni
Purtroppo riescono a fare e dire le peggiori cose perché non credono più all inferno o meglio credono che saranno tutti riammessi compreso l avversario di conseguenza ....