Clicks1.3K
notiziario
3
Perché è morto Wilson Gavin? Wilson Gavin, 21 anni, era un giovane attivista cattolico australiano. Domenica 12 gennaio, ha protestato contro un "drag queen story time" organizzato per corrompere i …More
Perché è morto Wilson Gavin?

Wilson Gavin, 21 anni, era un giovane attivista cattolico australiano. Domenica 12 gennaio, ha protestato contro un "drag queen story time" organizzato per corrompere i bambini in una biblioteca di Brisbane.
La mattina presto del giorno dopo, Gavin è stato trovato morto alla stazione ferroviaria di Chelmer a causa - cito - di "lesioni gravi". Nel giro di poche ore i media dell'oligarca lo hanno definito un "suicidio".

Gavin era il presidente del "Liberal National Club" dell'Università del Queensland. Egli ed una quindicina di soci del club si sono introdotti pacificamente nella biblioteca pubblica dove il "drag show" era in pieno svolgimento. Gavin ha affrontato l'omosessuale che stava recitando nell'evento. Il gruppo ha cantato "le drag queen non sono per bambini". Dopo pochi minuti, se ne sono andati pacificamente.

Come previsto, i media oligarchici hanno demonizzato i giovani eroici.
Gavin è stato "trollato" con vili insulti, scherno e minacce di morte. Membri della sua famiglia, compagni di classe e amici sono stati rintracciati e contattati per i commenti. L'Università del Queensland è stata incoraggiata a cacciarlo via. I media oligarchici hanno oscurato l'enorme sostegno che Gavin aveva ricevuto da persone semplici.

Durante la sua breve vita, Wilson Gavin ha suscitato polemiche in numerose occasioni. Sebbene si considerasse omosessuale, all'età di 19 anni, Gavin si oppose ai matrimoni gay organizzando una manifestazione e facendo diverse apparizioni sulla televisione nazionale. In un'altra occasione, ha difeso la monarchia britannica in un talk show politico. "Sono un amante di tutte le cose tradizionali. Sono un amante di tutte le cose belle", ha detto.

La polizia non ha trattato la morte di Gavin come sospetta. Tuttavia, la polizia australiana è notoriamente corrotta. Ed i media tengono bordone.
Maurizio Muscas
🙏
il vandea
Australia, terra devastata dal satanismo, e fecondata dal sangue dei martiri (non dimentichiamoci del card. Pell, sequestrato in carcere nonostante sia innocente). Vieni presto, Signore, a rendere giustizia al tuo popolo !!
Giangian
Un martire dell'età contemporanea. Fa venire i brividi questo fatto di cronaca. Grazie a gloria TV che ne parla. Chissà quanta fatica questo giovane e quanto coraggio: fatica nel lottare contro sè stesso e le passioni ingannatrici, coraggio per il battersi faccia a faccia con le drag queen, "pacifiste" tutte peace and love. Grazie Wilson. Una prece per te.